Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

ESCURSIONI NELLA PROVINCIA DI TRENTO

scritto da Sara Benedetti

Ostuni città bianca

Alcune delle località più belle offerte dalla splendida provincia di Trento:

 

Castello di Fiemme

Questo bel villaggio fiemmese si trova soltanto a 2 km da Molina e sorge ai piedi del dosso su cui si innalza la chiesa parrocchiale. Da Castello si irradiano numerosissimi e affascinanti sentieri e percorsi escursionistici. 

Il paese, abitato dalla preistoria, conserva la trama urbanistica cinquecentesca. Nel XVI sec., dopo alterne vicende, la contea di Castello fu aggregata alla Comunità di Fiemme. Numerose sono le case rustico-signorili con scalinata lignea esterna e Madonnina dipinta sulla facciata. Sulla strada che porta alla chiesa si offre agli occhi dei visitatori una bellissima casa gotica con una bifora, finestrelle a croce e caratteristico cavalcavia che la unisce alla casa confinante. 

La facciata della trattoria ha ancora la data di nascita della dimora: il 1566. 

Anche casa Matordes, ornata con merlature porte e finestre di tipo rinascimentale, ha impressa sulla facciata l’originaria datazione. 

Sul colle che domina il paese fu edificata la monumentale chiesa ottocentesca di San Giorgio,con alto campanile novecentesco. L’edificio sorge nell’area in cui si trovava il castello degli Eppan. Accanto alla parrocchiale si trova la cappella della Madonna di Lourdes, consacrata nel XIII sec. 

Sulla facciata nord è dipinta la figura in grande di San Cristoforo: l’opera risale al XIV sec. ed appartiene a un ignoto pittore di passaggio.

 

Caldonazzo

La cittadina di Caldonazzo si trova presso il bellissimo lago omonimo ed è incorniciata da boschi e montagne. Il versante sinistro del lago, un vero gioiello naturalistico, coincide con le propaggini meridionali delle Dolomiti; quello destro è lambito dalle Alpi Carniche. Le sue acque limpide sono frequentate dagli sportivi: canoa, windsurf e nuoto sono gli sport più praticati. La cittadina è ricca di testimonianze storiche e artistiche. Fra i monumenti emerge la magnifica corte Trapp, che dal ‘400 in poi divenne proprietà dei signori Trapp, i successori dei Caldonazzo. 

Il castello conserva affreschi importanti e resti di una pittura ad olio che raffigura un torneo di cavalieri. Gli edifici signorili sono disposti attorno al grande cortile centrale che ospita manifestazioni e spettacoli. Fra gli eventi va ricordata la prestigiosa Rassegna di Canti Spirituals. 

Meta del turismo religioso a Caldonazzo è la chiesa medioevale di San Valentino edificata in un luogo ricco di testimonianze archeologiche: a pochi metri dalla chiesa passava la strada militare romana che si dirigeva a Trento; nei pressi sorge un grande muro: è ciò che resta del Castello dei Signori di Brenta

Il lago di Caldonazzo ogni anno diventa teatro del Palio dei Draghi, la sfida fra comuni che scivolano sull’acqua a bordo di Dragon Boat, le variopinte imbarcazioni cinesi. Il palio è una grande festa popolare che mescola l’orgoglio campanilistico della Valsugana con il fascino della tradizione orientale.

 

Castelfondo

L’antica Castrum Fundi, fondata dai romani a 948 m. sul livello del mare, aveva in origine un fondamentale ruolo di collegamento con gli avamposti militari di Castrìn e La Palade, baluardi contro le invasioni barbariche. Il villaggio ha mantenuto un ruolo strategico anche nel medioevo, quando divenne sede della giudicatura per una vasta zona dell’Anaunia. Al XV sec. risale la leggenda del laghetto scomparso sulle cui acque fu vista galleggiare una statua della Madonna. Dal secolo successivo il Castelfondo ha assunto il nome di Melagno. 

Oggi il paese conserva monumenti significativi: case contadine e dimore rustico-signorili si alternano nel centro storico. Fra i palazzi spiccano Casa Lorenzetti e Casa Dalla Chiesa, dove si può ammirare un crocifisso del XV sec. Altri edifici da visitare a Castelfondo sono Castel Vigna e il castello di Castelfondo, arroccato tra i burroni del torrente Robiòla, nei pressi del quale si trova la chiesetta della Natività della Beata Vergine Maria. Escursioni interessanti si possono compiere in direzione del passo Castrìn, con sosta presso l’omonima malga. Da qui un altro itinerario conduce al Monte Luco con possibilità di ristoro presso il rifugio Regole di Castelfondo. 

Altre mete interessanti, per chi ama tuffarsi in luoghi incontaminati, sono il monte Ozolo, l’abitato di Fondo e le forre del Novello.

 

Dimaro

Dimaro è uno dei paesi più antichi della vallata. Sorge sulla strada per Folgarida, all’imbocco della valle del Meledrio. Il paese conserva numerose dimore d’epoca, fra cui il Palazzo del Dazio, fontane di porfido e abbeveratoi caratteristici. 

Da visitare la parrocchiale quattrocentesca di San Lorenzo: nella lunetta esterna e all’interno dell’abside hanno lavorato Giovanni e Battista Baschenis, gli affrescatori itineranti di Averara, paese del Bergamasco. Il loro intervento è datato al 1448. Degni di nota anche il grande altare di legno scolpito e dorato del Seicento dei fratelli Ramus e il portale romanico. 

Nel vicino abitato di Carciato si trova la bella chiesa di S.Giovanni Battista

Con le sue piste e i suoi impianti sportivi Dimaro è anche una frequentata stazione sportiva.

 

Daiano

Daiano è il villaggio più alto della Val di Fiemme e anche il più soleggiato. Sorge in posizione privilegiata, su una terrazza morenica fra la valle del Ru e la Valle del Rio della Val d’Aosta. La sua posizione, a breve distanza da importanti località turistiche, favorisce inoltre escursioni estive e sport invernali. Con Cavalese e Varena Daiano è il tipico villaggio fiemmese con strade strette, palazzi affrescati ed elementi decorativo-architettonici medioevali, rinascimentale e barocchi. Simbolo di Daiano e della sua storia sono le fontane monolitiche scavate nel porfido. Tradizionali punti d’incontro e d’aggregazione le fontane furono costruite per approvvigionare l’intero paese che si trova piuttosto lontano da fonti d’acqua. Le immagini sacre sulle facciate esterne delle case ci conducono idealmente ad un mondo di profonda devozione popolare: fra le altre immagini va ricordato l’ottocentesco olio su lamiera raffigurante la Madonna Assunta all’incrocio fra via Ancona e via Arca. L’iconografia religiosa ricorre poi nelle decorazioni attribuibili alla mano di Antonio Longo. Fra gli esempi d’architettura fiemmese una vecchia casa con il forno del pane in piazza Cavada. 

Castel Croda è l’edificio più importante del paese. Un tempo rifugio per i ricercati dalla giustizia questa massiccia struttura ha ancora al suo interno un portale cinquecentesco, e una bella porta in legno affrescata del seicento. Va ricordata anche la Chiesa di San Tommaso consacrata nel 1193 e ricca di opere d’arte: affreschi quattrocenteschi, opere di Longo e altari lignei del ‘700.

 

 

 

 

  • Castelfondo
    Castelfondo
  • Concei, natura, sport e relax

    scritto da Caterina Rabolini

    La cittadina di Concei è inserita lungo  una  valle, particolarmente tranquilla e circondata dal verde dei boschi e da una bella catena montuosa le cui vette raggiungono i 2000 mt., che comprende i paesi di Locca, Enguiso e Lenzumo, i... continua

  • Wellness e sport all'Alphotel Taller di Folgarida

    scritto da Redazione Visit Italy

    Alphotel Taller è un wellness e sport hotel a 4 stelle situato a Folgarida, a breve distanza da Madonna di Campiglio e dalla Val di Sole, in un ambiente natuale e incontaminato. La struttura dispone di 25 camere, divise in Singola,... continua

  • Una vacanza di completo relax, tra cucina tradizionale, sport e divertimento

    scritto da Redazione Visit Italy

    Sagron mis è un piccolo paradiso abitato da circa 200 abitanti situato nella valle del Primiero, tra le Dolomiti trentine. Paesaggi naturali incredibili, aria pura e cucina tipica locale da leccarsi i baffi, queste sono solo alcune delle... continua

  • Hotel Bonapace: un piccolo angolo di paradiso

    scritto da Redazione Visit Italy

    Madonna di Campiglio è una famosissima località turistica situata nei pressi di Trento. Questa località è particolarmente apprezzata per le sue favolose piste da sci in inverno. D'estate, questa perla incastonata... continua

  • Vacanze in Trentino ad Andalo: ogni stagione è quella giusta!

    scritto da Redazione Visit Italy

    Sole ed aria pura d'estate, divertimento e tanta neve d'inverno: una vacanza in montagna è un'esperienza unica, in grado di regalare intense emozioni a tutta la famiglia. Le Dolomiti del Trentino compongono un magnifico... continua

  • L'Hotel Torretta di Bellamonte conquista con il suo incantevole paesaggio!

    scritto da Redazione Visit Italy

    Ubicato nella splendida cornice che ha come sfondo l'altipiano di Bellamonte, l'Hotel Torretta offre ai suoi ospiti l'incantevole atmosfera di un albergo situato ai confini con la Foresta Demaniale del Parco Naturale del Paneveggio Pale... continua

  • Adler Hotel – Andalo: relax, divertimento e panorami mozzafiato

    scritto da Redazione Visit Italy

    Adler Hotel si trova in provincia di Trento, ad Andalo, una deliziosa località circondata dalla suggestiva cornice delle Dolomiti del Brenta: ubicato nel centro del paese e recentemente ristrutturato, può vantare un ambiente familiare... continua

  • Adler Hotel: benessere e relax ad Andalo

    scritto da Redazione Visit Italy

    L'Adler Hotel sorge ad Andalo, nel cuore del Trentino Alto Adige, ed offre tutto il confort che un albergo a 4 stelle può assicurare ai suoi ospiti. Oltre a godere di un'ottima posizione, in quanto collocato al centro del paese,... continua

  • Green Holiday Valle di Ledro, natura e cultura

    scritto da Redazione Visit Italy

    Uno dei luoghi naturali più incantevoli in Trentino-Alto Adige è la Valle di Ledro. Centro attrattivo di questo sito naturale è il lago di Ledro, un angolo incantato dove è possibile fare escursioni in canoa ammirando una... continua

  • Vivi un'esperienza unica di relax e divertimento all'Adler Hotel

    scritto da Redazione Visit Italy

    Andalo è un piccolo ma stupendo paese del Trentino Alto Adige, famoso per i numerosi impianti di risalita e le prestigiose piste, che ogni anno attirano migliaia di sciatori ma anche per le ricchezze paesaggistiche della zona si accompagnano... continua

  • Relax e divertimento all'Hotel Bonapace

    scritto da Redazione Visit Italy

    Nel cuore delle Dolomiti di Brenta, Madonna di Campiglio accoglie i numerosi turisti in vacanza nelle sue strutture ricettive d'eccellenza, come l'Hotel Bonapace, a pochissimi minuti a piedi dal centro del paese e dagli impianti di... continua

  • I colori dell'autunno a Levico Terme

    scritto da Redazione Visit Italy

    Adagiato nella splendida cornice della Valsugana, a soli 22 km da Trento, l'Imperial Grand Hotel Terme si presenta come una delle strutture alberghiere più esclusive di Levico Terme. A rendere speciale l'hotel è soprattutto... continua

  • Hotel Bonapace: la tua vacanza a Madonna di Campiglio!

    scritto da Redazione Visit Italy

    La Val Rendena, con i suoi paesaggi naturali di incomparabile bellezza, tra i verdi pascoli e i limpidi laghi, tra i prati fioriti e le maestose vette delle Dolomiti di Brenta, è la meta ideale per trascorrere una piacevole vacanza alla... continua

  • Una vacanza rigenerante a Madonna di Campiglio

    scritto da Redazione Visit Italy

    Madonna di Campiglio, celebre località del Trentino, rappresenta una meta molto ambita durante la stagione estiva per la sua posizione immersa nella natura e nel verde delle Dolomiti, che per l'offerta culturale e sportiva. Efficaci... continua

  • Hotel Astoria a Canazei, in Val Fassa, vivere il Trentino su due ruote

    scritto da Emilio Aronica

    Ritrovare e godere la perfetta armonia con la natura in un angolo di paradiso è la giusta ricompensa per chi ha lavorato tutto l'anno e vuole ricaricare le batterie. Aria pura e sport all'aperto sono la soluzione ideale per chi abita... continua

  • La Locanda del passatore

    scritto da Emilio Aronica

    La Locanda del Passatore si trova a Faver al centro della Valle di Cembra ed è un luogo storico curato nei minimi particolari dai coniugi Bacci, che da anni gestiscono la locanda in maniera ospitale ed accogliente. Il suo stile, sebbene... continua

  • Ospitalità e calore ti accolgono in Trentino

    scritto da Emilio Aronica

    Mariotta, Rita e Donatella accolgono gli ospiti dell'hotel Torretta con cordialità e calore: riservandoti camere arredate con gusto e dotate di bagno, doccia, balcone, telefono e tv satellitare oppure soluzioni senior per un... continua

  • Fattorie didattiche all'Hotel Bonapace di Madonna di Campiglio

    scritto da Redazione Visit Italy

    Chi ama trascorrere le proprie vacanze in luoghi caratteristici e a stretto contatto con la natura può trovare nell’Hotel Bonapace di Madonna di Campiglio un vero paradiso in terra! Si tratta di una struttura ricettiva a conduzione... continua

  • Hotel Bonapace, la vacanza ideale in un clima familiare

    scritto da Redazione Visit Italy

    A Madonna di Campiglio, splendida e rinomata località della provincia di Trento, si trova l'Hotel Bonapace. Il Bonapace non è un albergo come gli altri, perchè vanta una lunga storia ed una solida tradizione familiare che... continua

  • Hotel Bonapace, il fascino delle Dolomiti e il piacere del comfort

    scritto da Sara Benedetti

    Chi l'ha detto che le vacanze estive debbano necessariamente essere trascorse al mare? Meglio invece rifugiarsi in un luogo fresco e circondato da una natura incontaminata, dove trascorrere un piacevole e rilassante soggiorno. Se è... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00