Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

MANTOVA, IL PALAZZO DUCALE

scritto da Antje Smit

Ostuni città bianca

Una delle più ricche città italiane sia da punto di vista economico ma anche come storia, Mantova è un luogo pieno di testimonianze degli anni prosperosi in cui regnava il casato dei Gonzaga.

Il Palazzo Ducale che si affaccia sulla piazza è un insieme di edifici costruiti in un periodo che va dal XII fino al XVIII secolo.
È impossibile visitare tutti gli ambienti che sono circa 500, cosa che dall’ingresso principale in Piazza Sordello non si capisce molto bene.

Vi consiglio di prepararvi bene prima della visita oppure, ancora meglio, farvi accompagnare da una guida in carne e ossa che vi spiegherà le cose più importanti o che vi interessano di più.

Gli ambienti della reggia sono antichi e perciò non hanno l’area condizionata e nemmeno il riscaldamento! Ci siamo capitati un giorno in febbraio e dopo la visita di più di due ore, eravamo davvero congelati.

Stranamente questo complesso accentua le temperature esterne, d’estate fa caldissimo mentre d’inverno il freddo all’interno è più intenso di quello fuori.

È una visita fantastica se vi capita, come a noi, un cicerone bravissimo che, con un bel accento napoletano, spiegava la storia e le particolarità delle varie sale.

La Sala dei Principi con gli affreschi di Pisanello, l’appartamento degli Arazzi splendidi, l’appartamento ducale con soffitti bellissimi. Nella Sala degli Specchi si passa con la testa in su per seguire il movimento dei fieri cavalli sul soffitto, il Giardino pensile dove i nobili si riposavano in tutta tranquillità.

Il grazioso Appartamentino dei Nani, fatto su misura per i giullari di corte. Poi il magnifico Castello di San Giorgio con le scale larghe e basse dove potevano passare i cavalli. Infine la sala più famosa di tutto il complesso: la Camera degli Sposi, magnificamente dipinta da Andrea Mantegna. Non un pezzettino della stanza è rimasto nudo, è tutto affrescato con assoluta maestria con scene della vita dei Gonzaga.

  • Torre dell'orologio
    Torre dell'orologio

MANTOVA: ALTRE GUIDE

  • Mantova, città dei Gonzaga

    scritto da Mei Minazuki

    Capoluogo di regione, la città di Mantova famosa per essere stata uno dei massimi centri della fioritura rinascimentale grazie all’importante presenza dei Gonzaga, essa fu arricchita di artisti e letterati che le lasciarono in... continua

  • Mantova, città d'arte della Lombardia

    scritto da Manuela Bernardo

    La bella città di Mantova, dove nacque il poeta Virgilio, si trova in Lombardia.  Questo stupendo posto è colmo d'arte e tradizione culturale. La sua ricca storia inizia già all'epoca etrusca, passando per... continua

  • Visitare Mantova seguendo Nuvolari

    scritto da Redazione Visit Italy

    Se parliamo di Mantova, non possiamo non ricordare il grandioso Tazio Giorgio Nuvolari, motociclista e pilota automobilistico italiano, nato a Castel d’Ario, nella bellissima Provincia di Mantova. Mantova, nel territorio lombardo, spicca per... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00