Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

BASILICA DI SAN MARCO

scritto da Silvia Spina

Ostuni città bianca

La Basilica di San Marco è la cattedrale della città e sede del Patriarca, ma soltanto a partire dal 1807. Fino al quella data, sin dalla sua costruzione, fungeva da chiesa palatina del potere ducale. Con l'arrivo leggendario delle reliquie di San Marco a Venezia nell' 828 cominciarono i lavori della costruzione di una chiesa per accoglierle.

Nello stesso secolo è stato riedificato due volte per via degli incendi, e di nuovo per la stessa ragione nel 978 da Pietro Orseolo. Ciò che conosciamo oggi, è stato frutto dei lavori cominciati nel 1063 e venne consacrato nel 1094, anche se nel '200 è stato devastato nuovamente da un incendio e restaurato molto velocemente. L'aspetto monumentale lo è ancora di più all'interno, i mosaici bizantini che la ricoprono interamente sono stati eseguiti durante il XII secolo e sono i più visitati del mondo.

Con la conquista di Costantinopoli nel 1204 arrivò un flusso di opere d'arte bizantine, che trovarono collocazione all'interno ed all'esterno della Basilica, come i quattro cavalli di bronzo (oggi nel museo). Ciò aveva un ruolo simbolico importantissimo: tutta l'Europa doveva vedere e riconoscere la supremazia della Repubblica di Venezia nel Mediterraneo. In questo secolo le cupole furono sopraelevate con tecniche di costruzione bizantine e fatimide. Solo nel '400 fu completata la decorazione delle facciate, ciononostante abbiamo davanti una struttura omogenea ed armoniosa. Tutti i lavori di costruzione e di restauro erano diretti dal proto: hanno occupato questa carica grandi architetti come Jacopo Sansovino e Baldassarre Longhena. La chiesa, appoggia su un terreno sabbioso, per questo motivo si tendeva a realizzare gli edifici in larghezza, dal peso più equilibrato: è lunga 76 metri e larga 62 la cupola centrale è alta 43 metri.

Tra i mosaici della facciata, l’unico rimasto degli originali duecenteschi è quello sopra il primo portale a sinistra. Uno dei “pezzi” più antichi della chiesa è la figura romana dei Tetrarchi risalente al III secolo che raffigura due cesari e i due augusti. II gioiello più prezioso è da tutti considerato la Pala d'Oro posta sull'altare maggiore della basilica, che glorifica l'evangelista e ne racchiude le reliquie.

VENEZIA: ALTRE GUIDE

  • Fare shopping in Italia, Venezia

    scritto da Manuela Bernardo

     Oggi parleremo di una cosa che piace soprattutto alle donne: lo Shopping! Non può mancare mai ed è parte fondamentale in un viaggio. Le città italiane sono, al di là di tutto, molto fashion ed eleganti… un... continua

  • Venezia una città italiana conosciuta in tutto il mondo

    scritto da Clara Valeri

    Venezia è una città italiana conosciuta in tutto il mondo grazie alla sua peculiarità urbanistica e alle sue bellezze storico-artistiche. Considerata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, il capoluogo veneto rappresenta il luogo... continua

  • La Venezia del Prete Rosso

    scritto da Redazione Visit Italy

    La Venezia di Antonio Vivaldi (1678-1741), denominato il Prete Rosso è una città colta, disinibita, ma anche devota, dove i sacerdoti componevano e dirigevano, e cori di giovinette erano esecutrici dei concerti da brividi. Visitando la città sulle... continua

  • Il Ca' d'Oro

    scritto da Agnes Loerincz

    Fu eretto per Marin Contarini, filgio di Antonio Contarini procuratore di San Marco nella prima metà del '400. Il palazzo precedente è stato in parte abbattuto ed integrato in quello nuovo. Ca'd'Oro è un palazzo assai piccolo ma bellissimo, un altro... continua

  • La Basilica di San Marco

    scritto da Redazione Visit Italy

    La Basilica di San Marco significa tutt'uno con Venezia ed è un esempio straordinario di una fusione di stili architettonici. In questo senso è un'allegoria della stessa Serenissima: un punto d'incontro di mondi diversi dei quali incorporò tutte le... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00