Indirizzi utili Foto

VACANZE


Provincia di Oristano

VACANZE IN PROVINCIA DI ORISTANO

Stai organizzando la tua vacanza nei dintorni di Oristano? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Oristano e la sua provincia? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto la provincia di Oristano come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2019 nella provincia di Oristano e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

LA PROVINCIA DI ORISTANO SAPRÀ STUPIRVI, CON IL SUO MARE SPLENDIDO

scritto da Ivana Lupi

Ostuni città bianca

Affacciata sulla costa orientale della Sardegna, la provincia di Oristano è “tutta da scoprire e visitare” come recita la brochure istituzionale della Provincia. In Provincia di Oristano, infatti, oltre a godere dello splendido mare della Sardegna, si potranno visitare diversi siti archeologici ed alcuni insediamenti medioevali. Tra questi ultimi, il castello di Narbolia, uno dei pochi della regione fu edificato dai fenici che lo usarono come avamposto, e fu trasformato in castello durante il medioevo. Oggi del castello restano le rovine delle mura.

Di origine fenicia sembrerebbero anche le rovine della città di Tharros, nella penisola del Sinis (nota peraltro per il suo splendido mare). La città, è ancora in via di scavo, ma quanto già portato alla luce e quanto si sta ancora scoprendo, fanno dell’area uno splendido museo. I nuraghi si trovano, naturalmente, anche in questa provincia Sarda. Il nuraghe Losa, ad Abbasanta, risale al periodo del bronzo ed è uno dei più grandi e meglio conservati della Sardegna. Non manca naturalmente l’architettura religiosa.

Si possono visitare cattedrali di epoca bizantina, come il duomo di Oristano, dove però i lavori di ricostruzione del XVIII secolo hanno mantenuto poco della facciata romanica e gotica, o chiese romaniche come la chiesa di San Leonardo nel comune di Santu Lussurgiu.

Province

Comprensori

cerca CERCA
  • Quattro buone ragioni per visitare Oristano

    scritto da Hotel Association

    Terza area urbana della Sardegna, dopo Cagliari e Sassari, Oristano (l'antica Aristanis bizantina) sorse come centro fortificato contro le invasioni saracene. Città principale del Giudicato di Arborea, uno dei più importanti stati sardi... continua

  • Terme di Fordongianus – la città termale romana di “Forum Traiani”

    scritto da Federico Ruiz

    Le terme romane della città fortificata, nella valle del fiume Tirso in Provincia di Oristano, furono edificate tra il I e III sec. d. C. e nelle loro vasche c'è ancora acqua. Ritrovamenti archeologici testimoniano le proprietà curative delle acque,... continua

  • Oristano ed il vino da meditazione

    scritto da Ivana Lupi

    Vino sardo che si caratterizza per la sua corposità, è ottenuto esclusivamente con uve del territorio di Oristano. Il vitigno di cui parliamo è la Vernaccia di Oristano. Con un profumo delle sfumature di fior di mandorlo, questo vino è spesso... continua

  • un incantevole posto

    scritto da Manuela Bernardo

    Un bellissimo viaggio che feci in Italia, fu quello alla storica e affascinate cittadina di Oristano, in Sardegna. La Sardegna è già di sé una Regione italiana assai bella, e mi trovai davvero bene in questo splendido posto.  Ad Oristano... continua

  • Oristano, la città della Sartiglia

    scritto da Ivana Lupi

    Vi consiglio di visitare Oristano a carnevale per godere pienamente delle sue tradizioni. Affascinante e molto importante è la manifestazione della Sartiglia celebrata l'ultima domenica e l'ultimo martedì di carnevale. La sartiglia è la... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00