Indirizzi utili Foto

VACANZE


Terni

TERNIA, LA CASCATA DELLE MARMORE, UNO SPETTACOLO NON PROPRIO NATURALE

scritto da Antje Smit

Ostuni città bianca

Uno dei luoghi più conosciuti nel centro d’Italia, di cui tutti abbiamo sentito parlare e che tanti di noi abbiamo visto. Ma fa sempre piacere tornarci e ammirare questo monumento storico, non proprio naturale. Furono i romani nel terzo secolo avanti Cristo a tentare di bonificare l’area del fiume Velino in alto. Nel terreno era presente un dislivello di 165 metri, l’attuale cascata, e sotto scorreva il fiume Nera. Così si aprì la strada all’acqua nel tentativo di defluire l’acqua stagnante. Perciò è stato l’uomo e non la natura a creare questa meravigliosa ondeggiante massa di schiuma bianca che si precipita giù in fondo, trascinando tutto quello che si trova sulla sua strada. La cascata serve oggi a creare elettricità e la sua intera portata d’acqua possiamo solo ammirare in determinati orari, informatevi prima.

Come ogni luogo affascinante anche la cascata ha la sua leggenda: la ninfa Nera si innamorò del pastore Velino. La gelosa dea Giunone trasformò Nera in un fiume e Velino disperato, si gettò dietro la sua amata, giù dalla rupe. Il salto dell’acqua sarà per sempre il ricordo del salto di Velino.

Per visitare da vicino la cascata potete seguire vari sentieri, tutti indicati bene e facili da trovare. L’unico itinerario un po’ più impegnativo è il sentiero numero 5, che è anche il più lungo. Ricordatevi che sui sentieri vi portano vicino all’acqua è facile incontrare un po' di fango scivoloso.

La cascata fu fonte di ispirazione per poeti e pittori, da Cicerone a Lord Byron, da Galilei a Corot e dalla sua nascita è stata ammirata da innumerevoli turisti e visitatori. Ora nella nostra era tecnologica usiamo il digitale per fissare la sua immagine ma forse tra noi qualche poeta è rimasto per descrivere la bellezza di questa forza della natura.

  • Vista laterale delle Cascate delle Marmore
    Vista laterale delle Cascate delle Marmore
  • Le cascate immerse nel verde della natura
    Le cascate immerse nel verde della natura

TERNI: ALTRE GUIDE

  • Terni, una città moderna

    scritto da Chiara Guzzetti

    Terni è città moderna, caratterizzata da ampi viali alberati e strade ordinate, che fanno intuire la planimetria tipica romana basata sul cardo e sul decumano; dei palazzi che vi si affacciano molti sono stati costruiti a partire dal dopoguerra,... continua

  • La Lancia della Luce

    scritto da Chiara Guzzetti

    L'imponente monumento si erge tra viale Guglielmi e il Corso del Popolo. L'obelisco, interamente composto da acciaio fuso, raggiunge un'altezza di trenta metri ed è stato realizzato in occasione del centenario della fondazione delle Acciaierie della... continua

  • Chiesa di San Valentino

    scritto da Chiara Guzzetti

    La costruzione attuale risale ai primi del XVI secolo, ma all’interno dell’edificio sono state rinvenute parti della struttura medievale. Nei secoli successivi fu abbellita e dagli inizi del XVII secolo completamente ristrutturata. Nel 1630 le... continua

  • Narni sotterranea

    scritto da Chiara Guzzetti

    Narni è una bella città da visitare, e non potete perdere questa magnifica avventura se vi trovate nella zona di Terni. Recentemente ho avuto il privilegio di visitare Narni Sotterranea. Se vi sono piaciuti i libri di Dan Brown, qui potrete... continua

  • La cascata delle Marmore

    scritto da Chiara Guzzetti

    E' uno spettacolo di acqua e fragore. In tre salti il Velino colma un dislivello di 165 metri e si getta nel Nera. E' una cascata artificiale, costruita dagli antichi Romani per bonificare la piana di Rieti e attualmente viene tenuta aperta per... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00