Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

VACANZE VENEZIA

Stai organizzando la tua vacanza a Venezia? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Venezia? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Venezia come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2017/2018 a Venezia e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

UN GIORNO A VENEZIA: COSA VISITARE NELLA SERENISSIMA

scritto da Daniele Manconi

Ostuni città bianca

Una delle città più belle e particolari, situata su una laguna che la rende speciale agli occhi di tutto il mondo, Venezia, merita di essere visitata per la molteplicità di monumenti, chiese, palazzi e arte che la contraddistinguono. 

Ecco un itinerario di un giorno consigliato con i maggiori punti d’interesse da visitare partendo da Piazza San Marco:

Basilica di San Marco: Imponente, a croce greca e con cinque enormi cupole, al suo interno è un misto di influenze occidentali e orientali. Visitate la Pala d’oro, i mosaici dell’atrio, il Tesoro e le cupole dell’Ascensione e della Pentecoste. 

Palazzo Ducale: Situato in Piazza San Marco, è uno dei simboli della città di Venezia. Il suo stile è gotico veneziano. Fu l’antica sede del Doge e delle magistrature veneziane. Oggi è sede del Museo Civico del Palazzo Ducale. 

Museo Archeologico Nazionale: Situato su un piano dell’ex Palazzo Reale vanta una magnifica raccolta antiquaria con molti pezzi provenienti da collezioni come quella di Federico Contarini e dai domini della Serenissima. Si può ammirare anche una raccolta ricca di ceramica e numismatica. - Ponte dei sospiri: Secondo la leggenda, costruito nel 1600 circa per collegare il Palazzo Ducale con le prigioni nuove, prende il nome dai lamenti dei prigionieri in procinto di raggiungere gli uffici degli Inquisitori di Stato. 

Il Canal Grande che è il principale canale della città che divide in due parti il centro storico tracciando, addirittura, una S rovesciata. Esso è circondato da edifici prestigiosi ed antichissimi che risalgono ai secoli XII e XVIII il cui stile passa dal gotico al neoclassico. 

Palazzo Grassi è un palazzo fra i più famosi di Venezia. Affacciato sul Canal Grande, oggi è sede di importanti mostre d'arte ed è l'ultima costruzione che la città di Venezia edificò prima del crollo della Repubblica. 

La Basilica di Santa Maria della Salute è una delle maggiori espressioni dell'arte barocca veneziana. Essa è situata nella Punta della Dogana ed è stata costruita, come ex voto alla Madonna, per liberare la città dalla peste del 1630-1631. 

Basilica di San Giorgio Maggiore: E' situata sull'omonima isola di San Giorgio Maggiore a Venezia. Si affaccia sul bacino di San Marco. E' una delle opere più importanti dell'architetto vicentino Andrea Palladio. Dopo la sua morte però la facciata fu ultimata da Vincenzo Scamozzi. La pianta, così come la facciata presentano una struttura abbastanza originale in quanto combinano aspetti classici con aspetti voluti dai rinascimentali. 

Il Lido di Venezia è un'isola lunga circa 11 km che vanno dalla laguna al mar Adriatico. Esso si può raggiungere solo tramite vaporetti e motozattere. Vi è, anche, un piccolo aeroporto turistico e strade carrozzabili. 

Naturalmente la città offre molti altri luoghi da visitare, dunque perché non continuare il viaggio con un altro itinerario da percorrere? 

Secondo giorno a Venezia

SECONDO GIORNO A VENEZIA: CONTINUANO LE BELLEZZE DA VISITARE IN CITTÀ

scritto da Daniele Manconi

Ostuni città bianca

Dopo aver visitato i luoghi più belli di Venezia partendo da Piazza San Marco, vi suggeriamo un altro itinerario che parte dalla bellissima Murano fino ad arrivare al centro della città. 


Murano, è un'isola della laguna veneta ed è situata a nord-est di Venezia. Essa è caratterizzata da sette isole minori delle quali due sono artificiali e tutte sono collegate da ponti e canali. E' abitata ed è considerata uno dei centri più popolati della laguna. 

San Michele è il cimitero della laguna veneta che, geograficamente, è situato fra Venezia e Murano. A seconda della religione dei vari fedeli, il cimitero è diviso in aree che comprendono: la religione cattolica, israelitica, ortodossa ed evangelica.

La Chiesa di Santa Maria Assunta, detta I Gesuiti, è un edificio religioso situato nel sestiere di Cannaregio, nel Campo dei Gesuiti, vicino alle Fondamenta Nuove. Al suo interno, vi sono affreschi ed opere d'arte di rinomato pregio. 

Il Museo Ebraico è diviso in due aree, la prima destinata alla stagione delle festività ebraiche, la seconda racconta la presenza della comunità ebraica a Venezia attraverso oggetti e immagini. Per il complesso architettonico-urbanistico museale rappresenta una singolare esperienza di museo diffuso. Ospita la sala degli argenti, la sala delle stoffe. 

La Scuola Grande di San Marco è un edificio in stile rinascimentale e in passato, era la sede di una confraternita di battuti. Oggi, essa è l'ingresso principale dell'Ospedale Civile SS.Giovanni e Paolo. 

La Chiesa di San Francesco della Vigna è una delle più belle chiese rinascimentali della città. Essa è situata nell'omonimo campo e fu costruita, all'epoca, per i francescani. Presenta uno svettante campanile e addirittura, la sua facciata è stata costruita dal Palladio. 

Ca' Pesaro è un bellissimo palazzo di Venezia. Al giorno d'oggi, è la sede della Galleria internazionale d'arte moderna e del Museo d'arte orientale. In origine, esso apparteneva alla famiglia Pesaro; da qui il nome del palazzo. 

Ca' D'Oro: Situato nel sestiere Dorsoduro, è uno dei palazzi più noti di Venezia. Incaricato dalla nobile famiglia Bon, fu Baldassare Longhena a costruire il palazzo. Esso ha mantenuto sempre il suo scopo, ovvero è residenza del patrizio e allo stesso tempo anche l'azienda del mercante. Ha due ingressi, quello posteriore è affacciato sull'acqua e da li arrivano le merci. La pianta è tipicamente italiana con un cortile centrale. 

Dorsoduro è uno dei sestieri di Venezia. Il suo nome deriva dal fatto che la zona era caratterizzata da un terreno meno paludoso ed umido, appunto stabile e dal dorso duro. In questa zona, inoltre, vi è la più alta concentrazione dei musei più importanti di Venezia. 

Di sicuro questa stupenda città non deluderà le aspettative di nessuno grazie a tutta la cultura che si può ammirare passeggiando fra le sue vie e canali. 

Province

Comprensori

cerca CERCA
  • Fare shopping in Italia, Venezia

    scritto da Manuela Bernardo

     Oggi parleremo di una cosa che piace soprattutto alle donne: lo Shopping! Non può mancare mai ed è parte fondamentale in un viaggio. Le città italiane sono, al di là di tutto, molto fashion ed eleganti… un... continua

  • Venezia una città italiana conosciuta in tutto il mondo

    scritto da Clara Valeri

    Venezia è una città italiana conosciuta in tutto il mondo grazie alla sua peculiarità urbanistica e alle sue bellezze storico-artistiche. Considerata dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità, il capoluogo veneto rappresenta il luogo... continua

  • La Venezia del Prete Rosso

    scritto da Redazione Visit Italy

    La Venezia di Antonio Vivaldi (1678-1741), denominato il Prete Rosso è una città colta, disinibita, ma anche devota, dove i sacerdoti componevano e dirigevano, e cori di giovinette erano esecutrici dei concerti da brividi. Visitando la città sulle... continua

  • Il Ca' d'Oro

    scritto da Agnes Loerincz

    Fu eretto per Marin Contarini, filgio di Antonio Contarini procuratore di San Marco nella prima metà del '400. Il palazzo precedente è stato in parte abbattuto ed integrato in quello nuovo. Ca'd'Oro è un palazzo assai piccolo ma bellissimo, un altro... continua

  • Basilica di San Marco

    scritto da Silvia Spina

    La Basilica di San Marco è la cattedrale della città e sede del Patriarca, ma soltanto a partire dal 1807. Fino al quella data, sin dalla sua costruzione, fungeva da chiesa palatina del potere ducale. Con l'arrivo leggendario delle reliquie di San... continua

  • La Basilica di San Marco

    scritto da Redazione Visit Italy

    La Basilica di San Marco significa tutt'uno con Venezia ed è un esempio straordinario di una fusione di stili architettonici. In questo senso è un'allegoria della stessa Serenissima: un punto d'incontro di mondi diversi dei quali incorporò tutte le... continua

  • Cannaregio

    scritto da Cinzia Gadda

    Occupa quasi per intero tutta la parte della città a nord del Canal Grande. Confina con il Sestiere San Marco e con quello di Castello. La via acquea principale è il Canale di Cannaregio, che collega il Canal Grande con la laguna. È l'unico canale... continua

  • Basilica di Santa Maria gloriosa dei Frari

    scritto da Federico Ruiz

    La prima chiesa di Santa Maria Gloriosa ed il contiguo monastero costituirono i frati francescani nel 13. secolo, dopo aver bonificato il territorio. In quell'epoca si trattava di una piccola chiesa che in cento anni è stata ingrandita due volte,... continua

  • Castello

    scritto da Cinzia Gadda

    E' il sestiere (quartiere)  più grande di estensione della Città ed è situato nella parte ovest. Confina a nord-ovest con il sestiere di Cannaregio e a sud-ovest con il sestiere di San Marco. A quest'ultimo Sestiere lo collega il ponte della... continua

  • Ponte dei Sospiri

    scritto da Roberto Londino

    Il suo nome romantico è dovuto al fatto che i prigionieri che lo attraversavano non sarebbero stati mai più uomini liberi. Chi ne sospirerebbe davanti ad un destino così? Nella seconda metà del XVI secolo Antonio da Ponte ordinò la costruzione... continua

  • Piazza San Marco, la guida

    scritto da Roberto Londino

    L'unicità della Piazza San Marco consiste in ciò che rappresenta e che le conferisce l'armonia dal punto di vista architettonico: il glorioso passato della Repubblica di Venezia. Il suo aspetto è frutto di progetti realizzati sempre più... continua

  • L'Accademia

    scritto da Silvia Spina

    Nell'autunno del 1750, a seguito della decisione del senato, aprì le sue porte l'istituto prestigioso con 36 professori, di cui erano scelti ogni anno accademico gli insegnanti per le quattro materie principali. Queste erano “figura”, “scultura”,... continua

  • Ponte di Rialto

    scritto da Agnes Loerincz

    Il primissimo passaggio sul Canal Grande fu un ponte di barche costruito nel XII secolo dallo stesso architetto delle colonne sulla Piazzetta San Marco, Nicolò Barattieri. Il nome di questo ponte, chiamato “Ponte della Moneta” era dovuto alla... continua

  • Palazzo Ducale

    scritto da Federico Ruiz

    Il primo palazzo del potere ducale risale al IX. secolo, quando Angelo Partecipazio spostò la sede del governo dall'isola di Malamocco nella zona dell'odierno Rialto. Non si ha notizie certe di come fosse stata questa costruzione che sorgeva al... continua

  • Giacomo Casanova, il seduttore veneziano - Parte II

    scritto da Redazione Visit Italy

    San Marco è l’ elegante piazza che con i suoi caffè e i suoi angoli nascosti è stata teatro di molte avventure erotiche del seduttore. Dietro la piazza, in Calle Vallaresso, potete trovare quello che fu il famoso Ridotto, oggi... continua

  • Giacomo Casanova, il seduttore veneziano - Parte I

    scritto da Redazione Visit Italy

    Il suo nome è una leggenda. Venezia è la città in cui nacque e da cui fuggì, ma che mai dimenticò. Il suo volto, anche se celato da una maschera, era ben noto alle nobil dame veneziane che, al suo sguardo penetrante e alla sua abile seduzione, non... continua

  • un viaggio diverso

    scritto da Manuela Bernardo

    Di solito le persone che visitano la splendida città di Venezia, in Italia, decidono quasi sempre di alloggiare in tradizionali ed eleganti alberghi del centro cittadino... è un’eccellente scelta per coloro che soggiornano solo a Venezia, ma per chi... continua

  • Piazza San Marco

    scritto da Manuela Bernardo

    Chi non ha mai sognato di un giorno visitare Venezia?! Avete mai pensato a quante belle occasioni questo viaggio potrebbe essere perfetto?! Carnevale, studio, shopping, relax, luna di miele, fughe romantiche .. Le possibilità sono infinite! Uno dei... continua

  • la città italiana preferita di una imperatrice "Tupiniquim"

    scritto da Manuela Bernardo

    Che la città di Venezia è unica al mondo e la sua bellezza è inimitabile tutti lo sanno, quel che forse non si sa è che era, e sarà sempre, una città amata e ammirata dai visitatori di tutte le classi, dalla più alta alla più umile ...Questo fu il... continua

  • Carnevale di Venezia.

    scritto da Antje Smit

    Si, lo so, suona teatrale come 'vedere Napoli e poi morire’ , ti costerà un po’ di soldi ma …… se puoi, partecipa una volta al carnevale di Venezia. Tutto quello che hai visto e letto al riguardo, è vero. È una grande, bellissima festa e non puoi... continua

  • Carnevale 2010 a Venezia, parte 2

    scritto da Manuela Bernardo

    Continuando le nostre commemorazioni carnevalesche e sfruttando questo spazio per invitarvi a passare un incredibile carnevale nella splendida città di Venezia, ecco la programmazione delle giornate… I giorni 08, 09 e 10/02, nel Castello, vi è... continua

  • Carnevale 2010 a Venezia, parte 1

    scritto da Manuela Bernardo

    Per tutti i pazzi per il Carnevale sparsi per il mondo, c’è ancora tempo di passare quest’indimenticabile festa in una delle più favolose città mondiali: Venezia.Pensate che meraviglia festeggiare la più grande festa pagana del mondo in una... continua

  • L'Arsenale di Venezia

    scritto da Antje Smit

    L’Arsenale di Venezia non è, come la parola sembra indicare, un magazzino pieno di armi ma un grande cantiere navale, anzi meglio ancora la prima fabbrica navale.Era una parte molto importante ed estesa della città lagunare e nacque nel ‘200 quando... continua

  • Chiese di Venezia

    scritto da Manuela Bernardo

    L’Italia è un paese molto cattolico, e questo tutti lo sanno… quel che forse non sanno è che  Venezia, considerata una delle più romantiche città italiane, possiede un ricco patrimonio religioso, che va oltre alla semplice bellezza dei suoi... continua

  • Una città molto romantica…

    scritto da Manuela Bernardo

      Venezia è una città unica… è la città più romantica dell’Italia, e forse del mondo… qui tutti i sogni possono diventare realtà!Chi visita Venezia per la prima volta, non dimentica l’emozione che sente mai più! Tutto sembra essere perfetto e... continua

  • Un romantico giro in gondola

    scritto da Manuela Bernardo

    Che Venezia sia una delle città più romantiche del mondo, nessuno ne dubita… dunque, se siete in coppia o state cercando un vero amore, magari un giro in gondola vi potrà inspirare.Se visitate Venezia dovete assolutamente fare un giro in gondola… di... continua

  • Venezia - eterna ed elegante

    scritto da Arleta Bulinska

    Credo che Venezia sia la meta turistica numero uno per tutti i turisti stranieri che arrivano in Italia, e non c'è da meravigliarsi. Il suo fascino è irresistibile e si racchiude  negli eleganti palazzi un po' in decadenza e nell'acqua che... continua

  • Venezia: una gita romantica

    scritto da Manuela Bernardo

    Per gli innamorati quale migliore cornice di Venezia per coronare il loro amore?La Serenissima, com’è tuttora nota, è un’eccellente scelta per chi vuole passare giorni romantici tra vicoli e monumenti divini che sono il palcoscenico perfetto per... continua

  • Il Carnevale di Venezia

    scritto da Madeleine Krause

    Il Carnevale di Venezia, simbolo di eleganza e raffinatezza Euforia, spettacolo, piacere, ma anche tradizione, storia, e trasgressione sono gli elementi che fanno del Carnevale di Venezia un evento unico al mondo ambientato in una città che non ha... continua

  • Capolavori Futuristi alla Collezione Peggy Guggenheim

    scritto da Madeleine Krause

    In occasione del centenario della pubblicazione del Manifesto del Futurismo di Martinetti, il famoso museo veneziano d'arte moderna espone fino al 31 dicembre 2009 i più grandi capolavori futuristi. Fu nel 1948 che la collezionista d'arte moderna... continua

  • Venezia – Una città dove si svolge tutto sull’acqua.

    scritto da Silvia Spina

    A Venezia il principale mezzo di trasporto è la gondola. Se arrivate con l’auto, dovete attraversare il Ponte della Libertà lungo quattro chilometri per arrivare sull’isola del parcheggio, chiamata Tronchetto. Una volta parcheggiata l’autovettura,... continua

  • Venezia: la più bella città del nord-est d'Italia

    scritto da Fabrizio Rossi

    Venezia è indubbiamente la più bella città del nord-est d'Italia, la regina dell'Adriatico , la città di canali e palazzi e conosciuta altresì per il suo famoso Carnevale che si tiene ogni anno ai primi di febbraio e dura per 10 giorni. La... continua

  • Il Ponte di Rialto, Venezia

    scritto da Silvia Spina

    In mezzo, al punto più stretto del Canal Grande, si trova uno tra i più famosi ponti di Venezia. Già nel XII. secolo si trovava nello stesso luogo un ponte di legno, che era l'unica possibilità di attraversamento del canale. In seguito fu sostituito... continua

  • Venezia: la città sogno.

    scritto da Chiara Guzzetti

    Se vi trovate in veneto per le vostre vacanze, cogliete a volo l'occasione e visitate Venezia. La città sull'acqua, con le sue gondole, le sue bellezze culturali e i tipici modi di vita veneti, sapranno catturarvi e vorrete sicuramente ritornare,... continua

  • Venezia: il Ghetto

    scritto da Manuela Bernardo

    Gli ebrei non hanno mai avuto vita facile nel corso dei secoli. L’acme dell’antisemitismo è stato raggiunto durante la Seconda Guerra Mondiale, quando milioni d’uomini, donne e bambini furono disumanamente uccisi e torturati; tuttavia l’usanza di... continua

  • Venezia una città speciale

    scritto da Larissa Achermann

    Venezia è qualcosa di speciale. Ognuno ha un’idea di come potrebbe essere, ma non la si può immaginare abbastanza fino a quando non la si è vista. La città è nota anche come la regina del mare Adriatico, è il capoluogo di provincia del Veneto, e la... continua

  • L'arte a Venezia

    scritto da Manuela Bernardo

    La splendida Venezia, oltre alla sua bellezza architettonica e naturale, nasconde numerosi tesori e musei da scoprire. Per chi ama l’arte e la cultura in generale consiglio la visita a tre musei di Venezia dedicati a collezioni speciali, come la... continua

  • Venezia: la 53a esposizione internazionale d’arte

    scritto da Ivana Lupi

    Dal 1895, la biennale di Venezia è una delle istituzioni culturali più prestigiose a livello mondiale. Qui si da vita alle nuove tendenze artistiche in tutte le sue forme: pittura, scultura, archittetura, danza, musica, teatro e cinema. E’ in questo... continua

Venezia (provincia di Venezia). Il patrono è Marco evangelista e altri 25 compatroni[2] il cui giorno di festa è il 21 novembre[3]. Venezia ha come frazioni vedi sezione e i suoi abitanti si chiamano veneziani.

E' un comune del litorale veneto di circa 268993 abitanti. Ha una superficie territoriale di 415.9 km² e si trova a 2 metri sul livello del mare. Di particolare interesse vicino a Venezia possiamo trovare: Burano, Jesolo, Murano, Lido di Jesolo, Mestre.

I più importanti luoghi d'interesse di Venezia sono: Basilica San Marco, Palazzo Ducale, Canal Grande , Ponte dei Sospiri, Ponte di Rialto, Museo Collezione Peggy, Museo Correr, Ca’ d’Oro, Gran Teatro La Fenice, Basilica di San Giorgio Maggiore.

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00