Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

ESCURSIONE AL RIFUGIO LAGHI GEMELLI DA CARONA

scritto da Redazione Visit Italy

Ostuni città bianca

La conca del Rifugio Laghi Gemelli è uno dei luoghi più romantici e rilassanti delle montagne bergamasche, in primo luogo per la presenza di numerosi laghi artificiali, grandi e piccoli, ormai parte integrante dell’ambiente e del paesaggio.

Nel corso dell’escursione che stiamo per descrivere, comprendendo anche il laghetto di Carona alla partenza, se ne possono osservare ben quattro, e un quinto – il Lago Colombo – si trova a poco più di venti minuti di cammino dal rifugio. Non a caso, quindi, la zona è tra le più frequentate della provincia, nonostante la relativa lunghezza della salita, che comunque richiede un certo grado di allenamento.

Dall’abitato di Carona, in alta Valle Brembana (52 chilometri da Bergamo) è possibile parcheggiare sulla sponda meridionale del laghetto artificiale, raggiungibile percorrendo la sommità della diga: quota 1096 metri.
Si inizia quindi a percorrere una comoda quanto inconfondibile mulattiera che, con innumerevoli tornanti, risale il fianco della valle, immersi in un fitto e rinfrescante bosco.
Dopo circa due ore di cammino, ormai quasi in prossimità del limite boschivo, si raggiunge la piccola diga del Lago Marcio, a 1841 metri di quota: lo sbarramento, ultimato nel 1925, è alto 18 metri, e il bacino contiene 850.000 metri cubi di acqua.
La mulattiera prosegue costeggiando in piano la sponda occidentale del lago, fino ad arrivare alla sua estremità meridionale, dove tra l’altro giunge la funivia di servizio dell’ENEL che parte anch’essa da Carona. E pochi metri più in basso ecco inaspettato un altro lago, decisamente più grande: Lago delle Casere, quota 1784 metri, contenente 2.470.000 metri cubi di acqua, trattenuti da una diga ultimata nel 1946 e alta 47 metri.


Il ritorno si svolge lungo il medesimo percorso della salita e richiede circa 2 ore.
Il rifugio, che dispone di 70 posti letto, si trova a pochi metri dalla diga dei Laghi Gemelli: un nome curioso per ricordarci che prima dell’erezione dello sbarramento, ultimato nel 1932 e alto 39 metri, in questa conca prativa si trovavano due piccoli laghetti tondeggianti e affiancati, appunto “gemelli”. Oggi, invece, l’invaso contiene ben 6.990.000 metri cubi di acqua.

Scheda Tecnica:
Tempo di percorrenza : ore 4,30
Quota di partenza: m. 1096
Dislivello: m. 872
Difficoltà: T -Turistico
Periodo consigliato: maggio - ottobre

Regione: Lombardia
Provincia: Bergamo
Valle/zona: Valle Brembana

Scopri tutte le altre escursioni in montagna in Lombardia

  • Lago Marcio
    Lago Marcio

CARONA: ALTRE GUIDE

  • Escursione al rifugio Fratelli Calvi da Carona

    scritto da Redazione Visit Italy

    La salita al Rifugio Fratelli Calvi, uno dei più noti della provincia, può a ragione costituire il primo approccio all’alta montagna, sia per i neofiti che per i bambini. La gita può dirsi infatti del tutto elementare, classificata come livello... continua

  • Escursione al rifugio Fratelli Longo da Carona

    scritto da Redazione Visit Italy

    Nonostante l’estrema facilità di accesso, il Rifugio Fratelli Longo è decisamente meno frequentato rispetto agli altri rifugi della zona, probabilmente per il fatto di trovarsi, pur a parità di quota, in una posizione ben più alpestre, solitaria,... continua

  • Sciare a Carona

    scritto da Renzo Zonca

    Carona è una località del bergamasco, situata nel cuore delle Alpi Orobie, apprezzata soprattutto dagli amanti dello sci alpinismo. Una seggiovia che raggiunge i 1750 metri di altitudine serve le piste di Carona insieme a 4 skilift. Per lo sci... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00