oggi nubi sparse 26° / 19°    domaninubi sparse 28° / 21°

Vacanze enogastronomiche all'isola d'Elba



Tramonto a Portoferraio - Portoferraio - Visit Italy

Non si può visitare l'Isola d'Elba senza assaggiare le prelibatezze enogastronomiche locali caratterizzate dalla semplicità e dalla sapiente scelta degli ingredienti, spesso poveri, che erano tradizionalmente disponibili sull'isola. 

Nella cucina elbana sono predominanti i piatti semplici, ma al contempo saporiti, con intriganti abbinamenti fra pesce e verdure. 
Piatto tradizionale dell'isola è lo stoccafisso alla riese, un piatto a base di pesce cucinato con cipolle, pomodori, peperoncini e olive ed insaporito da prezzemolo, basilico, pinoli e capperi.

In quanto al vino, tutta l’Isola d’Elba è nota per l'antica tradizione nella produzione del vino che, già famoso al tempo dei Romani, allietava le tavole dei papi e delle corti europee.
Oggi l’isola produce vini di pregio; i vini da tavola sono più robusti, come il Procanico (bianco) e il Sangioveto (rosso), mentre "l'Elba bianco" e "l'Elba rosso" sono vini classici DOC.
Da menzionare anche i vini liquorosi e da dessert come l'Ansonica Passita, il Moscato e il famoso Aleatico.

Molto pregiato è anche l'olio dell'Elba, prodotto di qualità grazie al clima favorevole e al suolo particolarmente adatto alla coltivazione delle olive.
Da non trascurare anche le castagne ed i funghi tra cui i gustosi porcini ed i pregiati ovuli. 

Infine vi consiglio di assaggiare il miele caratterizzato dagli aromi e dai sapori donati dai fiori della macchia mediterranea come ad esempio il miele al rosmarino e quello all’eucaliptus, per menzionarne soltanto due. 

Visitare l'Elba è immergersi nella terra degli aromi e della cucina straordinaria.

Guarda tutte le foto di Portoferraio



Guide e consigli della redazione
Il Settecento italiano: dal dominio austriaco a Napoleone
All’inizio del 1700, al termine di un conflitto durato oltre 12 anni con la triplice alleanza formata da Inghilterra, Paesi Bassi ed Austria, il Regno di Spagna perse tutti i suoi...
Orientamento - Parte 3 - Calcoliamo la distanza
Durante un’escursione vogliamo conoscere a che distanza si trova il rifugio o il passo che intendiamo raggiungere. Disponendo della carta topografica, supponiamo in scala...
Troppo caldo: che fare?
Quali sono i disturbi che il caldo e l’insolazione possono provocare in montagna, e non solo?Prima di rispondere, dobbiamo premettere che la temperatura del nostro corpo non...
Alto Medioevo (476 d.C. – 1000 d.C.)
Partiamo dall’inizio.Nel 476 d.C. il barbaro Odoacre depose Romolo Augusto, ponendo così definitivamente fine all’Impero Romano d’Occidente.Alla deposizione dell’Imperatore,...
L’Ottocento d’Italia: le guerre di indipendenza
Con la Restaurazione, termine con cui si definisce il periodo di riassetto post Napoleone, ritornarono sul trono gran parte dei sovrani precedenti. Vennero uniti Piemonte, Genova...


Luoghi di interesse per visitare Portoferraio top
  • Mostra tutti
  • Nascondi tutti

  • Musei

  • Parchi Riserve Naturali Giardini e Orti Botanici

  • Monumenti

  • Aree naturali

  • Castelli palazzi e residenze nobiliari

  • Chiese e luoghi di culto

  • Spiagge

  • Mura torri e porte







Offerte