Indirizzi utili Foto

VACANZE


Provincia di Ferrara

VACANZE IN PROVINCIA DI FERRARA

Stai organizzando la tua vacanza nei dintorni di Ferrara? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Ferrara e la sua provincia? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto la provincia di Ferrara come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2019 nella provincia di Ferrara e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

MANIFESTAZIONI DEL PALIO DI FERRARA

scritto da Antje Smit

Ostuni città bianca

Ogni anno, nel mese di Maggio, tutta la popolazione ferrarese è impegnata nelle manifestazioni del palio di Ferrara. Il palio è di origine molto antica, infatti, venne ufficializzato nel 1259. Con questa manifestazione Ferrara festeggia la vittoria della casa d’Este, la famiglia regnante dell’epoca, sul crudele nemico Ezzilino di Romano a Cassano d’Adda. Nel corso dei secoli questa tradizione continuò anche se in forme un po’ diverse ed in modo saltuario, dal 1969 viene festeggiata nel modo che vediamo oggi. Le gare, perchè sono più di una, si svolgono nella Piazza Municipale e nella Piazza Ariostea. All’inizio del mese di Maggio si svolge sempre la cerimonia per la benedizione dei palii e per l’offerta dei ceri nel Duomo.

Le prime gare sono quelle degli sbandieratori, si svolgono in Piazza Municipale e sono una festa di colori, movimento e musica. La settimana prima del Palio alle nove di sera dal Porto degli Angeli parte il corteo notturno. Un evento assolutamente magico con oltre 1000 figuranti in costumi bellissimi, fedeli riproduzioni del Quattrocento. Il lungo corteo percorre Corso Ercole I d’Este ed entra infine nel Castello Estense per il Giuramento.

Dopo l’ingresso del Duca in Piazza Castello e la cerimonia d’entrata, le otto contrade eseguono la propria coreografia per iscrivere i partecipanti alle corse al Palio. L’ultima domenica di maggio si svolge il Palio vero e proprio. Nella bella e verde Piazza Ariostea la pista è preparata con cura, coprendo il fondo con un misto di sabbia e limo. Il folto pubblico presente già dal mattino attende le prime partenze: le corse dei Putti e delle Putte, 2 giri di pista per ragazzi e ragazze minori di 16 anni.

FERRARA UNA CITTÀ DI PARTICOLARE BELLEZZA

scritto da Madeleine Krause

Ostuni città bianca

Ferrara è situata in Pianura Padana, tra Bologna e Venezia, città famose in tutto il mondo della loro arte e particolare bellezza. Ci si unisce anche Ferrara, un tipico esempio della città rinascimentale, il cui spirito si esprime nei suoi splendidi palazzi, nelle case nobiliari, nei chiostri e giardini, nei eccezionali soffitti del Castello e affreschi di Palazzo Schifanoia. La città è dominata dalla famiglia d’Este. Lo si vede subito, arrivando in centro, dove si trova l’imponente e caratteristico Castello Estense, e dove prendono l’inizio lunghe, diritte e ampilissime vie dell’Addizione Erculea, progettata dall’architetto Biaggio Rosetti per volontà del Duca Ercole I D’Este unendo la città medievale con il nuovo tracciato rinascimentale.

E anche a quest’opera urbanistica Ferrara deve la nomina da parte dell’Unesco nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità quale “...mirabile esempio di città progettata nel Rinascimento che conserva il suo centro intatto”. Perchè Ferrara non vuol dire solo il Rinascimento, ma anche il Medioevo. Ne è esempio la Cattedrale di San Giorgio edificata nel 1135 e celebre per il suo Giudizio Universale o la zona di Via delle Volte, caratterizzata dalla presenza di numerosi archi e volte, un tempo utilizzati per il trasporto dei prodotti destinati ai mercati cittadini. Via delle Volte, assieme a via Ripagrande costituiscono gli assi centrali lungo i quali si è sviluppata l’intera Ferrara. Percorrendole si possono incontrare edifici trecenteschi e quattrocenteschi e immergersi in strette viuzze medievali che da esse dipartono. La storia si naconde a Ferrara dietro ogni angolo.

Così succede nel caso della zona che ospita il ghetto ebraico, nato in effetto dei leggi papali del 1624, e che ancora oggi è abitato e ben conservato. Le meraviglie di Ferrara non finiscono qui. Perchè poi c’è anche Palazzo dei Diamanti, celebre per la sua decorazione esterna realizzata con 8.500 blocchi di marmo a forma di diamante, complesso San Cristoforo alla Certosa, nove chilometri delle caratteristiche mura di mattoni rossi che circondano il centro storico.

  • Vista della Certosa
    Vista della Certosa
  • Rotonda Foschini vista dal basso
    Rotonda Foschini vista dal basso
  • Freccie tricolore sopra il castello Estense
    Freccie tricolore sopra il castello Estense
  • Interno del Palazzo del Monte di Pietà
    Interno del Palazzo del Monte di Pietà

Province

Comprensori

cerca CERCA
  • Vacanze in totale libertà al Villaggio Turistico Park Gallanti – Comacchio

    scritto da Redazione Visit Italy

    Trascorrere un periodo di vacanza sui Lidi di Comacchio significa scegliere di unire il relax su una delle spiagge più belle dell'Emilia Romagna all'opportunità di fare brevi visite ad importanti e famose città... continua

  • Un albergo unico in una località meravigliosa: questo è l'Hotel Julia

    scritto da Redazione Visit Italy

    L'hotel Julia si trova nel cuore di Lido degli Estensi, rinomata stazione balneare più volte insignita del riconoscimento della Bandiera Blu.   Questo hotel si caratterizza per il suo gusto per il particolare e per la... continua

  • Vigna sul Mar Camping Village a Lido di Pomposa

    scritto da Italy Visit

    Il Vigna sul mar camping Village a Lido di Pomposa vicino ai lidi di comacchio e Lido delle Nazioni, si affaccia direttamente sul mare adriatico con spiaggia privata, con sabbia finissima ed un mare pulito e poco profondo. Il Villaggio è... continua

  • Michelangelo Antonioni, il genio incompreso

    scritto da Jenny Branca

    Nasce a Ferrara nel 1920 in una famiglia medio-borghese e questa realtà e la sua crisi sarebbero state anche uno dei suoi più importanti temi da elaborare, spesso attraverso una storia d'amore. Dopo la laurea in Economia all'Università di Bologna... continua

  • Oasi di benessere

    scritto da Ivana Lupi

    Le terme, luoghi suggestivi, risalgono all’epoca romana. Il ritrovamento di frammenti di una statuta del periodo Etrusco indica che già queste popolazioni utilizzavano i  benefit delle acque termali.Le acque si possono classificare, in base... continua

  • Un carnevale gemellato al di Rio de Janeiro

    scritto da Manuela Bernardo

    Il carnevale, è uno dei più importanti dell’Europa, essendo gemellato al fantastico e famoso carnevale di Rio de Janeiro, in Brasile. E così come lo fanno a Rio, le sei scuole di samba, in Italia chiamate associazioni carnevalesche, si preparano... continua

  • Per gli amanti delle arti

    scritto da Manuela Bernardo

    L’Italia è una delle migliori mete turistiche per tutti quelli che amano le arti in generale. Il proprio paese può essere considerato una meravigliosa opera d’arte naturale e unificata.Qui esiste soltanto l’imbarazzo della scelta… Qual è la miglior... continua

  • Un tuffo nel passato

    scritto da Manuela Bernardo

    Voglia di ritornare indietro nel tempo? Voglia di conoscere a fondo la storia di un passato glorioso che ancora risplende nei suoi antichi edifici localizzati in  mezzo alla modernizzazione circondante?!Una delle migliori sensazioni di un... continua

  • Un’eredità medievale

    scritto da Manuela Bernardo

    L’Italia è un paese meraviglioso e colmo di belle e affascinanti città che meritano una visita, e una di queste, tipicamente medievale è Ferrara.Ferrara è una città del nord italiano che si localizza nella regione dell’Emilia Romagna. Questa città... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00