• user
  • it
    • fr
    • de
    • en
    • es
Foto

Chieti

Superficie: 60 km2 | Popolazione: 50646 | Altitudine: 330 m slm
Chieti dista 63 km da L'Aquila

Perché Chieti?

Meta culturale, storica, artistica e paesaggistica

Vacanze a Chieti - weekend e idee di viaggio per il tuo tempo libero

0/100
Stai organizzando una vacanza o un fine settimana a Chieti? Vuoi conoscere le principali informazioni turistiche di Chieti? Su Visititaly trovi guide e suggerimenti scritte dalla redazione, esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Chieti come meta per trascorrere il proprio tempo libero. Consulta interessanti proposte per un weekend a Chieti e idee vacanza per scoprire Chieti con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Quattro idee per visitare Chieti

Chieti, la città dei giovani

Miglianico Golf Club – il primo campo da golf in Abruzzo

Miglianico (10,3Km)

Aria di mare e Belvedere a Francavilla al Mare

Francavilla al Mare (12,6Km)

Quattro buoni motivi per visitare Pescara

Pescara (13,2Km)

La Pescara di Gabriele D'Annunzio

Pescara (13,2Km)

La piccola città di Silvi Marina

Silvi Marina (22,4Km)

Rocca san giovanni: il borgo e le sue meraviglie

Rocca San Giovanni (26,9Km)

Rocca san giovanni: acque cristalline, spiagge e paesaggi fiabeschi

Rocca San Giovanni (26,9Km)

Dove dormire

Hotel Diamante - >Francavilla al Mare

Hotel Diamante

Francavilla al Mare (12 Km)

HOTEL CORALLO - >Francavilla al Mare

HOTEL CORALLO

Francavilla al Mare (12 Km)

B&B dei Transumanti - >Ortona

B&B dei Transumanti

Ortona (17 Km)

Arte e cultura

Museo della Civitella - >Chieti

Museo della Civitella

Chieti

È un museo archeologico che fu costruito nel 1938 con il nome Antiquarium Teatinum, per poi passare al suo nome originale nel 18 novembre del 2000. Ha una struttura complessa in cui vi sono all'interno giardini, zone pedonali, ambienti per attività ludiche ed un laboratorio archeologico. Dentro al museo si possono trovare ruderi dell' età romana e di quella repubblicana.

Museo Diocesano Teatino - >Chieti

Museo Diocesano Teatino

Chieti

Nel Museo Diocesano di Teatino troviamo la maggior parte dei reperti provenienti dal Palazzo Comunale e dalla cattedrale, affreschi del XIV-XVI secolo e dipinti. La scultura della Madonna con Bambino fu ritrovata nel 1930 da Francesco Verlengia. La statua rappresenta la Vergine con il bambino, che con i riferimenti dell'arte senese, per quanto riguarda i vestiti che sono morbidi e curati, richiama il dipinto della Maestà di Simone Marti.

Museo Nazionale Archeologico - >Chieti

Museo Nazionale Archeologico

Chieti

Il Museo Nazionale Archeologico di Chieti si trova presso la villa comunale appartenuta alla famiglia Frigeri. Il Museo ha ricevuto il titolo di Museo Europeo dell’anno per le sue esposizioni archeologiche e per gli ambienti moderni. All’interno si possono ammirare più di 500 esempi tra i quali bronzetti, ceramiche e sculture. Il pezzo più significativo della raccolta è la statua del Guerriero di Capestrano.

Parco Archeologico Civitella Sec.I - >Chieti

Parco Archeologico Civitella Sec.I

Chieti

Il complesso archeologico ha come punto di riferimento l'anfiteatro romano. I recenti scavi, hanno riportato alla luce elementi antichi dell’epoca romana. Molto interessanti sono i grandiosi templi italici e il museo che sorge sull'area dell'antica acropoli teatina.

Teatro Romano - >Chieti

Teatro Romano

Chieti

Si suppone che il teatro fu costruito nel II secolo, e commissionato da Marco Vettio Marcello, il nome del quale si trova anche su una delle lapidi all' interno dell'edificio. Nel tempo aveva un potenziale di 5000 persone, anche se attualmente è rimasta solo una piccola parte, a causa della demolizione dell'800. Oggi si può visitare liberamente quello che è rimasto del teatro originario.

Templi Romani - >Chieti

Templi Romani

Chieti

I Templi Romani di solito sono detti tempietti di San Paolo. Si trovano nel comune di Chieti, nell'omonima provincia dell' Abruzzo. I Templi Romani di Chieti sono patrimonio archeologico urbano. E' il luogo di culto più antico di Chieti, composto di tre tempietti limitrofi. Appartiene all’epoca Romana.

Torre e Palazzo Arcivescovile - >Chieti

Torre e Palazzo Arcivescovile

Chieti

Il Palazzo e la Torre furono eretti nel XV secolo, su commissione di Colantonio Valignani, Vescovo del tempo. Si tratta di una struttura elegante, che ospita una grande collezione di documenti antichi. Fu restaurato nel 1930, ampliato e gli furono anche aggiunte diverse decorazioni. Attualmente ospita l'Archivio Arcivescovile di Chieti.

Cattedrale San Giustino  - >Chieti

Cattedrale San Giustino

Chieti

La Cattedrale è stata inizialmente dedicata a S.Tommaso e in un secondo momento a S.Giustino. L'edificio venne ricostruito nel '300 e poi, nel '700 in cui venne modificato quasi totalmente. La parte della facciata e del fianco destro si rifanno però al '900. Gli architetti che compirono i lavori furono Bartolomeo di Giacomo e poi Antonio da Lodi. Il Tesoro della cattedrale custodisce pregevoli manufatti, antichi arredi sacri e opere d’arte.

Chiesa di Santa Maria del Tricalle Sec. XV - >Chieti

Chiesa di Santa Maria del Tricalle Sec. XV

Chieti

Santa Maria del Tricalle risale al XV secolo anche se venne ristrutturata diverse volte negli anni. L'ultimo restauro finì nel 1946, venendo aperta anche al pubblico. Esiste l'ipotesi che l'edificio fu costruito sui resti di un antico tempio di Diana Trivia. Durante il XVIII secolo venne utilizzata come chiesa all'interno di un cimitero. Attualmente è chiusa per la maggior parte del tempo, per cui appare difficile visitarla.

Piazzetta Teatro M. Zuccarini - >Chieti

Piazzetta Teatro M. Zuccarini

Chieti

Si tratta dell’antica pescheria in via Arniense, luogo, dove prima si vendeva il pesce. Dopo un restauro quasi totale, oggi ha preso un aspetto molto diverso di qualche anno fa, venendo chiamata “Piazzetta Teatro Zuccarini”, in onore di Mario Zuccarini, una figura molto importante della zona. Attualmente si usa per diverse attività culturali di Chieti.

Teatro Marrucino Sec XIX - >Chieti

Teatro Marrucino Sec XIX

Chieti

Il Teatro di Marrucino fu costruito in onore di Ferdinando I di Borbone, il sovrano delle Due Sicilie nel 1818, sotto il nome di Real Teatro San Ferdinando al posto della precedente chiesa gesuita sconsacrata di Sant' Ignazio che provocò l'indignazione della chiesa. Prese il nome che conosciamo oggi dopo l'Unita' d'Italia e divenne testimone di grandi interpretazioni di artisti come Eleonora Duse, le sorelle Irma ed Emma Gramatica e molti altri celebri artisti tra i quali D'Annunzio. L'inaugurazione della riapertura, nel 1972, iniziò con una stagione lirica.

Terme Romane - >Chieti

Terme Romane

Chieti

Le Terme Romane di Chieti erano in passato degli edifici pubblici. Vennero costruite nel II sec. d.C. e presentano degli elementi architettonici decorativi particolarmente in uso a quel tempo. Oggi è visibile anche il pavimento centrale, da poco restaurato. Attualmente le terme sono aperte al pubblico.

Porta Pescara Sec.XIII - >Chieti

Porta Pescara Sec.XIII

Chieti

Porta Pescara risale al XIII secolo. Fu edificata dagli Angioini. Nella facciata si nota un arco ad ogiva e possiede anche un orologio. A ridosso dell'arco si trova un coronamento ornato con motivi dell’epoca medievale. Svetta nel comune di Chieti dell'omonima provincia dell'Abruzzo. L’edificio ha elementi particolari architettonici decorativi d'arte abruzzese.

Chiesa dei Francescani - >Chieti

Chiesa dei Francescani

Chieti

Con relativo convento risale al 1239. Preesisteva tuttavia in loco una chiesetta ancora precedente, dedicata a San Lorenzo. L'intera chiesa è decorata da stucchi e pitture, a tela e su muro.

Chiesa di Santa Maria Calvona - >Chieti

Chiesa di Santa Maria Calvona

Chieti

E' situata sui resti di un tempio romano che si possono ammirare all'interno del Museo Nazionale della Civitella. Da molte generazione ormai, la chiesa vanta di una confraternita, che partecipa alla Processione del Cristo Morto.

Chiesa di S. Chiara - >Chieti

Chiesa di S. Chiara

Chieti

ricostruita nel 1165 è una delle chiese più interessanti della città. Contiene, tra l'altro, un quadro ad olio attribuito a Salvator Rosa ed un grande pannello del pittore chietino Raffaele Del Ponte raffigurante l'Assunzione della Vergine.

Palazzo municipale - >Chieti

Palazzo municipale

Chieti

Costruito nel 1517 e rimaneggiato successivamente. Ospita importanti opere rinascimentali.

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo - >Chieti

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo

Chieti

Il museo è allestito all'interno della Villa Comunale e ospita la più importante raccolta archeologica abruzzese che documenta la cultura dell'Abruzzo antico dalla protostoria alla tarda età imperiale, ed una raccolta di monete dal IV al XIX secolo.

Museo d'arte Costantino Barbella - >Chieti

Museo d'arte Costantino Barbella

Chieti

è un museo ubicato nel palazzo seicentesco Martinetti Bianchi, già convento dei Gesuiti e conserva collezioni di opere d'arte che vanno dal XIV ai giorni nostri.

Galleria Manzo - >Pescara

Galleria Manzo

Pescara (14 Km)

La Galleria Cesare Manzo è tra le gallerie della città di Pescara che propone al suo interno una varietà di opere di artisti di correnti pittoriche differenti se pur principalmente di arte post-moderna, in particolare pop-art. Nella galleria possiamo ammirare mostre di diversi artisti come: Peter Fend, Boris Achour, Letizia Battaglia, Daniela D`arielli, Jimmie Durhan.

Galleria Vistamare - >Pescara

Galleria Vistamare

Pescara (13 Km)

La galleria Vistamare presenta un progetto nato da un desiderio di collaborazione visiva, concettuale ed umana, dallo sguardo che un artista posa sul lavoro dell’altro. Quando ci troviamo di fronte a questa forma di spontaneità nell’incontrarsi, allora lo spazio della galleria assume quasi il calore di una casa, accogliendo una mostra fatta di spazi e di luce, di gesti minimi e di narrazioni spezzate che si rincorrono.

Rizziero Arte - >Pescara

Rizziero Arte

Pescara (14 Km)

La Rizziero Arte nasce verso la fine degli anni '70 a Milano e si trasferisce nella sede attuale a Pescara nel 2003. La galleria promuovere gli artisti contemporanei sia italiani che stranieri. Tra gli artisti che la galleria propone continuamente vi sono: Bianchi, Cucchi, De Maria, Jodice, Laib, De Chirico. Inoltre la galleria partecipa attivamente alle più prestigiose e promotrici fiere di arte contemporanea come Fiac, Arco, Artefiera Bologna e Artissima. Oltre a ciò, la galleria partecipa attivamente con il Comune di Pescara nell'organizzare mostre pubbliche.

Museo Paparella-Treccia Devlet - >Pescara

Museo Paparella-Treccia Devlet

Pescara (14 Km)

Il Museo si trova presso una villa costruita nell' 800, in stile eclettico. La collezione museale è composta da più di 150 opere della maiolica di Castelli. Tutto è sistemato cronologicamente per potere rendere meglio l’idea ai visitatori. Tra le opere da visitare, c’è anche un servito di armi di età barocca, composta da 19 esempi.

Museo delle Genti d'Abruzzo - >Pescara

Museo delle Genti d'Abruzzo

Pescara (13 Km)

Il Museo delle Genti d'Abruzzo è situato all’interno della Fortezza di Pescara, la quale venne edificata nel XVI secolo. È uno dei musei più importanti della zona di Pescara ed è caratterizzato da 13 sale. Venne istituito nel 1973 da Archeoclub di Pescara ed oggigiorno è oggi uno dei monumenti più rinnovati e visitati della zona.

Museo Ittico - >Pescara

Museo Ittico

Pescara (13 Km)

Il Museo Ittico di Pescara è stato fondato negli anni ’50 da Gugliemo Pepe e si trova presso il Mercato Ittico di Pescara. Grazie alle donazioni degli appassionati del mare, il Museo è cresciuto molto in poco tempo. Conserva nel suo interno reperti del mondo ittiologico, attrezzi per la pesca, reperti di Paleontologia, una macchina sollevatrice pesi, uno scafandro da palombaro ecc. Da visitare assolutamente anche la sala della marineria pescarese. Nel suo insieme, il Museo possiede 13 sale che si trovano all’interno delle ex caserme borboniche.

Convento Michetti - >Francavilla al Mare

Convento Michetti

Francavilla al Mare (13 Km)

Il Convento di Santa Maria del Gesù, fondato nel 1430 dai Frati Minori, è noto come Convento Michetti poichè nel 1883 ospitò come dimora stabile il pittore Francesco Paolo Michetti. Egli realizzò in esso un centro di ritrovo ed incontro per molti esponenti della cultura abruzzese ed italiana, con lo scopo di dar vita, insieme al gruppo di artisti suoi amici ed ospiti, una sorta di comunità intellettuale e creativa; ne furono esponenti Gabriele D'Annunzio.

Chiesa di Santa Maria Maggiore - >Francavilla al Mare

Chiesa di Santa Maria Maggiore

Francavilla al Mare (12 Km)

Realizzato su progetto di Ludovico Quaroni, è costruita su un ampio basamento in pietra a pianta ottagonale e con un schiacciata cupola a volta, al suo interno è presente un ostensorio gotico risalente al 1413.

Chiesa Madonna dei 7 Dolori  - >Pescara

Chiesa Madonna dei 7 Dolori

Pescara (13 Km)

La chiesa risale alla fine del XVI secolo. Il 26 novembre 1665 (giorno in cui si tenne il primo battesimo) è stata istituita dal Vescovo Raffaele Esuberanzio la Parrocchia con il titolo "Santa Maria dei Sette Dolori".

Parco Archeologico Colle del Telegrafo - >Pescara

Parco Archeologico Colle del Telegrafo

Pescara (14 Km)

Nel 2006 ebbero inizio i lavori degli scavi archeologici, all'interno del Parco archeologico di Colle del Telegrafo, con lo scopo di promuovere la conoscenza della presenza umana nell'area di Pescara. Dall'analisi delle strutture archeologiche rinvenute durante gli scavi è stata ricostruita l'occupazione del colle, databile sin dall'età romana-repubblicana, fino all'età medioevale.

Chiesa del Sacro Cuore  - >Pescara

Chiesa del Sacro Cuore

Pescara (14 Km)

La Chiesa del Sacro Cuore è un piccolo gioiello architettonico, sorto nel centro di Pescara nel XIX secolo. La sua costruzione ebbe inizio intorno al seicento, in stile barocco; successivamente, nel settecento, venne racchiusa all'interno dell'attuale struttura, in stile neoclassico. Nei pressi della basilica si trovano due fontane risalenti al 1700.

Archeoclub - >Pescara

Archeoclub

Pescara (13 Km)

L’Archeoclub di Pescara nasce nel 1971. Il motivo della sua fondazione è la tutela, la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali italiani nella regione e in tutta Italia. Lo scavo di una necropoli italica a Nocciano fu la prima operazione dell' associazione, successivamente seguita da un' intensa attività volta alla scoperta del patrimonio archeologico dell' Abruzzo.

Nave di Cascella  - >Pescara

Nave di Cascella

Pescara (14 Km)

Pietro Cascella si è laureato all’Accademia di Roma e, dopo aver praticato la pittura, cominciò a dedicarsi alla scultura in pietra e bronzo, verso i primi anni ’50. L’opera in questione è del 1987 ed è realizzata in marmo di Carrara. Essa è posta sul lungomare di Pescara. Egli cerca di rappresentare nelle sue opere un senso di potenza ed energia, che richiama la grande tradizione dell’arte arcaica.

Museo Casa Natale di Gabriele D'Annunzio - >Pescara

Museo Casa Natale di Gabriele D'Annunzio

Pescara (13 Km)

La casa natale di Gabriele D’annunzio, un' elegante palazzina di fine ‘800 disposta su tre livelli, è l'abitazione del noto pittore, scrittore, militare e giornalista italiano. E' composto da nove sale e conserva arredi, mobili d'epoca e oggetti appartenuti allo scrittore e alla sua famiglia.

Bagno Borbonico  - >Pescara

Bagno Borbonico

Pescara (13 Km)

Il Bagno Borbonico è ciò che è rimasto della Fortezza di Pescara, costruzione del cinquecento. Si tratta degli ambienti in cui venivano imprigionati i numerosi detenuti politici del XVIII- XIX secolo. Al tempo, questo carcere era un vero luogo di supplizio, poiché i prigionieri venivano trattati in modo disumano. Dopo diversi restauri, dal 1982 l'edificio divenne la sede del Museo delle Genti.

Resti Chiesa di Santa Gerusalemme Sec. XI - >Pescara

Resti Chiesa di Santa Gerusalemme Sec. XI

Pescara (13 Km)

Si tratta di vecchi resti della chiesa di origini romane ”Santa Gerusalemme". I ruderi furono scoperti dagli scavi negli anni '90 e presentano un elemento di grande importanza storica e archeologica di Pescara. Attualmente la struttura dell'antica Chiesa si può vedere anche in miniatura di fronte alla cattedrale di San Cetteo.

Cattedrale di San Cetteo - >Pescara

Cattedrale di San Cetteo

Pescara (13 Km)

La Cattedrale di San Cetteo è l’edificio cattolico più importante della città di Pescara. Costruita negli anni ’30 del novecento presenta al suo interno un dipinto del Guercino, il San Francesco, donato da Gabriele D'Annunzio; la chiesa ospita la tomba della madre del poeta, Luisa D'Annunzio e le effigi di alcuni apostoli.

Palazzo di Città e Torre Civica - >Pescara

Palazzo di Città e Torre Civica

Pescara (13 Km)

Questo palazzo fu costruito nel 1935 dall' architetto Vincenzo Pilotti. È un classico esempio dello stile di costruzione dei fascisti come lo dimostra la sua apparenza militare. Si considera il luogo della burocrazia e della quotidiana amministrazione ed è un monumento identitario per i pescaresi.

Teatro e Stele Dannunziana Sec.XX - >Pescara

Teatro e Stele Dannunziana Sec.XX

Pescara (13 Km)

La Stele Dannunziana è l'emblema del famoso Teatro D'Annunzio. Si tratta di un monumento in cemento, eretto negli anni '60 insieme al teatro all' aperto, dedicato a Gabriele D’annunzio. Al tempo, il progetto fu affidato a V. Michetti, un artista di gran talento che lo terminò in due mesi. In questi ultimi anni, il teatro e le stele furono messe all'attenzione del comune per il loro stato di manutenzione. Attualmente viene gestito dall’ Ente Manifestazioni Pescaresi.

Chiesa Madonna del Fuoco  - >Pescara

Chiesa Madonna del Fuoco

Pescara (11 Km)

La chiesa è stata costruita nel XVII secolo. All’interno della chiesa possiamo vedere la statua della Madonna con il bambino Gesù. Con il passar del tempo la chiesa fu arricchita di due altri altari. La Madonna del Fuoco è la statua più importante che si custodisce anche oggi.

Parrocchia San Silvestro Sec.XIX - >Pescara

Parrocchia San Silvestro Sec.XIX

Pescara (11 Km)

La Chiesa S. Silvestro è nata sulle fondamenta di un monastero religioso del 1500. Nel 1850 in seguito ad una restaurazione, l`altezza del vecchio edificio venne raddoppiata e completato dall'aggiunta di due campanili. Dal 31 dicembre del 1899 si svolge una caratteristica processione durante la quale la statua di San Silvestro viene portata nella chiesa vicina di S. Silvestrino.

Chiesa di Sant'Eurosia Sec XVIII - >Rosciano

Chiesa di Sant'Eurosia Sec XVIII

Rosciano (10 Km)

La chiesa di Sant'Eurosia venne costruita nel 1724 dalla famiglia Tomacelli, in memoria di sant’Eurosia. L’edificio ha una struttura a forma quadrata, alta 6 metri. La chiesa venne sconsacrata ed oggi appartiene alla famiglia Avanzi.

Castello Rosciano - >Rosciano

Castello Rosciano

Rosciano (521 Km)

Il Castello di Rosciano venne costruito sopra un sito etrusco. Al suo interno si trovano dei saloni decorati molto eleganti. Questo edificio rappresenta l’unico esempio di castello ristrutturato in Umbria. Dalla cima si può godere un bellissimo panorama.

San Liberatore a Majella - >Serramonacesca

San Liberatore a Majella

Serramonacesca (13 Km)

La struttura attuale dell'edificio risale a una ricostruzione del 990 effettuata dal priore Teobaldo, dopo un forte terremoto. San Liberatore a Majella ha una struttura in stile romanico abruzzese. Nelle absidi centrale possiamo ammirare alcuni affreschi importanti appartenenti al XIII sec.

Museo Civico Basilio Cascella - >Pescara

Museo Civico "Basilio Cascella"

Pescara (13 Km)

E' possibile ammirare le opere dei componenti della famiglia Cascella ed in particolare di Basilio, molteplici sono state le sue attività di pittore, grafico ed illustratore, e dei figli Tommaso, Michele, Gioacchino e dei nipoti.

Pescara vecchia - >Pescara

Pescara vecchia

Pescara (13 Km)

Dove si trova il "Bagno borbonico", l’antico carcere, che ospita il Museo delle genti d'Abruzzo: è l'ultima testimonianza della presenza della fortezza borbonica; da vedere sono anche i trabocchi situati sul lato nord del porto canale.

Basilica della Madonna dei Sette Dolori - >Pescara

Basilica della Madonna dei Sette Dolori

Pescara (13 Km)

E' un santuario intitolata a Maria la quale, secondo la tradizione cristiana, ha dovuto affrontare sette dolori. La basilica è un punto di riferimento religioso, storico, artistico e culturale per la città di Pescara come per tutta la regione.

Piazza della Rinascita - >Pescara

Piazza della Rinascita

Pescara (14 Km)

Comunemente detta Piazza Salotto, la Piazza della Rinascita di Pescara è nel cuore del centro cittadino. La piazza, è stata ridisegnata dall'architetto giapponese Toyo Ito; la scultura "Huge wine glass", disegnata dallo stesso architetto, è disposta al centro della piazza.

Chiesa di Cristo Re - >Pescara

Chiesa di Cristo Re

Pescara (13 Km)

E' una chiesa di stile moderno, che ricorda una chiesa di montagna. Lungo le pareti diverse finestre piuttosto piccole. Ha un'unica navata, spaziosa, senza cappelle e sulla parete all'ingresso si trova un Cristo in croce di legno.

Chiesa di San Rocco - >Vacri

Chiesa di San Rocco

Vacri (10 Km)

La cittadina di Vacri sorge su un colle, tra il fiume Foro e il torrente Dendalo, ed è circondata dai vigneti. La Chiesa di San Rocco sorge sul luogo di un preesistente convento celestiniano, di cui rimangono dei ruderi.

Enogastronomia

Servizi e informazioni turistiche

Comune di Chieti

Chieti

Comune di San Martino sulla Marrucina

Chieti

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Chieti

Amm.Ne Prov. Settore Turismo

Chieti

Comunità Montana Maielletta zona P

Chieti

Associazione Terra Cruda

Chieti

E.P.T. Ente Provinciale per il Turismo

Chieti

A.P.S.T. Amministrazione Proviniciale Settore Turismo

Chieti

Aeroporto Internazionale d’Abruzzo

Pescara (9 Km)

Comune di Ripa Teatina

Ripa Teatina (5 Km)

Comune di Francavilla al Mare

Francavilla al Mare (11 Km)

Comune di Miglianico

Miglianico (10 Km)

Comune di Casalincontrada

Casalincontrada (7 Km)

Comune di Ari

Ari (10 Km)

Comune di Pianella

Pianella (11 Km)

Comune di Pescara

Pescara (13 Km)

Comune di Spoltore

Spoltore (12 Km)

Comune di Tollo

Tollo (12 Km)

Porto Turistico Marina di Pescara

Pescara (13 Km)

A.R.T. Assessorato Regionale al Turismo

Pescara (14 Km)

E.P.T. Ente Provinciale per il Turismo

Pescara (14 Km)

Pro Loco San Camillo De Lellis

Bucchianico (5 Km)

Comune di Fara Filiorum Petri

Fara Filiorum Petri (11 Km)

Comune di Giuliano Teatino

Giuliano Teatino (11 Km)

Comune di Pretoro

Pretoro (15 Km)

Comune di San Giovanni Teatino

San Giovanni Teatino (8 Km)

Comune di Torrevecchia Teatina

Torrevecchia Teatina (4 Km)

Comune di Cappelle sul Tavo

Cappelle sul Tavo (14 Km)

Comune di Cepagatti

Cepagatti (5 Km)

Comune di Moscufo

Moscufo (17 Km)

Comune di Nocciano

Nocciano (15 Km)

Comune di Serramonacesca

Serramonacesca (13 Km)

Comune di Turrivalignani

Turrivalignani (15 Km)

Comune di Roccamontepiano

Roccamontepiano (12 Km)

Pro Loco

Torrevecchia Teatina (5 Km)

A.A.S. Azienda Autonoma di Soggiorno

Francavilla al Mare (13 Km)

A.P.S.T. Amministrazione Provinciale Settore Turismo

Pescara (13 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni e di Accoglienza Turistica

Francavilla al Mare (13 Km)

Comune di Villamagna

Villamagna (6 Km)

Comune di Canosa Sannita

Canosa Sannita (13 Km)

Comune di Crecchio

Crecchio (14 Km)

Comune di Vacri

Vacri (8 Km)

Comune di Bucchianico

Bucchianico (5 Km)

Comune di Casacanditella

Casacanditella (12 Km)

Amm.Ne Prov. Settore Turismo

Pescara (13 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Francavilla al Mare (13 Km)

I.A.T. Ufficio Informazioni E di Accoglienza Turistica

Pescara (14 Km)

Comune di Rosciano

Rosciano (10 Km)

RM Ciampino G.B.Pastine

Pescara (144 Km)

Porto di Pescara

Pescara (13 Km)

Destinazioni vicine

Rosciano

dista 14,8 km - circa 20 minuti in auto

Spoltore

dista 16,3 km - circa 22 minuti in auto

Pescara

dista 17,2 km - circa 20 minuti in auto

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00