• user
  • it
    • fr
    • de
    • en
    • es
Foto

Siracusa

Superficie: 208 km2 | Popolazione: 121171 | Altitudine: 17 m slm
Siracusa ha le seguenti frazioni: Belvedere, Cassibile e dista 205 km da Palermo

Perché Siracusa?

Meta di mare con una proposta culturale, storica, artistica e paesaggistica di sicuro interesse
È bagnata dal Mar Ionio

Vacanze a Siracusa - weekend e idee di viaggio per il tuo tempo libero

0/100

Stai organizzando una vacanza o un fine settimana a Siracusa? Vuoi conoscere le principali informazioni turistiche di Siracusa? Su Visititaly trovi guide e suggerimenti scritte dalla redazione, esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Siracusa come meta per trascorrere il proprio tempo libero. Consulta interessanti proposte per un weekend a Siracusa e idee vacanza per scoprire Siracusa con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Siracusa – la città di Archimede

Conoscendo la Sicilia 4

L'Isola di Ortigia

Da non perdere, a Siracusa

Anfiteatro Romano

Hotel Il Podere

Siracusa, arte, cultura, storia, tradizione, fede, eventi e buona cucina...

Quattro ragioni per Visitare Siracusa

Dove dormire

Agriturismo Case Damma - >Siracusa

Agriturismo Case Damma

Siracusa

Grand Hotel Villa Politi - >Siracusa

Grand Hotel Villa Politi

Siracusa

Caol Ishka Hotel - >Siracusa

Caol Ishka Hotel

Siracusa

Hotel Como - >Siracusa

Hotel Como

Siracusa

Des Etrangers et Miramare - >Siracusa

Des Etrangers et Miramare

Siracusa

L'Hotel Des Etrangers Et Miramare Siracusa nel centro di Siracusa è un hotel cinque stelle. L'hotel è vicino alla spiaggia. Tra i suoi numerosi servizi servizi l'hotel offre suite, junior suite e sala riunioni.

Artemare Siracusa - >Siracusa

Artemare Siracusa

Siracusa

B & B ORTIGIA SEA VIEW - >Siracusa

B & B ORTIGIA SEA VIEW

Siracusa

BED AND BREAKFAST A SIRACUSA ORTIGIASEAVIEW È AL 4 ° PIANO DI UNA MODERNA BUIDING SUL LUNGOMARE DI ORTIGIA. NEL CENTRO STORICO DI ORTIGIA DAVANTI UNO SPLENDIDO MARE CON UN PANORAMA CHE VA DAL MAR IONIO ALL'ETNA. CONSIGLIATO A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO AVERE UN SOGGIORNO INDIMENTICABILE A SIRACUSA.

Borgo del Carato Country Resort Spa - >Palazzolo Acreide

Borgo del Carato Country Resort Spa

Palazzolo Acreide (19 Km)

Una country farm di lusso, immersa in un parco privato di 90 ettari, caratterizzata dalla semplicità della Sicilia di un tempo. Il tutto progettato ed immaginato per una vacanza all’insegna del relax e dell’attività all’aria aperta, grazie alla splendida piscina, ai percorsi benessere e alle attività a cavallo. Il restauro recente ha trasformato gli antichi magazzini, le stalle e gli alloggi dei braccianti in camere di grande fascino. Le suites superior vi attendono al piano nobile baronale. E' possibile prendere il sole ai bordi di una piscina che si affaccia sui prati e sugli antichi alberi di ulivo all'ombra dei quali pascolano i cavalli dell'azienda. Borgo del Carato offre anche ristorazione tipica siciliana, con pranzi e cene a tema o su prenotazione, corsi di cucina e di degustazione di vini.

Fattoria Terra e Liberta' - >Canicattini Bagni

Fattoria Terra e Liberta'

Canicattini Bagni (19 Km)

Bed and Breakfast Chiusa Di Carlo - >Avola

Bed and Breakfast Chiusa Di Carlo

Avola (19 Km)

Bed and Breakfast La Petrara Resort - >Avola

Bed and Breakfast La Petrara Resort

Avola (20 Km)

Agriturismo Turismo Rurale Avola Antica - >Avola

Agriturismo Turismo Rurale Avola Antica

Avola (21 Km)

Hotel Paclà - >Avola

Hotel Paclà

Avola (24 Km)

Hotel Villa Favorita - >Noto

Hotel Villa Favorita

Noto (27 Km)

L’ingresso padronale con il suo viale di mandorli annuncia l’unicità del Relais Villa Favorita. Le camere, come il resto della struttura, conservano il fascino storico della Villa, ristrutturata, nel rispetto del progetto architettonico originale. Il ristorante dispone di un ampia terrazza immersa nell’agrumeto circostante dalla quale è visibile il mare. La cucina propone piatti tipici siciliani con prodotti a km0 e vini del territorio. L’ampia zona piscina offre una vista esclusiva sulla Città Barocca di Noto. L’antica dimora con le sue caratteristiche è un luogo ideale per un soggiorno tra i profumi, i colori e i sapori tipici della Sicilia.

B&B VILLA AMBRA - >Noto

B&B VILLA AMBRA

Noto (28 Km)

NOTO B&B LA CULTURA DELL'ACCOGLIENZA - >Noto

NOTO B&B LA CULTURA DELL'ACCOGLIENZA

Noto (28 Km)

Hotel Villa Mediterranea - >Noto

Hotel Villa Mediterranea

Noto (28 Km)

Residence Maremonti - >Noto

Residence Maremonti

Noto (28 Km)

Agriturismo Roccadia - >Carlentini

Agriturismo Roccadia

Carlentini (29 Km)

Arte e cultura

Foro Siracusano - >Siracusa

Foro Siracusano

Siracusa

Il Foro Siracusano si trova in uno degli incroci trafficati della città. Il Foro era conosciuto, fino al 1910, come “Piazza d’armi”. All’interno si può visitare il tempio dedicato a Zeus. Attualmente, il Foro è in restauro, con lo scopo di ridare lo splendore di una volta.

Ginnasio Romano - >Siracusa

Ginnasio Romano

Siracusa

Il Ginnasio Romano risale alla metà del IV secolo a.C. Nel complesso si trova un teatro, un quadriportico ed anche un tempio. Sono ancora presenti solo alcune mostre dalla costruzione del tempio. Si pensa che questo tempio sia stato dedicato ai culti misterici orientali.

Antico Arsenale - >Siracusa

Antico Arsenale

Siracusa

L’Antico Arsenale era un cantiere navale d’età greca, dove venivano fabbricate ed aggiustate le imbarcazioni mercantili e di guerra della flotta siracusana. In questo edificio venne fabbricata la maestosa nave “Siracosia” che fungeva sia da nave di guerra che mercantile. La nave venne donata a Tolomeo d’Egitto da Ierone II come segno di riconoscenza come alleato. La struttura dell’arsenale poteva contenere più di trecento navi.

Santuario Madonna delle Lacrime - >Siracusa

Santuario Madonna delle Lacrime

Siracusa

Il Santuario venne costruito come ricordo alla miracolosa lacrimazione di un quadro di gesso che raffigurava il Cuore Immacolato di Maria, posto nel capezzale della abitazione dei coniugi Iannuso. La costruzione ebbe inizio nel 1966, sotto la direzione degli architetti Michel Andrault e Pierre Parat, in seguito alla vincita del concorso internazionale per l’edificazione del santuario. I lavori terminarono nel 1994, e lo splendido edificio venne inaugurato da Giovanni Paolo II.

Parco Archeologico della Neapolis - >Siracusa

Parco Archeologico della Neapolis

Siracusa

Il Parco Archeologico della Neapolis venne costruito tra il 1952 ed il 1955. Nel parco si trovano monumenti classici greci e romani. All'interno del parco si trovano tanti monumenti, come il Teatro Greco di Siracusa, l'Anfiteatro romano di Siracusa, le Latomie, l'Orecchio di Dionisio e l'Ara di Ierone. Nel corso degli anni, il parco è stato visitato da tantissimi visitatori. Nel 2008, il parco ha raggiunto 537.018 visitatori.

Latomia del Paradiso - >Siracusa

Latomia del Paradiso

Siracusa

La Latomia del Paradiso sorge vicino al teatro greco siracusano ed è la più celebre tra le latomie di Siracusa. La costituiscono pareti nude e verticali dove si dipanano diverse vegetazioni di arance, palme e fichi d’India. La sua particolarità sta nell’essere il luogo dove sorge la grotta detta “l’Orecchio di Dioniso” che il tiranno aveva fatto cavare per adibirla a carcere ed ascoltare le conversazioni dei prigionieri.

Latomia dei Cappuccini - >Siracusa

Latomia dei Cappuccini

Siracusa

La Latomia dei Cappuccini si colloca al confine orientale della pentapoli greca a Siracusa costituendo uno dei luoghi più belli ed antichi della città Siciliana. Il nome deriva dalla sua funzione di cava che nel corso dei secoli ha fornito materiale di costruzione per tutta la città siracusana. Invece, il nome dei Cappuccini, le viene dato, poiché l’Università di Siracusa, nel 1582, la donò ai frati minori di San Francesco per costruirci un convento fortificato nell’area soprastante, con l’intento di difendere la costa dai pirati.

Teatro Greco - >Siracusa

Teatro Greco

Siracusa

Maggiore esempio di architettura teatrale greca il teatro si presume sia stato realizzato intorno al 238 - 215 a.C. sotto il regno di Ierone II. Interamente scavato nella roccia si compone di tre parti; koilon, orchestra, scena, oltre che per le rappresentazioni veniva usato anche per le assemblee popolari. Durante la dominazione spagnola la pietra già intagliata venne usata dalle maestranze spagnole di Carlo V per erigere le fortificazioni di Ortigia. Gli scavi per portare alla luce la meravigliosa struttura architettonica iniziarono alla fine del settecento e si protrassero fino alla metà de

Tempio di Apollo e Artemide - >Siracusa

Tempio di Apollo e Artemide

Siracusa

Il tempio più antico in Sicilia è stato realizzato in epoca bizantina come una chiesa. Poi è stata utilizzata come una moschea, più tardi di nuovo come una chiesa cristiana e nei tempi moderni come una caserma.

Duomo - >Siracusa

Duomo

Siracusa

La Cattedrale è stata progettata dopo il terremoto del 1693, secondo i nuovi piani di Andrea Palma da Palermo. La facciata attuale – capolavoro dell’architetto palermitano, è una delle migliori testimonianze barocche di Siracusa. Presenta inoltre una magnifica scalinata fiancheggiata da statue di Pietro e Paolo.

Castello Maniace - >Siracusa

Castello Maniace

Siracusa

Il Castello di Federico II a Siracusa, poi detto Maniace, viene costruito fra il 1232 e 1240. Situato nella punta dell'isola, fu utilizzato per lungo tempo come una struttura militare. In seguito alla smilitarizzazione dell'area si sono succeduti numerosi lavori di restauro che hanno riportato il castello agli antichi splendori.

Pontenuovo - >Siracusa

Pontenuovo

Siracusa

Da questo ponte si può vedere sia il piccolo che il grande porto. 413 a. Cristo si è svolta qui la battaglia tra Atene e Siracusa.

Anfiteatro Romano - >Siracusa

Anfiteatro Romano

Siracusa

Eretto in età imperiale nel III - IV secolo d.C. dell'anfiteatro si possono vedere solo i basamenti, le spoliazioni perpetratesi nei secoli hanno completamente distrutto la parte in alzato. Di forma ellittica, i diametri esterni misurano mt- 140 x 119, l'anfiteatro è uno dei massimi edifici del genere esistente.

Catacombe S.Giovanni Evangelista - >Siracusa

Catacombe S.Giovanni Evangelista

Siracusa

La Catacomba S.Giovanni Evangelista è uno dei siti archeologici più speciali di Siracusa, e risale fra il 315 e il 360 d.C. L’atmosfera dei luoghi della Catacomba è immensa e piena di mistero e curiosità. Da tutte le catacombe presenti a Siracusa, la catacomba S.Giovanni Evangelista è la più facilmente visitabile.

Castello di Eurialo  - >Siracusa

Castello di Eurialo

Siracusa

Il Castello di Eurialo venne edificato tra il 402 ed il 397 a.C, per volere di Dionisio I e sorge nella terrazza del quartiere Epipoli, non molto distante da Siracusa. Il Castello aveva lo scopo di proteggere la città dai assedi e da attacchi nemici. La struttura è particolare poiché susseguita da diverse gallerie che servivano allo spostamento delle truppe da un punto all’altro del castello senza essere visti dai nemici.

Citta' Greca (V Sec.Ac) - >Siracusa

Citta' Greca (V Sec.Ac)

Siracusa

La notorietà di Siracusa è indissolubilmente legata alla sua storia greca, culla della civiltà mediterranea a quel tempo la città era una fortezza, difesa da una cinta muraria mai espugnata. Siracusa possiede alcuni templi parzialmente intatti tra cui il più famoso è il tempio di Apollo.

Museo di Zoologia dell'Università di Catania - >Catania

Museo di Zoologia dell'Università di Catania

Catania (50 Km)

Museo Civico Belliniano - >Catania

Museo Civico Belliniano

Catania (49 Km)

Nel Palazzo Gravina-Cruylas, dove nacque Vincenzo Bellini, le cinque stanze sono occupate da cimeli che ripercorrono la vita del Bellini e della sua famiglia; dipinti, libri, spartiti, strumenti musicali e la maschera mortuaria del compositore.

Tesoro di Santa Maria La Stella - >Militello in Val di Catania

Tesoro di Santa Maria La Stella

Militello in Val di Catania (47 Km)

Il Museo del Tesoro del Santuario di Santa Maria della Stella venne fondato nel 1996, ed è situato nell'omonimo santuario. L’esposizione è suddivisa i tre sale, dove nella prima sezione si possono ammirare le opere risalenti al XV secolo, nella seconda sono esposti i preziosi paramenti realizzati tra il XVII ed il XVIII secolo, mentre nell’ultima sala sono esposte statue ed oggetti liturgici che risalgono dal XV secolo fino ad XIX secolo. La collezione comprende anche il Tesoro di Santa Maria della Stella che è costituito da 587 gioielli, tra cui si possono ammirare collane, orecchini, bracciali ed anelli.

Museo di San Nicolò - >Militello in Val di Catania

Museo di San Nicolò

Militello in Val di Catania (47 Km)

Il Museo di San Nicolò è allestito nei locali interni della Chiesa di San Nicolò, situata nel centro storico del paese. Nacque grazie al contributo dei cittadini di Militello. Il percorso museale espone al pubblico arredi sacri, argenti, sculture e pregevoli dipinti risalenti al XIV ed al XVIII secolo.

Museo Ibleo delle Arti e Tradizioni Popolari S. A. Guastella - >Modica

Museo Ibleo delle Arti e Tradizioni Popolari "S. A. Guastella"

Modica (52 Km)

Il Museo Ibleo delle Arti e Tradizioni Popolari "S. A. Guastella” raccoglie una considerevole collezione sulla vita locale. In essa sono presenti ben quindici sezioni differenti, tutte raccolte in una grande casa con cortile e altri locali tipici. Vi è anche una sala che presenta la religiosità popolare e come si è sviluppata.

Museo Civico F. L. Belgiorno - >Modica

Museo Civico "F. L. Belgiorno"

Modica (53 Km)

Il Museo Civico "F. L. Belgiorno" è suddiviso in diversi settori, con ordine cronologico. Tra i reperti di grande importanza si distingue una splendida statuetta raffigurante Eracle, databile alla fine del III secolo a.C.

Museo Civico - >Noto

Museo Civico

Noto (28 Km)

Il Museo civico di Noto è diviso in due sezioni, la prima archeologica che raccoglie tutti i reperti trovati dagli scavi dell’antico complesso archeologico di Noto e la seconda artistica è la Galleria d’arte contemporanea E.E. Pirrone, creata dalla donazione delle opere dello scultore Giuseppe Pirrone, famoso a livello nazionale.

Antiquarium di Megara Hyblaea - >Augusta

Antiquarium di Megara Hyblaea

Augusta (18 Km)

La colonia greca di Megara Hyblaea, fondata dai megaresi nel 728 a.C., venne rasa al suolo due volte, nel 483 a.C. da Gelone, tiranno di Gela, e, nel 213 a.C., dai Romani. La necropoli si trova fuori dalle mura, addossata alla cinta più antica. Una delle caratteristiche del sito si basa sul fatto che si possono ancora leggere le varie fasi di vita della città, a partire dai resti arcaici a cui si sono sovrapposti gli edifici del periodo ellenistico. La maggior parte del patrimonio archeologico di Megara è oggi custodito nel museo P. Orsi di Siracusa.

Museo Civico - >Avola

Museo Civico

Avola (23 Km)

Il Museo Civico di Avola, sorge nella parte sud di Piazza Umberto ed è situato in un palazzo settecentesco. Nacque per raccogliere e presentare al pubblico i ritrovamenti archeologici. All`interno del museo, possiamo ammirare una ricca collezione di oggetti archeologici provenienti da Avola Antica. Oltre a questo troviamo anche reperti preistorici siculi, greci, romani, medievali e rinascimentali. Attualmente è aperto a tutti gli interessati.

Teatro Massimo Bellini - >Catania

Teatro Massimo Bellini

Catania (49 Km)

Bellissimo teatro del ‘900 con una splendida sala di tremila posti e un’acustica favolosa.

Teatro Stabile di Catania - >Catania

Teatro Stabile di Catania

Catania (51 Km)

E' uno dei più importanti organi culturali della città. Dispone di tre sale: il Teatro Giovanni Verga (la sala maggiore) il Teatro Angelo Musco ed il Teatro Ambasciatori, offrendo al pubblico una vasta gamma di spettacoli, in parte autoprodotti.

Camera Teatro Studio - >Catania

Camera Teatro Studio

Catania (51 Km)

La Camera Teatro Studio, attiva a Catania dal 2002 su iniziativa del Centro Teatrale Siciliano incentra suo lavoro sul nuovo teatro e la drammaturgia contemporanea, oltre che sulla formazione del pubblico.

Teatro dell'Accademia - >Catania

Teatro dell'Accademia

Catania (52 Km)

Ospita, oltre agli spettacoli di cabaret anche i corsi del laboratorio della risata. Una vera scuola per diventare comici-cabarettisti, un laboratorio rivolto a chi ama la comicità e l'ironia, con un occhio rivolto alla satira intelligente.

Torre Avalos - >Augusta

Torre Avalos

Augusta (16 Km)

La Torre di Avalos fu edificata nel 1570 dal viceré don Francisco Fernandez Avalos de Aquino. Sorge sull'isola che si localizza nel Mar Ionio, in Sicilia. Ufficialmente fa parte del comune di Augusta della provincia di Siracusa in Sicilia. La Torre e la lanterna vennero demoliti nel 1678 dai francesi, nel 1681 fu ricostruita. La torre di Avalos ha un'altezza di 26 m. E' stata utilizzata dalla marina militare come zona di controllo del porto fino negli anni 1970. Appartiene all’epoca medievale.

Castello Svevo di Augusta - >Augusta

Castello Svevo di Augusta

Augusta (17 Km)

Il Castello Svevo di Augusta risale all'epoca medievale, ed è ubicato sul punto più alto della piccola penisola nelle vicinanze della città di Augusta. L'edificio ha un valore storico e architettonico notevole, ed offre un bel panorama sul mare. Attualmente è aperto al pubblico ed è ben conservato.

Il Rivellino - >Augusta

Il Rivellino

Augusta (17 Km)

Intorno al 1640, nel corso dei grandi lavori di potenziamento della Piazzaforte a difesa da terra, l'istmo fu tagliato creando due fossati, da quel momento questa zona venne chiamata "la tagliata". Al posto dell'istmo furono costruiti nel 1682 in architettura militare tre rivellini: Quintana, Sant'Anna e Santo Stefano. L'unico che esiste tutt'oggi è il Rivellino Quintana, posto su un isolotto artificiale di forma triangolare costruito contemporaneamente alla fortificazione della città.

Castello di Brucoli - >Augusta

Castello di Brucoli

Augusta (23 Km)

Il castello di Bruscoli fu eretto da Giovanni Çabastida fra il 1462 e il 1467. Ha un valore storico ed architettonico per la zona di Brucoli, frazione del comune di Augusta, in provincia di Siracusa. La fortezza ha avuto la funzione di proteggere e sorvegliare il golfo del mare. L’edificio attualmente è aperto al pubblico.

Forte Garcia - >Augusta

Forte Garcia

Augusta (18 Km)

Il Forte Garcia venne costruito nel 1567 dal Vicerè spagnolo Don F.Garcia de Toledo. Si trova all'interno del porto, nelle vicinanze dell'area dell'idroscalo e del Parco dell'Hangar. Durante il Regno d'Italia era sotto l'amministrazione militare della Regia Marina e servì principalmente da magazzino.

Forte Vittoria - >Augusta

Forte Vittoria

Augusta (18 Km)

Il Forte di Vittoria svetta nel comune di Augusta, nella provincia di Siracusa in Sicilia. Risale nel 1300 e fu costruito da Federico II di Svevia, che fu il duca di Svevia fino 1132. Fino al 1950 è stato utilizzato dalla Marina Militare. Al centro del forte staglia un'antica torre normanna. Attualmente è aperto al pubblico.

Eremo di San Corrado Fuori le Mura - >Noto

Eremo di San Corrado Fuori le Mura

Noto (26 Km)

L’Eremo di San Corrado Fuori le Mura è situato nella Valle dei Miracoli non molto lontano da Noto. Venne abitato da San Corrado Confalonieri nel periodo tra il 1322 ed il 1351. La chiesa di San Corrado Fuori le Mura venne edificata nel corso del Settecento nel luogo dove aveva sede questo eremo. Al suo interno si trova una statua dedicata al Santo oltre ad una tela della "Madonna col Bambino" ed una pala raffigurante San Corrado.

Teatro Comunale Vittorio Emanuele - >Noto

Teatro Comunale Vittorio Emanuele

Noto (28 Km)

Il Teatro Comunale Vittorio Emanuele è sito di fronte alla Chiesa di San Domenico e risale alla fine dell'800. Venne inaugurato nel 1870, e, da allora, il palcoscenico del teatro ha ospitato gli artisti più famosi come Tina di Lorenzo, Pierantonio Tasca e Eleonore Duse. Il teatro ha una capienza di 320 posti ed una galleria con 80 posti a sedere. Nel 1990 il teatro venne ristrutturato è riapri' nel 1997.

Chiesa di S. Domenico - >Noto

Chiesa di S. Domenico

Noto (28 Km)

La Chiesa di San Domenico è un edificio religioso di epoca barocca. Venne costruita come chiesa conventuale dei Padri Domenicani agli inizi del '700. La facciata ha due ordini, il primo dorico ed il secondo ionico, mentre la parte centrale è convessa. L'interno è ancora oggi in buone condizioni di conservazione. L’Edificio ha cinque cupole magnificamente decorate da stucchi ed altari con dipinti d'epoca settecentesca. L'ex Convento oggi è trasformato in una scuola.

Chiesa del Collegio - San Carlo al Corso - >Noto

Chiesa del Collegio - San Carlo al Corso

Noto (28 Km)

La chiesa del Collegio di Noto è la chiesa del convento dei gesuiti, ed è dedicata a San Carlo Borromeo. La facciata ha tre livelli, ed è caratterizzata da colonne libere, invece, l'interno riserva numerose opere d'arte e vari dipinti su tela. Il campanile della chiesa è composto da tre campane. Dalla chiesa si può ammirare il panorama del Centro Storico di Noto.

Palazzo Nicolaci - >Noto

Palazzo Nicolaci

Noto (28 Km)

Conosciuto anche con il nome palazzo dei principi, questo edificio è stato riportato nei suoi antichi splendori dopo una ristrutturazione completa. La costruzione risale agli inizi del ‘700, e venne progettata da Rosario Gagliardi su commissione della famiglia Nicolaci. Lo stile è puramente barocco, decorato da diverse balconate racchiuse da inferriate ricurve. Tra gli elementi decorativi possiamo notare anche sirene, cavalli alati, sfingi e molti altri.

Chiesa di Montevergine (San Girolamo) - >Noto

Chiesa di Montevergine (San Girolamo)

Noto (28 Km)

La Chiesa di Montevergine o San Girolamo venne edificata tra il 1695 e il 1697, per le Suore Cistercensi di Monte Vergine. La chiesa è dedicata a San Girolamo, dottore della Chiesa. L'edificio ha una facciata concava, con due torri campanarie ed ha un aspetto scenografico interessante. In cima alla scalinata emerge il portone, delimitato da sei lesene e da due colonne quadrangolari. La Chiesa è a navata unica, circondata da colonne corinzie con un aspetto classico, sormontata da stucchi e mezzirilievi di angeli.

Palazzo Ducezio - Sala degli Specchi - >Noto

Palazzo Ducezio - Sala degli Specchi

Noto (28 Km)

La costruzione del palazzo risale al XVIII secolo ed e` sede del Municipio. La più grande attrazione di questo edificio e` la sala degli specchi, la quale ha una forma ovale decorata con stucchi d’oro e bellissime specchiere. La pittura centrale e` stata realizzata nel 1826 dal maestro A. Mazza e raffigura un allegoria del re dei siculi. La sala viene utilizzata per ospitare delegazioni illustri e manifestazioni di pregio.

Cattedrale di San Nicolò - >Noto

Cattedrale di San Nicolò

Noto (28 Km)

La Cattedrale dedicata a S. Nicolò di Mira venne caratterizzata da una felice fusione di elementi barocchi e classici insieme. La sua ricostruzione ha mischiato le tecniche costruttive settecentesche con le più moderne tecnologie nel campo dell’ingegneria anti sismica. Inoltre, le opere d’arte che ne costituiscono il contenuto possono considerarsi il simbolo di una comunità diocesana, viva e creativa.

Chiesa S. Chiara - >Noto

Chiesa S. Chiara

Noto (28 Km)

La chiesa di Santa Chiara venne eretta intorno al 1730 e segue il modello delle chiese romane con la pianta centrale di forma ellittica. All`esterno si trova una torre campanaria ornata da 2 capitelli. Di notevole interesse, sono le 12 colonne interne sulle quali sono presenti le statue degli apostoli e lo stile architettonico barocco che viene riconosciuto soprattutto all'interno della chiesa con le decorazioni in stucchi e putti.

Basilica San Salvatore - >Noto

Basilica San Salvatore

Noto (28 Km)

La Basilica di San Salvatore è un edificio dalle linee del tardo settecento. Al suo interno ci sono decorazioni in oro zecchino che lo impreziosiscono ancora di più e gli affreschi del noto pittore Mazza, inoltre, negli altari ci sono quattro tele risalenti al Velasco. La scenografia è caratterizzata dalla splendida scalinata chiusa da un lato dal Monastero del S. Salvatore.

Palazzo Impellizzeri - >Noto

Palazzo Impellizzeri

Noto (28 Km)

Siccome gli Impellizzeri erano contrari a costruire la città sul Colle delle Meti, erano in contrasto con le altre famiglie nobili del tempo cosi decisero di costruire il palazzo nella parte alta di Noto. Lo stile usato e` una miscela del Barocco con il Neoclassico caratterizzato da un grande portale sormontato dallo stemma della famiglia e da diversi pilastri. All’ingresso si trovano due lapidi commemorative riguardanti la famiglia, mentre nelle diverse stanze si possono osservare decorazioni con stucchi e tele del ‘700.

Ex Monastero San Tommaso - >Noto

Ex Monastero San Tommaso

Noto (28 Km)

Il Convento di San Tommaso venne edificato nel 1720, nei pressi della Piazza Mazzini in Via Raffaele Trigona. La parte esterno della chiesa si posiziona su una scalinata ottocentesca edificata dopo l'abbassamento della strada confinante. Si distingue dallo stile semplice e dal portale inquadrato da pilastri scanalati. Il convento è oggi sede della casa circondariale di Noto.

Chiesa Santissimo Crocifisso - >Noto

Chiesa Santissimo Crocifisso

Noto (28 Km)

La chiesa del Santissimo Crocifisso è la seconda chiesa più grande del comune di Noto. Venne progettata nei primi decenni del Settecento da Rosario Gagliardi. Al suo interno possiede 3 navate, decorate da altari di marmo e coperti da cupolette. Sulla testata destra si trova l'opera più importante, la statua in marmo della Madonna della Neve di Francesco Laurana, proveniente da Noto Antica, la quale risale al 1471, invece, nella navata sinistra si trova la cappella della Landolina decorata con stucchi e affreschi.

Chiesa S. Francesco d Assisi - >Noto

Chiesa S. Francesco d Assisi

Noto (28 Km)

La chiesa di San Francesco D’ Assisi è fra i più imponenti edifici religiosi di Noto. La chiesa venne costruita sul finire del Settecento. La sua particolarità è ben visibile sulla sua facciata, nel passaggio dallo stile barocco a quello classico. Di particolare interesse, è il tabernacolo dell’altare maggiore in bronzo e argento sbalzato e cesellato.

Porta Reale Ferdinandea - >Noto

Porta Reale Ferdinandea

Noto (28 Km)

La Porta Reale Ferdinandea di Noto è il simbolo dell'ingresso nella città. Venne progettata nel 1838 in onore di re Ferdinando II di Borbone. La costruzione venne completata nello stesso anno ed è tutt'oggi ben conservata.

Torre Vendicari - >Noto

Torre Vendicari

Noto (35 Km)

La Torre di Vendicari è situata presso la baia di Vendicari. La torre venne costruita utilizzando conci calcarei ben squadrati per i cantonali. Il monumento ha un impianto planimetrico rettangolare. Dalla torre si vedono, i resti della tonnara, la scogliera, la spiaggia, l'isolotto di Vendicari e l’omonima baia. La Torre di Vendicari è visitabile solamente su prenotazione.

Castello Reale ruderi - >Noto

Castello Reale ruderi

Noto (27 Km)

Il castello reale di Noto, conosciuto anche come castello vecchio sorge in Noto Antica, sul monte Alveria, a circa 10 km da Noto. Il castello è l’unico monumento ben conservato dell'intera cittadina medievale. Un muro troneggiante, che si può osservare anche da lontano, è quanto rimasto della torre. Le mura della fortezza sono rivestite di graffiti e scritte lasciate dai carcerati. Possiamo trovare ancora croci, date, nomi e anche il disegno fantasioso di Galeoni. Sul pavimento si trovano diverse incisioni rettangolari usate per giochi con le pedine.

Porta d. Montagna - >Noto

Porta d. Montagna

Noto (29 Km)

La porta della Montagna, da cui si accede al Monte Alveria, è situata nella “Noto antica”, l'antico abitato di Noto distrutto nel 1693 da un potente terremoto. Noto possedeva poderose mura (fortificazioni) da cui si accedeva attraverso due porte nord e sud e sette porte minori, una di queste appunto "La porta della Montagna". Le fortificazioni vennero erette durante la dominazione araba tra l'800 e il 900 la porta è tutt'oggi ben conservata.

Chiesa Madre - >Carlentini

Chiesa Madre

Carlentini (31 Km)

La Chiesa Madre: un gioiello incastonato nel cuore della città di Carlentini. Questa è la definizione migliore per descrivere la bellezza e la maestosità di questa Chiesa.

Palazzo comunale - >Carlentini

Palazzo comunale

Carlentini (31 Km)

Il Palazzo Municipale di Carlentini è senza dubbio l'edificio civile più bello della città carlentinese. Esso è situato in Piazza Armando Diaz. Edificato agli inizi dell'800 in forme neoclassiche, il Palazzo Municipale venne modificato e abbellito nel 1876 a spese del Coomendator Carmelo Scavonetto (che allora ricopriva la carica di Sindaco della cittadina). Il Municipio di Carlentini ha subito gravi danni a causa del terremoto dell'13 Dicembre 1990, ma dopo anni di restauro, esso è ritornato di nuovo funzionale.

Museo del Giocattolo - >Catania

Museo del Giocattolo

Catania (49 Km)

Nelle sale di Palazzo Bruca sono esposti giocattoli diversi per composizione e provenienza, risalenti alla fine dell'800 e la prima metà del '900. Vi sono alcune sale dedicate a laboratori per bambini, dove vengono organizzati spettacoli e giochi.

Arte Nuvò - >Catania

Arte Nuvò

Catania (50 Km)

Arte Nuvò nasce come spazio espositivo di aggregazione aperto a critici e storici e non solo. Oltre a mostre personali di giovani talenti e affermati artisti, sono esposte opere di permanenza di vari artisti.

Torrioni di Carlentini Diroccato - >Carlentini

Torrioni di Carlentini Diroccato

Carlentini (32 Km)

I Torrioni di Carlentini risalgono al Cinquecento e sono delle fortificazioni difensive che sono state costruite dagli spagnoli. Purtroppo la costruzione di questi edifici non è stata portata a termine. Anche per questo oggi sono visibili solo delle parti della struttura. I torrioni si trovano nel centro storico, inglobati con il resto degli edifici odierni.

Palazzo Biscari - >Catania

Palazzo Biscari

Catania (49 Km)

Palazzo Biscari è uno dei più importanti edifici privati di Catania. Rappresenta un caso unico, per la struttura, la pianta e le decorazioni. Venne costruito su richiesta della famiglia Paterno Castello, principi di Biscari a partire dalla fine del 600`. All'interno del edificio, è situato il "salone delle feste", in stile rococò, decorata da specchi e affreschi.

Palazzo dell'Università - >Catania

Palazzo dell'Università

Catania (49 Km)

L'odierno Palazzo dell'Università venne costruito nel 1696, da Giovan Battista Vaccarini, Francesco, Antonino Battaglia e molti altri architetti del tempo. La maestosità della struttura occupa una grande superficie. L`edificio ha elementi decorativi architettonici Settecenteschi ben curati. Sulla facciata si nota lo stemma degli Aragona, mentre all'interno si trovano numerosi affreschi, opere di Giovan Battista Piparo. Dal 1696, l'edificio e` sede dell'Università di studi Catania, dal quale prese anche il nome.

Fontana di Proserpina - >Catania

Fontana di Proserpina

Catania (49 Km)

La fontana venne realizzata all'inizio del XX secolo, su progetto di Giulio Moschetti. Il monumento rappresenta una dei miti più famosi della zona, il ratto di Proserpina, la cui legenda è legata alla storia della città.

Castello Chadra ruderi - >Francofonte

Castello Chadra ruderi

Francofonte (38 Km)

Il Castello Chadra venne costruito nel 1270 ed era conosciuto anche con il nome di “Chadra”. La costruzione è stata più volte contesa tra diverse famiglie importanti della zona. La sua struttura aveva la forma di una torre mastra. Inoltre, c'era anche un cortile ampio. Oggi di tutto questo complesso possiamo vedere solo dei ruderi.

Castello di Francofonte - >Francofonte

Castello di Francofonte

Francofonte (38 Km)

Il castello di Francofonte si trova nella provincia di Siracusa, nella parte più alta dell’abitato. Non ci sono informazioni precise delle origini della struttura ma si presuppone che sia intorno al 1350, con l’iniziale costruzione del torrione cilindrico orientale, al quale seguirà la torre gemella. Nei due torrioni erano sistemate le abitazioni baronali. Il castello, alle origini, aveva una forma rettangolare.

Chiesa di San Gaetano - >Portopalo di Capo Passero

Chiesa di San Gaetano

Portopalo di Capo Passero (47 Km)

La Chiesa di San Gaetano, Patrono di Portopalo, si trova nel cuore del paese e nel cuore dei paesani. Ubicata all'angolo tra via Vittorio Emanuele e via Lucio Tasca.

Parco Archeologico Greco-Romano - >Catania

Parco Archeologico Greco-Romano

Catania (49 Km)

Il Parco archeologico greco-romano di Catania, è stato istituito dalla Regione Siciliana, e si occupa di ricerca, manutenzione, valorizzazione e fruizione di circa un centinaio fra siti e monumenti archeologici, nonché della tutela di diverse migliaia di reperti.

Odeon - >Catania

Odeon

Catania (50 Km)

Acquedotto Romano - >Catania

Acquedotto Romano

Catania (49 Km)

Porta Garibaldi - >Catania

Porta Garibaldi

Catania (49 Km)

La porta Giuseppe Garibaldi è un arco trionfale costruito nel 1768 per commemorare le nozze di Ferdinando I delle Due Sicilie e Maria Carolina d'Asburgo-Lorena.

Sito Storico Monastero San Benedetto - >Catania

Sito Storico Monastero San Benedetto

Catania (49 Km)

È possibile visitare alcuni locali del Monastero di clausura delle monache benedettine, i resti della domus romana rinvenuta all’interno del plesso ed entrare nella Chiesa di San Benedetto, capolavoro del barocco europeo, passando per la Scalinata degli Angeli. Il percorso si conclude con la visita al MacS, Museo Arte Contemporanea Sicilia, con sede nei locali della badia piccola.

Duomo di San Giorgio - >Modica

Duomo di San Giorgio

Modica (52 Km)

Monumento simbolo del Barocco siciliano è inserito nei Beni dell'Umanità dell'Unesco.

Castello di Sortino - >Sortino

Castello di Sortino

Sortino (24 Km)

Non si hanno notizie precise del castello a causa del terremoto che nel 1693 lo distrusse interamente. E’ sicuro, però, che la fortezza appartiene all’età normanna, e durante i secoli fu proprietà di diverse famiglie. Oggi non troviamo nessuna traccia dell’edificio. Era una costruzione a forma quadrangolare, con delle stanze sotto terra, ed una torre anch’essa quadrangolare, con le finestre abbellite da merli alla guelfa. Le uniche documentazioni che possiamo trovare tutt’oggi sono una rappresentazione pittorica ed un affresco ad olio su tela. Ultimamente il comune ha deciso di agire e di ristrutturarlo.

Parco Forza di Cava Ispica - >Ispica

Parco Forza di Cava Ispica

Ispica (46 Km)

Bellissimo sito naturalistico-archeologico da non perdere.

Cava Ispica - >Modica

Cava Ispica

Modica (47 Km)

Cava Ispica è una vallata fluviale che si trova nel comune di Modica. Nell' area venne testimoniata la presenza dell'uomo sino al terremoto del 1693. Secondo alcuni studiosi, Cava Ispica è una delle zone archeologiche più grandi, magnifiche e speciali che sono state scoperte fino ad oggi. Le abitazioni hanno una struttura particolare a forma di gola che era adatta alla difesa dal fiume e dai nemici.

Parco archeologico della Forza - >Ispica

Parco archeologico della Forza

Ispica (46 Km)

Il Parco Della Forza è uno dei complessi archeologici naturali piu' importanti della Sicilia. La cava si trova vicino al mare ed ha una forma di gola. Vi sono stati trovati reperti sin dall’ inizio del VI secolo a. C.

Castelluccio - Zona Archeologica (Xviii Sec.Ac) - >Noto

Castelluccio - Zona Archeologica (Xviii Sec.Ac)

Noto (33 Km)

Il Castelluccio di Noto è un area archeologica situata a Siracusa. Il sito è stato scoperto da Paolo Orsi e assomiglia a una necropoli di oltre 200 tombe a grotticella artificiale. Da questo sito provengono materiali ceramici, reperti in bronzo e 2 portelli tombali che sono stati esposti al museo “Paolo Orsi” a Siracusa.

Necropoli Pantalica - >Sortino

Necropoli Pantalica

Sortino (23 Km)

La Necropoli di Pantalica è un complesso di sepolcri rupestri situati nella valle dell’Anapo. Rappresenta uno dei luoghi protostorici più significativi della provincia di Siracusa che permette di comprendere il passaggio dall’età del bronzo all’età del ferro. Oggi sono visibili i resti scavati nelle rocce di epoca bizantina ed alcuni resti di piccoli oratori rupestri.

Villa romana del Tellaro - >Noto

Villa romana del Tellaro

Noto (35 Km)

Si tratta dei resti di una Villa romana del IV secolo d.C. Gli scavi hanno portato alla luce i resti di un'antica abitazione con una superficie di 6000 metri quadrati. È situata sulla sponda destra del fiume Tellaro, e dal 2008, in seguito a un lungo processo di ristrutturazione, è aperta al pubblico. Alle spalle della Villa si possono ammirare gli splendidi vigneti, dove ancora oggi si coltivano le tradizionali uve del territorio.

Eloro Citta' Greca (Vi Sec.Ac) - >Noto

Eloro Citta' Greca (Vi Sec.Ac)

Noto (31 Km)

La cittadella militare venne costruita 700 anni prima di Cristo, dai Corinzi siracusani. In epoca greca, nell'angolo sud - orientale del circuito urbano, era stata edificata una fortezza, il Castellum. Lungo la costa netina si trovano i resti della città greca di Eloro, con quello che ne rimane della cinta muraria, il Teatro Greco, il Tempio di Demetra, i depositi alimentari sotterranei e la Colonna Pizzuta, la quale dista pochi chilometri dalla città.

Dolmen di Avola - >Avola

Dolmen di Avola

Avola (21 Km)

Il Dolmen di Avola o il cosiddetto Dolmen di Ciancio, denominato così in onore del prof. Archeologo Salvatore Ciancio, si trova nel comune di Avola della provincia di Siracusa in Sicilia. Il dolmen è un edificio preistorico a camera singola. Il Dolmen di Acola venne realizzato dal V millennio a.C. alla fine del III millennio a.C. Appartiene all’ Età Neolitica. Sorge pochi chilometri dal centro di Avola. Fu costruita con pietre da tre o quattro piedritti verticali che sorreggono uno o più lastroni orizzontali. Fu scoperto nel 1961.

Città Greca Megara Hyblaea (729 A.C.) - >Augusta

Città Greca Megara Hyblaea (729 A.C.)

Augusta (15 Km)

La città Greca Megara Hublea (Iblea) si trova all’interno del territorio comunale di Augusta, a nord di Siracusa in Sicilia. Fu edificata nel 729 a.C. da Megaresi, una colonia greca. Venne demolita nel 483 a.C. dal tiranno di Gela, e nel 213 a.C. dai Romani. Ha una posizione direttamente affacciata sul mare. Oggi sono presenti i ruderi della città greca compresi i resti del Santuario ellenistico, il tempietto ellenistico, le terme ellenistiche e l'heroon, le fortificazioni occidentali e infine l'officina metallurgica.

Fontana dell’Elefante - >Catania

Fontana dell’Elefante

Catania (49 Km)

Rappresenta il simbolo della città ed è definita ‘U Liotru’. L’elefante nero porta in groppa un obelisco bianco. Si trova nella piazza principale della città, e l’animale è disegnato anche nello stemma della città e dell'università.

Anfiteatro Romano - >Catania

Anfiteatro Romano

Catania (49 Km)

Poteva contenere 15.000 spettatori ed era uno dei più grandi teatri dopo il Colosseo. Si tenevano anche vere battaglie navali, riempiendo l’arena con acqua.

Teatro Romano - >Catania

Teatro Romano

Catania (50 Km)

Sempre in centro città, in piazza S. Francesco, questa testimonianza di cultura romana, poteva ospitare 5.000 visitatori. Vicino si trova anche l’Odeon, un teatro più piccolo che fu, sembra, usato per le prove.

Castello Ursino - >Catania

Castello Ursino

Catania (49 Km)

Imponente castello aragonese del ‘300 che oggi ospita il Museo Civico.

Cattedrale di Sant’Agata - >Catania

Cattedrale di Sant’Agata

Catania (49 Km)

Maestosa chiesa barocca, ricostruita nel 1800. Il campanile fu costruito un secolo più tardi. Al suo interno si trovano le tombe dei re Aragonesi, la Cappella di Sant’Agata e numerose opere d’arte.

Piazza del Duomo - >Catania

Piazza del Duomo

Catania (49 Km)

Piazza del Duomo di Catania è la principale piazza della città. E' un'isola pedonale sulla quale si affacciano la cattedrale, dedicata alla patrona della città, festeggiata il 5 febbraio, e il Palazzo del Senato. Al centro della piazza si trova quello che è il simbolo di Catania, ovvero "u Liotru", una statua in pietra lavica raffigurante un elefante, sormontata da un obelisco, posta al centro di una fontana in marmo

Palazzo degli Elefanti - >Catania

Palazzo degli Elefanti

Catania (50 Km)

Un bel palazzo, sede del Municipio sulla piazza del Duomo.

Fontana dell’Amenano - >Catania

Fontana dell’Amenano

Catania (49 Km)

Su Piazza del Duomo, di fronte al Palazzo degli Elefanti. In marmo bianco di Carrara, rappresenta il fiume Amenano nella figura del giovane che versa l’acqua. L’acqua della fontana va a finire nel fiume che scorre sotto la città.

Necropoli di Pantalica - >Ferla

Necropoli di Pantalica

Ferla (30 Km)

Dir Arte - >Modica

Dir Arte

Modica (52 Km)

Teatro Sangiorgi - >Catania

Teatro Sangiorgi

Catania (49 Km)

Anche se appartenente al Teatro Massimo Bellini, il Teatro Sangiorgi, con i suoi 477 posti, serve ad assicurare alla città un'offerta culturale diversificata: musica contemporanea, musica da camera, operetta come pure prosa e teatro sperimentale.

Museo di Mineralogia - Paleontologia e Vulcanologia di Catania - >Catania

Museo di Mineralogia - Paleontologia e Vulcanologia di Catania

Catania (50 Km)

Conserva reperti fossili provenienti dalla Sicilia e da altre regioni italiane, e del mondo. Mirabile sono la collezione di pesci fossili databili a sette milioni di anni e lo scheletro dell'elefante nano di ca. 500.000 anni fa.

Castello Norm. ruderi - >Palazzolo Acreide

Castello Norm. ruderi

Palazzolo Acreide (33 Km)

Mare

Pianeta Blu Diving - >Siracusa

Pianeta Blu Diving

Siracusa

N&S Diving - >Siracusa

N&S Diving

Siracusa

Club Sommozzatori Siracusa - >Siracusa

Club Sommozzatori Siracusa

Siracusa

Centro Sub Free Diving - >Siracusa

Centro Sub Free Diving

Siracusa

Bluenose, Diving & Surroundings - >Siracusa

Bluenose, Diving & Surroundings

Siracusa

Bluenose Diving & Surroundings - >Siracusa

Bluenose Diving & Surroundings

Siracusa

La Spiaggia di Eloro - >Siracusa

La Spiaggia di Eloro

Siracusa

Questa spiaggia sabbiosa, si raggiunge da una stradina sterrata che si percorre a piedi dopo aver lasciato l’auto sul ciglio del sentiero. Lo spazio di questa spiaggia è molto ampio sia in lunghezza che in larghezza ed è amata dai bagnanti per l’insolita quiete e perché ci si può trascorrere momenti di vero relax in compagnia di altri pochi turisti che amano il mare ma nello stesso tempo anche i luoghi poco affollati. La caratteristica di questa spiaggia, è la cosiddetta "colonna pizzuta" che si intravede già dal primo momento che si entra nel luogo.

Calabernardo - >Siracusa

Calabernardo

Siracusa

La spiaggia che prende il nome dall’omonimo e vicino paesello, è una spiaggetta rocciosa ma il mare è limpidissimo e ricco di pesci che si possono osservare tranquillamente sul fondale chiaro e cristallino. Sulla spiaggia troviamo una minuscola insenatura a forma di cuore, un’oasi piacevole di pace che è denominata "Mala Cala".

La spiaggia di Vendicari - >Siracusa

La spiaggia di Vendicari

Siracusa

All’interno dell’oasi naturale di Vendicari, si trova la spiaggia che porta lo stesso nome. Ha una sabbia bianca molto fina ed è suggestiva per il rudere di una antichissima tonnara e quello di una torre sveva inoltre, è circondata da una folta vegetazione lineare. La definiscono la spiaggia più bella della provincia di Siracusa così come le sue acque che sono cristalline e limpide.

La spiaggia di Agnone - >Siracusa

La spiaggia di Agnone

Siracusa

Da questa spiaggia è possibile osservare attraverso un mare silenzioso, tutta la costa catanese ed il vulcano che come in una cartolina paesaggistica, si presenta sullo sfondo. Si trova nel comune di Augusta ed è la spiaggia più frequentata dai residenti perché ricca di stabilimenti balneari e di ogni tipo di comfort.

La spiaggia di Gallina - >Siracusa

La spiaggia di Gallina

Siracusa

Questa spiaggetta è ricoperta da una sabbia bianca che attira molto i turisti per il suo candore ed il mare non è da meno perché sempre pulito e trasparente. Direttamente da questa spiaggia, si raggiunge un’altra zona sabbiosa completamente deserta e adornata da sassi bianchi naturali. E’ l’ideale per chi si vuole regalare momenti di completo relax al sole o per chi vuole praticare la pesca.

La spiaggia dell’Arenella - >Siracusa

La spiaggia dell’Arenella

Siracusa

Per chi desidera una spiaggia ampia e formata da sabbia chiarissima, l’idelale è la spiaggia dell’Arenella a pochissimi chilometri da Siracusa. Nonostante siano stati costruiti diversi stabilimenti balneari, è possibile usufruire anche di una zona libera dove godersi con tranquillità, giornate di puro relax.

Spiaggia di Ognina - >Siracusa

Spiaggia di Ognina

Siracusa

La località balneare Ognina, è estremamente apprezzata dai turismi perché i fondali delle sue acque sono talmente cristallini che si possono ispezionare facilmente. Qui, la natura è incontaminata ed il luogo appare paradisiaco con il suo alternarsi di grotte e coste rocciose che frastagliano la spiaggetta formata da sabbia ineguagliabile. E’ il luogo ideale per chi ama fotografare il fondo delle acque e per chi ama pescare in una pace fuori dal normale.

La spiaggia delle Fontane Bianche - >Siracusa

La spiaggia delle Fontane Bianche

Siracusa

A circa 15 chilometri da Siracusa, si trova la spiaggia delle fontane bianche che non ha nulla da invidiare a quelle zone esotiche che spesso vediamo in televisione o su internet. E’ formata da sassi bianchi naturali e da sabbia finissima anch’essa bianca. Il suo nome particolare, è dovuto al fatto che su di essa si trovano numerose fontane d’acqua dolce oltre a stabilimenti balneari, hotel e fantastiche discoteche. Qui, viene offerta la possibilità di praticare gli sport acquatici nella più completa tranquillità.

Lido Varco 23 - >Siracusa

Lido Varco 23

Siracusa

Lido Le Nereidi - >Siracusa

Lido Le Nereidi

Siracusa

Le Terrazze di Nettuno - >Siracusa

Le Terrazze di Nettuno

Siracusa

Sailing Team Di Santoro S. E C. S.A.S. - >Siracusa

Sailing Team Di Santoro S. E C. S.A.S.

Siracusa

Marcopolo Cruising s.r.l. - >Siracusa

Marcopolo Cruising s.r.l.

Siracusa

Spiaggia Santa Maria di Focallo - >Ispica

Spiaggia Santa Maria di Focallo

Ispica (52 Km)

Circa 12 chilometri di spiaggia dorata e finissima, affiancata per lunghi tratti dalla strada.

La Spiaggia Maganuco - >Modica

La Spiaggia Maganuco

Modica (58 Km)

La Spiaggia Maganuco di Modica invece, oltre ad essere bella, ad avere un mare pulito e limpido e ad avere la sabbia dorata e soffice, è la meta preferita dai turisti ed è raggiungibile dalla strada che va verso Pozzallo. La spiaggia è lunga 800 metri e larga 100 ed è costeggiata da dune talmente alte, che quando tira vento, arrivano quasi fino alla strada adiacente.

Marzà Beach Club - >Ispica

Marzà Beach Club

Ispica (50 Km)

Lido Roma - >Catania

Lido Roma

Catania (44 Km)

Lido Verde - >Catania

Lido Verde

Catania (43 Km)

Il Lido Verde è uno stabilimento balneare istituito nel 1954. Si affaccia sul bellissimo mare catanese e dispone di cabine riservate, spogliatoi, spiaggia attrezzata con ampi solarium, bar e parcheggio, diverse zone relax in ombra, e spazio giochi dedicato ai più piccoli.

Spiaggia di Carratois - Portopalo - >Pachino

Spiaggia di Carratois - Portopalo

Pachino (51 Km)

La spiaggia di Carratois è una lunghissima spiaggia caratterizzata da sabbia finissima e mare molto pulito con bassi fondali adatti anche ai più piccoli. Le attrezzature balneari sono concentrate solamente in alcuni tratti. È il posto ideale per chi vuole trascorrere una intera giornata in assoluto relax.

Spiaggia delle Formiche - >Pachino

Spiaggia delle Formiche

Pachino (51 Km)

La spiaggia delle Formiche è composta da tre magnifiche calette di sabbia dorata separate da dei promontori. E` una spiaggia affascinante e suggestiva e alle sue spalle si trovano delle grotte e degli anfratti. Il mare è trasparente e cristallino. La spiaggia è facilmente raggiungibile via mare.

Spiaggia della Tonnara nell'Oasi di Vendicari - >Noto

Spiaggia della Tonnara nell'Oasi di Vendicari

Noto (35 Km)

La Spiaggia di Tonnara è famosa non solo per il bellissimo mare e la spiaggia finissima, ma anche per l'edificio in rovina che la sovrasta. Tutt'oggi conserva ancora la ciminiera, la quale venne costruita nel Settecento e solo nel 1943 smise la sua attività.

Spiaggia Cala Mosche nell'Oasi di Vendicari - >Noto

Spiaggia Cala Mosche nell'Oasi di Vendicari

Noto (33 Km)

La Spiaggia di Cala mosche è posizionata tra i resti archeologici di Eloro e l'oasi faunistica di Vendicari. È una piccola spiaggia, situata fra due promontori rocciosi, ed oltre ad avere un bellissimo panorama, possiede anche una grande varietà di vegetazione. Nel 2005, questa spiaggia venne premiata con il titolo di "Spiaggia più bella d' Italia" dalla Guida Blu.

Spiaggia do'Iancu - >Noto

Spiaggia do'Iancu

Noto (32 Km)

La Spiaggia Do'Iancu di Noto, si trova quasi a un 1 chilometro da Cala Mosche, ed è una spiaggia isolata vicino all'antica città greca di Eloro. La bellissima spiaggia è caratterizzata da un litorale di soffice sabbia dorata, con un mare azzurro, trasparente e cristallino. E' un posto ideale per gli amanti della privacy, del relax e della tranquillità.

Spiaggia nudista Marianelli - >Noto

Spiaggia nudista Marianelli

Noto (32 Km)

La spiaggia nudista Marianelli si trova nella Riserva Naturale Orientata di Vedicari, nell’estremo Sud-Est siciliano. La spiaggia è da molti anni meta di nudisti ma anche di coppie e piccoli gruppi. È una spiaggia tranquilla, poco frequentata anche in piena estate e nei periodi di bassa stagione è quasi deserta.

Spiaggia Marianelli (Eloro) - >Noto

Spiaggia Marianelli (Eloro)

Noto (31 Km)

La Spiaggia do'Iancu di Noto, si trova circa a un chilometro a nord di Cala Mosche, ed è una spiaggia isolata vicino all'antica città greca di Eloro. La bellissima spiaggia è caratterizzata da un litorale di soffice sabbia dorata, con un mare azzurro, trasparente e cristallino. La spiaggia è un luogo ideale per gli amanti della privacy e della tranquillità.

Spiaggia di agnone - >Augusta

Spiaggia di agnone

Augusta (32 Km)

La Spiaggia Agnone di Augusta si trova a nord di Siracusa, dove possiamo ammirare la costa catanese e il vulcano Etna. E' una spiaggia sabbiosa circondata da eucalipti e bagnata da un mare azzurro. Si trova a 40 Km a Nord di Siracusa. Questa è tra le spiagge più frequentate della città di Siracusa.

Spiaggia di Foce Simeto - >Catania

Spiaggia di Foce Simeto

Catania (39 Km)

La spiaggia, posizionata all'interno della Riserva "Oasi del Simeto", fa parte del litorale Catanese. Si tratta di una zona sabbiosa, con l'acqua trasparente, e una ricca flora e fauna. Lungo la costa si trovano diversi stabilimenti balneari.

Alkamar  - >Catania

Alkamar

Catania (44 Km)

Internazionale - >Catania

Internazionale

Catania (44 Km)

Lido America - >Catania

Lido America

Catania (44 Km)

Lido Niki Village - >Catania

Lido Niki Village

Catania (44 Km)

Lido Europa - >Catania

Lido Europa

Catania (46 Km)

Lido Excelsior - >Catania

Lido Excelsior

Catania (46 Km)

Le Piramidi Beach - >Catania

Le Piramidi Beach

Catania (46 Km)

Bagno 64 Beach & Restaurant - >Priolo Gargallo

Bagno 64 Beach & Restaurant

Priolo Gargallo (8 Km)

Baiamuri - >Pachino

Baiamuri

Pachino (44 Km)

Kukua Beach - >Noto

Kukua Beach

Noto (15 Km)

Lido Le Palme - >Catania

Lido Le Palme

Catania (45 Km)

Lido Azzurro - >Noto

Lido Azzurro

Noto (28 Km)

Lido Bikini Beach - >Catania

Lido Bikini Beach

Catania (50 Km)

Lido Cocoa Beach - >Catania

Lido Cocoa Beach

Catania (50 Km)

Lido Scialai comfort beach cafe - >Noto

Lido Scialai comfort beach cafe

Noto (52 Km)

Lido Etna  - >Catania

Lido Etna

Catania (45 Km)

Lido Azzurro - >Catania

Lido Azzurro

Catania (47 Km)

Lido Belvedere - >Catania

Lido Belvedere

Catania (46 Km)

Lido Arcobaleno - >Catania

Lido Arcobaleno

Catania (47 Km)

Jacarè Rent a car - >Catania

Jacarè Rent a car

Catania (49 Km)

M. E. C. Auto di Rossi Pietro e C. S. N. C. - >Catania

M. E. C. Auto di Rossi Pietro e C. S. N. C.

Catania (50 Km)

Portofranco Srl - >Catania

Portofranco Srl

Catania (48 Km)

Soc.Coop.Europa 2000 Arl - >Catania

Soc.Coop.Europa 2000 Arl

Catania (51 Km)

Spiaggetta nera S. Giovanni li Cuti - >Catania

Spiaggetta nera S. Giovanni li Cuti

Catania (50 Km)

Spiaggia Venere Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Venere Viale Kennedy Presidente

Catania (46 Km)

Spiaggia Polifemo Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Polifemo Viale Kennedy Presidente

Catania (45 Km)

Spiaggia libera Comunale n. 3 - >Catania

Spiaggia libera Comunale n. 3

Catania (43 Km)

Spiaggia libera Comunale n. 2 - >Catania

Spiaggia libera Comunale n. 2

Catania (44 Km)

Spiaggia Patrizia  - >Catania

Spiaggia Patrizia

Catania (44 Km)

Spiaggia Roma Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Roma Viale Kennedy Presidente

Catania (44 Km)

Spiaggia Venere Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Venere Viale Kennedy Presidente

Catania (45 Km)

Spiaggia Souvenir Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Souvenir Viale Kennedy Presidente

Catania (45 Km)

Spiaggia Piattoforma balneare gratuita estiva - >Catania

Spiaggia Piattoforma balneare gratuita estiva

Catania (51 Km)

Spiaggia Villaggio Delfino E45 Vaccarizzo - >Catania

Spiaggia Villaggio Delfino E45 Vaccarizzo

Catania (35 Km)

Spiaggia Santa Maria del Lume Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Santa Maria del Lume Viale Kennedy Presidente

Catania (46 Km)

Spiaggia Polizia Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Polizia Viale Kennedy Presidente

Catania (47 Km)

Spiaggia Polizia di Stato Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Polizia di Stato Viale Kennedy Presidente

Catania (47 Km)

Spiaggia Vigili del Fuoco Viale Kennedy Presidente - >Catania

Spiaggia Vigili del Fuoco Viale Kennedy Presidente

Catania (47 Km)

Natura e campagna

Enogastronomia

Sport, divertimento e tempo libero

Servizi e informazioni turistiche

Unione dei Comuni Valle degli Iblei

Siracusa

SICULA RENT

Siracusa

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Siracusa

Apt Siracusa

Siracusa

Comune di Siracusa

Siracusa

Porto Siracusa Sr

Siracusa

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Siracusa

A.A.C.S.T.Azienda Autonoma di Cura Soggiorno E Turismo

Siracusa

A.A.C.S.T. Azienda Autonoma di Cura, Soggiorno e Turismo

Siracusa

A.A.P.I.T. Azienda Autonoma Provinciale per l'Incremento Turistico

Siracusa

A.A.P.T. Azienda Autonoma Provinciale Turistica

Siracusa

A.A.S.T. Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo

Siracusa

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Siracusa

Porto Baia di Ognina

Siracusa

I.A.T. Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica

Siracusa

I.A.T. Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica

Siracusa

Comune di Ispica

Ispica (47 Km)

Azienda Autonoma Provinciale per L'Incremento Turistico di Catania

Catania (50 Km)

Comune di Modica

Modica (52 Km)

A.A.P.T. Azienda Autonoma Provinciale Turistica

Noto (28 Km)

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Catania (50 Km)

Comune di Avola

Avola (22 Km)

Comune di Buccheri

Buccheri (38 Km)

Comune di Buscemi

Buscemi (33 Km)

Comune di Canicattini Bagni

Canicattini Bagni (19 Km)

Comune di Catania

Catania (55 Km)

Comune di Militello in Val di Catania

Militello in Val di Catania (47 Km)

Comune di Scordia

Scordia (45 Km)

Comune di Cassaro

Cassaro (29 Km)

Comune di Ferla

Ferla (30 Km)

Comune di Floridia

Floridia (14 Km)

Comune di Lentini

Lentini (33 Km)

Comune di Melilli

Melilli (16 Km)

Comune di Palazzolo Acreide

Palazzolo Acreide (33 Km)

Comune di Priolo Gargallo

Priolo Gargallo (11 Km)

Comune di Rosolini

Rosolini (41 Km)

Comune di Solarino

Solarino (14 Km)

Comune di Sortino

Sortino (22 Km)

Pro Loco Carlentini

Carlentini (31 Km)

Comune di Noto

Noto (28 Km)

Comune di Pachino

Pachino (46 Km)

Comune di Chiaramonte Gulfi

Chiaramonte Gulfi (51 Km)

I.A.T.

Catania (50 Km)

Porto Augusta Sr

Augusta (19 Km)

Porto Augusta Terravecchia

Augusta (16 Km)

Porto Augusta - Cala del Molo

Augusta (17 Km)

Porto Marina di Avola Sr

Avola (24 Km)

Aeroporto Catania

Catania (49 Km)

Parco Tematico

Catania (10674 Km)

Porto Marzamemi Sr

Pachino (41 Km)

A.A.S.T.Azienda Autonoma di Soggiorno E Turismo

Catania (7264 Km)

A.A.P.T.Azienda Autonoma Provinciale Turistica

Noto (28 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Catania (50 Km)

Comune di Francofonte

Francofonte (38 Km)

Comune di Vizzini

Vizzini (47 Km)

Comune di Giarratana

Giarratana (43 Km)

Comune di Augusta

Augusta (17 Km)

Comune di Carlentini

Carlentini (31 Km)

Comune di Licodia Eubea

Licodia Eubea (51 Km)

Comune di Monterosso Almo

Monterosso Almo (45 Km)

Porto Porto Palo di Capo Passero Sr

Portopalo di Capo Passero (48 Km)

Porto Catania

Catania (48 Km)

Porto Rossi

Catania (50 Km)

Porto

Catania (50 Km)

porto turistico-Catania-CT

Catania (51 Km)

Porto Catania Ognina Ct

Catania (51 Km)

Destinazioni vicine

Floridia

dista 15,7 km - circa 21 minuti in auto

Solarino

dista 19,1 km - circa 24 minuti in auto

Melilli

dista 23,5 km - circa 25 minuti in auto

Avola

dista 29,1 km - circa 29 minuti in auto

Sortino

dista 32,2 km - circa 36 minuti in auto

Augusta

dista 35,3 km - circa 35 minuti in auto

Noto

dista 39,5 km - circa 39 minuti in auto

Ferla

dista 42,7 km - circa 50 minuti in auto

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00