• user
  • it
    • fr
    • de
    • en
    • es
Foto

Terni

Superficie: 212 km2 | Popolazione: 110749 | Altitudine: 130 m slm
Terni dista 63 km da Perugia

Perché Terni?

Meta culturale, storica, artistica e paesaggistica

Vacanze a Terni - weekend e idee di viaggio per il tuo tempo libero

0/100

Stai organizzando una vacanza o un fine settimana a Terni? Vuoi conoscere le principali informazioni turistiche di Terni? Su Visititaly trovi guide e suggerimenti scritte dalla redazione, esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Terni come meta per trascorrere il proprio tempo libero. Consulta interessanti proposte per un weekend a Terni e idee vacanza per scoprire Terni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Ternia, La Cascata delle Marmore, uno spettacolo non proprio naturale

La città degli innamorati

La cascata delle Marmore

Chiesa di San Valentino

Terni, una città moderna

La Lancia della Luce

Dove dormire

Hotel Michelangelo Palace - >Terni

Hotel Michelangelo Palace

Terni

HOTEL DE PARIS - >Terni

HOTEL DE PARIS

Terni

HOTEL PORTA DEL TEMPO - >Stroncone

HOTEL PORTA DEL TEMPO

Stroncone (7 Km)

Terra Umbra Hotel - >Narni

Terra Umbra Hotel

Narni (8 Km)

Country house Ponte caldaro - >Narni

Country house Ponte caldaro

Narni (10 Km)

La Perticara Agriturismo - >Acquasparta

La Perticara Agriturismo

Acquasparta (12 Km)

Agriturismo San Cristoforo - >Amelia

Agriturismo San Cristoforo

Amelia (15 Km)

ABBAZIA S. PIETRO IN VALLE - >Ferentillo

ABBAZIA S. PIETRO IN VALLE

Ferentillo (16 Km)

L'albergo storico dell'Abbazia di san Pietro in Valle è ubicato a metà strada tra le Cascate delle Marmore e Spoleto all'interno del parco protetto del fiume Nera. L'albergo è annesso alla chiesa dichiarata monumento nazionale , dispone di 21 camere e suite, sala colazione, ristorante, giardini panoramici per un viaggio attraverso la storia, l'arte ed il silenzio.

Albergo Umbria - >Otricoli

Albergo Umbria

Otricoli (20 Km)

Tenuta Pizzogallo - >Amelia

Tenuta Pizzogallo

Amelia (20 Km)

Castello Di Casigliano Country Inn - >Acquasparta

Castello Di Casigliano Country Inn

Acquasparta (20 Km)

Relais Tenuta del Gallo - >Amelia

Relais Tenuta del Gallo

Amelia (22 Km)

HOTEL UMBRIA - >Attigliano

HOTEL UMBRIA

Attigliano (29 Km)

Arte e cultura

Ronchini Arte Contemporanea - >Terni

Ronchini Arte Contemporanea

Terni

Galleria Ronchini fu aperta nel 1992, su iniziativa di Lorenzo Ronchini ed è possibile visitarla sia a Terni, che a Londra. La galleria espone numerose opere d'arte contemporanea e moderna. Lo scopo principale delle esposizioni è di promuovere nuovi artisti di talento, dotati di nuovi concetti dell'arte, come Calder, Boetti, Castellani, ecc. All'interno si trova anche una grande collezione privata del suo fondatore. La galleria è aperta al pubblico.

Chiesetta di San Rocco - >Terni

Chiesetta di San Rocco

Terni

L'edificio originario risale al '600, anche se ha subito una serie di restauri: l'ultimo fu terminato nell'ottobre del 2012. È facilmente notabile dalla sua facciata bianca, e la pianta rettangolare, alla quale gli fu aggiunto anche il campanile. Attualmente è di proprietà privata, ma comunque viene usato per le cerimonie religiose, aperte al pubblico.

Belvedere Superiore Cascata delle Marmore - >Terni

Belvedere Superiore Cascata delle Marmore

Terni

Dopo aver acquistato il biglietto è possibile raggiungere il Belvedere Superiore della cascata delle Marmore dove ci si può ammaliare con la visione del primo salto della cascata. La torretta fu fatta costruita nel 1786 da Papa Pio VI.

Palazzo Mazzancolli  - >Terni

Palazzo Mazzancolli

Terni

Il Palazzo Mazzancolli è un palazzo quattrocentesco e rappresenta un prestigioso edificio storico di stile tardo-medievale. Fu costruito per volere di Ludovico Mazzancolli, vescovo di Terni e amico di papa Pio II. Venne edificato da Giovanni Mazzancolli, potente personaggio della Curia e nipote di Ludovico. Nei giorni d'oggi è la sede attuale dell'Archivio di Stato.

Palazzo Spada - >Terni

Palazzo Spada

Terni

Palazzo Spada si trova nel centro storico di Terni. E` stato creato dalla nobile famiglia Spada nella metà del XVI secolo sotto il progetto di Antonio da Sangallo il Giovane. All’interno delle sale troviamo, una raffigurazione di Fetone punito da Giove, scene dalla battaglia di Lepanto e affreschi di Karel van Mander. Nel XVIII secolo ci fu la ristrutturazione durante la quale venne costruito una facciata che serve da ponte nel collegare le ali laterali. L`edifico passò alla famiglia Massarucci e successivamente alle Suore di Gesù Bambino e attualmente è sede del Municipio di Terni.

Palazzo Bianchini-Riccardi - >Terni

Palazzo Bianchini-Riccardi

Terni

Palazzo Rosci, anche noto come Palazzo Bianchini-Ricardi e' un edificio del cinquecento da alcuni attribuito ad Antonio da Sangallo il Giovane, da altri al Vignola o al Bramante. Al suo interno vi sono tre ordini differenti di finestre. Caratteristici e decorativi i gigli angioini tipici della Famiglia Rosci. Tra le opere conservate nella struttura un`immagine della Madonna del Cassero del XVI secolo.

Palazzo Gazzoli - >Terni

Palazzo Gazzoli

Terni

Palazzo Gazzoli a Terni prende il nome dalla famiglia che si occupo` del progetto. In particolare, fu Andrea Vinci che, su incarico di Luigi Gazzoli, creo` l`edificio, la piccola piazza antistante, le scuderie e la piccola cappella familiare. Caratteristiche sono le volte interne e le scene rappresentate della mitologia eseguite da Liborio Coccetti.

Archivio di Stato - >Terni

Archivio di Stato

Terni

L'Archivio di Stato di Terni ha sede nel Palazzo Mazzancolli, edificio stile tardo-medievale che sorse nel '400. Fu edificato per volere di Ludovico Mazzancolli, vescovo di Terni. L'Archivio di Stato si caratterizza come l'Istituto depositario della memoria del territorio in quanto ospita l'Archivio Storico della Provincia.

Pinacoteca Comunale O.Metelli - >Terni

Pinacoteca Comunale "O.Metelli"

Terni

La Pinacoteca Comunale “O. Metelli” attualmente ha sede nel settecentesco Palazzo Gazzoli. Divisa in quattro sezioni (antica, contemporanea, O. Metelli e Museo Aurelio De Felice), occupa circa 1200 mq e si ispira ad uno stile moderno che bene si abbina con le opere d'arte contemporanea e crea un piacevole contrasto con quelle antiche, sfruttando in modo razionale gli spazi e mettendo in risalto la peculiarità di ogni singola opera.

Palazzo Montani - >Terni

Palazzo Montani

Terni

Il palazzo è stato costruito nel 1584, da Aurelio Fazioli. Tra il 1654 e la seconda metà del XIX secolo, il palazzo è stato comprato da altre quattro famiglie nobili per poi passare al Comune di Terni nel 1873. Il comune nel 1877 lo vendette alla Cassa di Risparmio di Terni. Dal 1992 fino ad oggi è sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni. La ristrutturazione iniziata nel 1995 e finita nel 2009, ha permesso di poter costruire uno studio sulla storia del palazzo.

Palazzo Comunale Vecchio - >Terni

Palazzo Comunale Vecchio

Terni

Il palazzo lo troviamo a Terni. Con il passare del tempo il palazzo subì diverse modifiche. Nell’edificio si è costruito una torre composta da un orologio e da una campana. Però, negli anni la torre è caduta e ha distrutto anche una parte dell’edificio. Oggi l’edificio è sede della Biblioteca Comunale.

Piazza Tacito - >Terni

Piazza Tacito

Terni

Piazza Tacito rappresenta il simbolo della città di Terni. L'architettura della piazza è stata ideata dall' architetto Mario Ridolfi. Al centro della piazza troviamo una fontana ed il Palazzo del Governo progettato dall'architetto Bazzani. La fontana è caratterizzata dalla presenza di un pennone in acciaio al centro, e dall' energia prodotta dalla cascata d'acqua. E' decorata con i mosaici che rappresentano i dodici segni zodiacali.

Anfiteatro Fausto - >Terni

Anfiteatro Fausto

Terni

Situato nel parco cittadino "La Passeggiata", risale all'anno 32 a.C. Due terzi dell’anfiteatro sono stati scavati, in passato poteva offrire posto fino a dieci mila persone. Oggi vengono organizzati qui eventi culturali e concerti.

Museo Archeologico - >Terni

Museo Archeologico

Terni

Tutti i reperti provenienti dagli scavi della città sono stati esposti qui. Particolarmente interessante è l'esposizione dei reperti dell'età del ferro, rinvenuti nella necropoli.

Torre di Barbarasa - >Terni

Torre di Barbarasa

Terni

In Via Roma si può ammirare la torre residenziale romanica, in ottimo stato di conservazione. Un' iscrizione ci ricorda che la reliquia "Preziosissimo Sangue" doveva tenere la peste lontano dalla città. Ora è in mostra nella cattedrale.

Chiesa di San Francesco - >Terni

Chiesa di San Francesco

Terni

Fu costruita nel XIII Secolo in stile gotico, ma nel corso dei secoli è stata molte volte ricostruita. Sopra al portale principale si presenta un’apertura di luce, chiamato “Oculus". All'interno vale la pena vedere l’affrescata Capella Paradisi.

Pinacoteca “O. Metelli - >Terni

Pinacoteca “O. Metelli"

Terni

Situata nel Palazzo Gazzoli, è divisa in mostra moderna e contemporanea. Oltre ai dipinti e sculture di artisti locali, è anche possibile vedere le grafiche di Picasso, Chagall, Miró, Kandinsky, Ernst.

Mostra Permanente di Paleontologia - >Terni

Mostra Permanente di Paleontologia

Terni

Il museo di Paleontologia si trova all'interno dell' ex Chiesa di San Tommaso. Qui sono esposti una vasta gamma di fossili trovati nell’Umbria meridionale durante un periodo geologico. Sono circa 300 fossili esposti. Un pezzo importante della collezione è quello dei micromammiferi che è la più completa collezione d’Italia dell'età del Pleistocene. Negli ultimi tempi sono stati acquistati i resti di un cetaceo pliocenico. Attualmente è aperto al pubblico.

Pinacoteca Comunale O. Metelli e Museo A. De Felice - >Terni

Pinacoteca Comunale O. Metelli e Museo A. De Felice

Terni

La Pinacoteca di O.Matelli si trova all’interno del Museo di Aurelio de Felice. E’ una delle più importanti della zona. Attualmente ospita una grande collezione di opere: un centinaio di dipinti, sculture, e una collezione di arte antica del '300, del '400, del '500, fino al '700. E’ ubicata in quattro sale. Tra gli artisti presenti possiamo nominare Benozzo Gozzoli, Niccolò Alunno, e numerosi altri artisti dei secoli scorsi. Tutto l'arredamento è molto curato e allestito con dei mobili del periodo. L'ingresso alla pinacoteca è gratuito per tutti gli interessati dell'arte.

Obelisco Lancia di Luce - >Terni

Obelisco Lancia di Luce

Terni

L'Obelisco Lancia di Luce, costruito da Arnaldo Pomodoro, si trova alla fine di Corso del Popolo, e data la sua altezza domina la rotatoria. Si tratta di una grande opera tecnica, oltre che scultorea, un’esaltazione delle tecniche di fonderia e di montaggio ma, anche, dell’ingegno dell’uomo.

Santuario Basilica S. Valentino - >Terni

Santuario Basilica S. Valentino

Terni

La basilica di San Valentino subì diverse ricostruzioni nel corso degli anni. Il primo edificio risale al IV secolo, e fu costruito sopra la tomba del martire San Valentino, presso un'antica necropoli paleocristiana. L'attuale edificio risale però al XVII secolo, quando sotto il pontificato di Paolo V vennero iniziate con successo le ricerche delle reliquie del santo nel luogo in cui sorgevano le prime chiese.

Museo Diocesano - >Spoleto

Museo Diocesano

Spoleto (21 Km)

Il Museo è stato inaugurato negli anni ’70 presso il Palazzo Arcivescovile. Le opere sono esposte in modo cronologico nelle sale dedicate alle corrispettive tematiche. I salotti sono ornati da porte del ’500. Le prime notizie risalgono al X secolo. L’interno a tre navate è diviso da colonne con capitelli di reimpiego, provenienti da edifici classici ed altomedievali, mentre l’altare marmoreo del XIII secolo è scolpito con raffinati bassorilievi.

Laboratorio di Scienze della Terra - >Spoleto

Laboratorio di Scienze della Terra

Spoleto (20 Km)

Un punto di interesse del comune di Spoleto è rappresentato dal Laboratorio di Scienze della Terra, realizzato da un'importante e nota raccolta ottocentesca, geopaleontologica del conte Francesco Toni. Si tratta di un museo didattico-scientifico. La collezione geopaleontologica è stata proposta al pubblico tra il 1867 e il 1892 e comprende circa 6000 minerali, rocce e fossili.

Galleria Civica d'Arte Moderna - >Spoleto

Galleria Civica d'Arte Moderna

Spoleto (20 Km)

Si trova nel centro storico di Spoleto e viene ospitato nel palazzo Collicola. Il museo è stato inaugurato nel 2000. Vivace museo, attivo polo d' arte contemporanea, ospita al primo piano il lascito di Giovanni Carandente e le opere del Premio Spoleto, mentre al secondo sono allestite le mostre contemporanee. Da non perdere anche la visita alla biblioteca, lascito di Giovanni Carandente, che conserva più di 20 mila volumi d'arte contemporanea.

Museo Archeologico Nazionale - >Spoleto

Museo Archeologico Nazionale

Spoleto (20 Km)

Il Museo Archeologico Nazionale è stato aperto nel 1985, presso l’ex monastero di Santa Agata. Recentemente il Museo è stato ristrutturato. Presenta la formazione del centro urbano di Spoleto dalla prima presenza umana fino alla fase municipale. Il Museo occupa due piani dell’ex monastero e possiede, inoltre, il teatro costruito nel primo secolo avanti Cristo.

museo della città di Narni - Palazzo Eroli - >Narni

museo della città di Narni - Palazzo Eroli

Narni (12 Km)

Palazzo Eroli, dimora settecentesca dell'omonima famiglia, è sede del museo civico.La collezione ospita una mummia egizia, le zanne di un elephas antiquus, l'Incoronazione della Vergine di Domenico Ghirlandaio. Al Museo è presente un percorso permanente dedicato ai bambini, una caffetteria e un fornito bookshop adiacente ad un terrazzo che si affaccia sulle gole del fiume Nera.

Convento della Santissima Annunziata Montenero - >Amelia

Convento della Santissima Annunziata Montenero

Amelia (18 Km)

All'interno della chiesa, di semplicità francescana linda ed eloquente, si trova sull'altare maggiore una tela con l'Annunciazione di Domenico Bruschi (1890), autore anche degli affreschi della "Cappella del Transito" nel santuario della Porziuncola.

Porta Romana - >Amelia

Porta Romana

Amelia (19 Km)

La Porta Romana fa parte di un complesso insieme alle altre tre porte Posterola, della Valle e del Leone. È la porta principale per l’accesso alla città di Amelia. La porta è del tipo medievale. Si è sottoposta alla ristrutturazione nel ‘500 e conserva tuttora la struttura in legno originale. Vicina alla Porta Romana, nel 2001, grazie agli scavi è stata scoperta una necropoli.

Torre Civica - >Amelia

Torre Civica

Amelia (19 Km)

La Torre Civica si trova nella città di Amelia ed è alta più di 30 m. La parte centrale della torre rappresenta uno stile architettonico del XIII secolo, mentre la parte più alta risale al Settecento. L’edificio ha dodici lati, all’ingresso della Torre troviamo anche il meccanismo dell’orologio, mentre sulla terrazza ci sono cinque campane che si utilizzano per annunciare le messe nel duomo.

Mura megalitiche - >Amelia

Mura megalitiche

Amelia (19 Km)

Le Mura megalitiche della frazione di Amelia sono state costruite con l’obiettivo di fortificare e proteggere la città dagli attacchi dei nemici. Queste mura risalgono tra il VI e il I secolo a.C. e poi sono state ampliate successivamente negli anni. Questi tipi di mura sono presenti anche in altre regioni d’Italia.

Rocca di Narni - >Narni

Rocca di Narni

Narni (12 Km)

Rocca di Narni venne costruita nel 1367, da Federico Barbarossa, per volontà del cardinale Egidio Albornoz. La rocca è fondata da quattro torri quadrate. Dall’edificio si può godere di un magnifico panorama. Attualmente, è patrimonio di comune.

Abbazia Fortificata San Cassiano - >Narni

Abbazia Fortificata San Cassiano

Narni (12 Km)

L’Abbazia Fortificata di San Cassiano risale al X secolo ed è situata sul Monte San Croce a Narni, nella sede di un monastero fortificato che risale al VI secolo. Con i restauri effettuati nel 1971, si riportarono all’origine le mura perimetrali e quelle della chiesa. Anche la facciata è stata ricostruita, mantenendo l'architettura bizantina.

Castello Sant'Angelo - >Narni

Castello Sant'Angelo

Narni (11 Km)

Castello Sant`Angelo di Narni è una struttura del tardo medioevo. Fu costruito nel XIII secolo per volere di una antica famiglia, per difendersi dai continui attacchi barbarici. Dopo diversi secoli di abbandono, nel 1930 fu recuperato interamente dalla famiglia Tiburzi. Durante la Seconda Guerra Mondiale venne sequestrato dai tedeschi diventando guarnizione dell'occupazione nazifascista.

Rocca Albornoziana - >Spoleto

Rocca Albornoziana

Spoleto (21 Km)

La Rocca fu costruita da Matteo Gattaponi nella metà del XIV secolo, ordinata da Papa Innocenzo VI. Fu parte del progetto della fortificazione della zona, con lo scopo di enfatizzare il potere della Chiesa. All'interno si possono ammirare gli affreschi e i dipinti tipici del tempo. Fino al 1982 l'edificio fu usato come carcere, essendo che perse la sua importanza. Oggi la rocca è la sede di un’associazione omonima e del Museo Nazionale del Ducato.

Ponte delle Torri - >Spoleto

Ponte delle Torri

Spoleto (21 Km)

Si pensa che il ponte risalga al 1200-1300. Si tratta di un antico monumento, lungo più di 200 metri, costruito sull'impianto di un vecchio acquedotto romano. Il ponte collega il Colle Sant'Elia e Monteluco. Attraversando il ponte si può godere di una bellissima vista panoramica dato che si affaccia su una delle zone più verdeggianti di Spoleto.

Rocca di Spoleto - >Spoleto

Rocca di Spoleto

Spoleto (21 Km)

La Rocca si trova a Spoleto e venne costruita nel 1300 da Matteo Gattapone. La struttura è di forma rettangolare e al suo interno vi erano due corti: la Corte d’armi e la Corte d’onore. Dal 1817 fino al 1982 l’edificio venne adibito a carcere.

Torre dell' Olio - >Spoleto

Torre dell' Olio

Spoleto (21 Km)

La Torre dell'Olio rappresenta uno dei monumenti più caratteristici della città di Spoleto. Infatti è considerata il simbolo della città. La sua costruzione risale al XIII secolo. La torre è stata nominata Torre dell'Olio in quanto venne versato dell'olio bollente in difesa della città sui nemici.

Castello di Eggi - >Spoleto

Castello di Eggi

Spoleto (25 Km)

Il Castello di Eggi risale al XIV secolo. Dai pochi documenti storici rinvenuti, sappiamo che era il feudo della famiglia Racani, i nobili del paese. Il Castello ha una base triangolare sormontata da due alte torri difensive.

Museo d'Arte Sacra di Orte d'importanza diocesana - >Orte

Museo d'Arte Sacra di Orte d'importanza diocesana

Orte (24 Km)

Il Museo d’arte sacra di Orte d’importanza diocesana, inaugurato nel 1967, oltre ad essere il primo museo diocesano sorto nel Lazio, ha il pregio di essere ospitato nel contenitore più antico dela cittadina: la chiesa di San Silvestro, della metà dell’XI secolo. Agli spazi espositivi della sede originaria, si è aggiunta di recente una sezione allestita nel vicino Palazzo Vescovile. Le due sezioni del museo si differenziano per la cronologia delle opere esposte: in San Silvestro prevalgono quelle relative ai secoli VIII–XVI, nel Palazzo Vescovile sono esposte invece tele dal sec. XVI al sec. XX

Cattedrale di Santa Maria Assunta - >Spoleto

Cattedrale di Santa Maria Assunta

Spoleto (27 Km)

La Cattedrale risale alla fine del XII secolo. All’interno numerose opere di assoluto rilievo: dalla Croce dipinta di Alberto Sotio (1187), al ciclo dell’abside con Storie della Vergine affrescato da Filippo Lippi tra il 1467 e il 1469.

Basilica di San Salvatore - >Spoleto

Basilica di San Salvatore

Spoleto (21 Km)

Dedicata in origine ai martiri Concordio e Senzia, venne costruita tra la fine del VII e l'inizio del VIII secolo. Oggi è patrimonio mondiale UNESCO all'interno del sito seriale "Italia Langobardorum" Centri di potere e di culto (568-774 d.c.)

Ponte delle Torri - >Spoleto

Ponte delle Torri

Spoleto (20 Km)

Il Ponte delle Torri fu eretto alla fine del 1300 sui resti di un acquedotto romano per condurre l’acqua dal monte alla città. Al suo estremo è il Fortilizio dei Mulini, da cui prendono il via numerose passeggiate verso la montagna spoletina.

Rocca Albornoziana - >Spoleto

Rocca Albornoziana

Spoleto (21 Km)

Fatta costruire da Innocenzo VI nel XIV secolo allo scopo di rafforzare il complesso sistema difensivo dello Stato della Chiesa, presenta due cortili e un complesso sistema di torri angolari unite fra loro da alte mura difensive.

Casa Romana - >Spoleto

Casa Romana

Spoleto (20 Km)

Casa patrizia del I sec. d.C. rinvenuta tra la fine del XIX secolo e i primi decenni del successivo. Si tratta di una pregevole abitazione signorile il cui schema architettonico riflette quello classico delle abitazioni romane.

Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente - >Spoleto

Palazzo Collicola Arti Visive - Museo Carandente

Spoleto (20 Km)

La collezione del museo si è originata con il Premio Spoleto, concorso artistico ideato allo scopo di favorire la nascita di una raccolta permanente di arte contemporanea, grazie anche all'importante contributo del critico Giovanni Carandente.

Museo del Tessuto e del Costume - >Spoleto

Museo del Tessuto e del Costume

Spoleto (22 Km)

Nelle sale di Palazzo Rosari Spada sono esposti moltissimi manufatti provenienti da varie raccolte che rappresentano uno spaccato della storia del tessuto e del costume tra XIV e XX secolo.

Basilica di Sant'Eufemia - >Spoleto

Basilica di Sant'Eufemia

Spoleto (21 Km)

Tra i più notevoli edifici romanici dell'Umbria (X-XII sec.) La chiesa è caratterizzata da un ordinamento interno a tre navate e dalla presenza del matroneo (ingresso dal Museo Diocesano).

Arco di Druso e Germanico - >Spoleto

Arco di Druso e Germanico

Spoleto (20 Km)

Costruito nel 23 d.C., costituiva l'ingresso trionfale al foro romano, l'attuale Piazza del Mercato. Qui è percepibile la stratificazione della città: il pilone destro dell'arco poggia infatti sull'originario piano del foro.

Piazza del Mercato - >Spoleto

Piazza del Mercato

Spoleto (21 Km)

Antico foro romano, Piazza del Mercato è stata fino al secolo scorso il luogo più animato della città, dove si svolgevano i più importanti avvenimenti pubblici. Vi prospetta la scenografica fonte costruita tra il 1746 e il 1748.

Complesso Monumentale di San Francesco - >Spoleto

Complesso Monumentale di San Francesco

Spoleto (27 Km)

La "chiesa fortezza di San Francesco", risalente al XII sec., è per eccellenza la costruzione monumentale del Castello (10.720 metri cubi tra chiesa e convento). Oratorio benedettino prima e dei frati dell’Ordine dei Minori Conventuali poi…

Ponte d'Augusto del i sec. a.C. - >Narni

Ponte d'Augusto del i sec. a.C.

Narni (12 Km)

Tra Narni,Orte-Roma,Amelia-Orvieto,Terni-Spoleto-Perugia.Tra paesaggio naturale-industriale,attrae x il contrasto:un varco temporale come nelle Cronache di Narnia, tra una stupenda abbazia,un santuario del '700, e la Città della Corsa all'Anello

Santuario Madonna del Ponte (d'Augusto) - >Narni

Santuario Madonna del Ponte (d'Augusto)

Narni (11 Km)

A 1 km dalla stazione ferroviaria di Narni,a pochi passi dal Ponte d'Augusto e da San Cassiano,una sostruzione della Via Flaminia fu decorata per devozione.Nel XVIII sec. riscoperta,dispensò grazie:fu sormontata dall'attuale santuario neoclassico

Narni - >Narni

Narni

Narni (11 Km)

Nahar - Nequinum - Narnia - Narni, www.narnia.it

Alleyway - >Narni

Alleyway

Narni (12 Km)

Dunarobba - foresta fossile (2.5 milioni anni) - >Avigliano Umbro

Dunarobba - foresta fossile (2.5 milioni anni)

Avigliano Umbro (19 Km)

La Foresta di Dunarobba si trova nel comune di Avigliano Umbro della provincia di Terni. Dunarobba risale a 2 milioni di anni fa all’Età di Pliocene superiore. In questa epoca si sviluppò un’estesa foresta di conifere del genere Taxidion, con un’altezza di 100 m, e un diametro dei tronchi da 1 m fino a 4 m. Vennero scoperte negli anni ’70. La zona dove si trovano i fossili oggi serve per estrarre carbone di alta qualità.

Teatro Romano - >Spoleto

Teatro Romano

Spoleto (20 Km)

Il Teatro romano si trova a Spoleto, in provincia di Perugia e risale al I secolo a.C. La struttura subì diversi danni a causa di una frana, ma fu restaurato già in passato. Il teatro si trova all'interno delle mura cittadine e conserva una cavea di 70 m di diametro.

Fiori E Artigianato Creazioni - >San Gemini

Fiori E Artigianato Creazioni

San Gemini (10 Km)

Museo di Scienza della Terra - >San Gemini

Museo di Scienza della Terra

San Gemini (10 Km)

Museo Territoriale dell'Agro Foronovano - >Torri in Sabina

Museo Territoriale dell'Agro Foronovano

Torri in Sabina (24 Km)

Benessere e terme

Natura e campagna

Enogastronomia

Sport, divertimento e tempo libero

Servizi e informazioni turistiche

Autonoleggio Mangiavacchi Di Mangiavacchi Donatella

Terni

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Terni

STL del Territorio della Provincia di Terni

Terni

Pro Loco di Terni

Terni

Ufficio Informazioni

Terni

Comune di Terni

Terni

Comunita'Montana Valle del Nera Monte San Pancrazio

Terni

Pro Loco Cesi

Terni

Comune di Stroncone

Stroncone (7 Km)

Comunita'Dei Monti Martani E del Serano

Spoleto (22 Km)

Comune di Acquasparta

Acquasparta (16 Km)

Comune di Amelia

Amelia (19 Km)

Comune di Avigliano Umbro

Avigliano Umbro (20 Km)

Comune di Ferentillo

Ferentillo (14 Km)

Comune di Montecastrilli

Montecastrilli (16 Km)

Comune di Orte

Orte (24 Km)

Comune di Narni

Narni (12 Km)

Comune di Otricoli

Otricoli (21 Km)

Comune di Contigliano

Contigliano (20 Km)

Comune di Cottanello

Cottanello (18 Km)

Comune di Spoleto

Spoleto (21 Km)

Comune di Narni

Narni (13 Km)

Pro Loco

Tarano (23 Km)

Pro Loco San Gemini

San Gemini (10 Km)

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Amelia (25 Km)

Comune di San Gemini

San Gemini (10 Km)

Pro Loco Bazzano Inferiore

Spoleto (18 Km)

Pro Loco

Greccio (16 Km)

Comune di Tarano

Tarano (23 Km)

Comune di Torri in Sabina

Torri in Sabina (23 Km)

Comune di Vacone

Vacone (20 Km)

Comune di Labro

Labro (16 Km)

Comune di Montasola

Montasola (20 Km)

Comune di Montebuono

Montebuono (22 Km)

Comune di Morro Reatino

Morro Reatino (16 Km)

Comune di Poggio Bustone

Poggio Bustone (21 Km)

Comune di Rivodutri

Rivodutri (18 Km)

Pro Loco

Contigliano (20 Km)

Pro Loco Narni

Narni (12 Km)

Pro Loco

Poggio Bustone (21 Km)

Pro Loco Montefranco

Montefranco (11 Km)

Sistema Turistico Locale Valli E Monti Dell Umbria Antica

Spoleto (21 Km)

A.P.T. Azienda di Promozione Turistica

Spoleto (22 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica

Spoleto (22 Km)

Azienda Autonoma Comprensoriale di Cura, Soggiorno e Turismo dell' Am

Amelia (25 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Amelia (25 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Spoleto (22 Km)

Comune di Arrone

Arrone (11 Km)

Comune di Configni

Configni (16 Km)

Comune di Greccio

Greccio (16 Km)

Comune di Colli sul Velino

Colli sul Velino (13 Km)

Comune di Polino

Polino (17 Km)

Comune di Scheggino

Scheggino (25 Km)

Comune di Montefranco

Montefranco (11 Km)

Comunita' Montana Monti Martano e Serano

Spoleto (22 Km)

Destinazioni vicine

Narni

dista 12,8 km - circa 18 minuti in auto

Arrone

dista 14,7 km - circa 20 minuti in auto

Greccio

dista 20,5 km - circa 25 minuti in auto

Configni

dista 20,8 km - circa 28 minuti in auto

Polino

dista 23,7 km - circa 35 minuti in auto

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00