Vacanze Palermo

Stai organizzando la tua vacanza a Palermo? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Palermo? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Palermo come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2017 a Palermo e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Palermo si trova in provincia di Palermo. Il patrono è Santa Rosalia il cui giorno di festa è il 15 luglio. Palermo ha come frazioni Acqua dei Corsari, Addaura, Baida, Belmonte Chiavelli, Bellolampo, Ciaculli, Croceverde-Giardina, Mondello, Santa Maria di Gesù, Sferracavallo, Villagrazia e i suoi abitanti si chiamano palermitani.

E' un comune del litorale siciliano di circa 663173 abitanti. Ha una superficie territoriale di 158.8 km² e si trova a 14 metri sul livello del mare. Di particolare interesse vicino a Palermo possiamo trovare: Monreale.

I più importanti luoghi d'interesse di Palermo sono: Cattedrale di Palermo, Palazzo dei Normanni, Teatro Massimo, Cappella Palatina, L'orto Botanico, Le Catacombe dei Cappuccini, Castello della Zisa, Casa Museo Stanze al Genio, Fontana Pretoria, Chiesa Martorana.

A Palermo possiamo trovare 80 strutture ricettive. E' possibile visitare 40 luoghi d'interesse e consultare 944 indirizzi utili.
Per scoprire tutte le sue bellezze guarda tutte le 215 foto di Palermo. .

La catena Interlude Hotels & Resorts nasce da un team di professionisti dinamico e con anni di esperienza alle spalle nella gestione ottimizzata di strutture ricettive. La principale finalità della catena è garantire alla clientela soluzioni di soggiorno tagliate su misura di specifiche esigenze e consentire al cliente di sentirsi sempre come a casa propria. Situate nella suggestiva zona barocca... continua


Guida scritta dalla community scritto da Hotel Association

Affacciata sul Tirreno, Palermo è stata per secoli una delle maggiori città del Mediterraneo per importanza culturale, artistica ed economica. La sua struttura conserva monumenti importanti di uno splendido passato, dai resti delle mura puniche ai grandiosi esempi di architettura arabo-normanna, dai gioielli del barocco ai pregevoli edifici in stile neoclassico. Quattro buone ragioni per fermarsi a Palermo... continua


Guida scritta dalla community scritto da Larissa Achermann

Le Catacombe dei Cappuccini si trovano sotto il Convento dei Cappuccini, annesso alla Chiesa Santa Maria della Pace. Queste sono costruite su strutture già esistenti all'epoca. Le gallerie furono scavate alla fine del XVI secolo e formano un ampio cimitero di forma rettangolare. Questo spettacolo macabro con il ravvicinare la morte al visitatore è una celebrazione della vita stessa, ci insegna quanto essa sia... continua


Guida scritta dalla community scritto da Roberto Londino

Sappiamo con sicurezza che in questo luogo esisteva la prima cattedrale cristiana della città nel IV secolo, anche se non siamo sicuri se nell'odierna chiesa oggi si trova qualcosa di questa. Nel IX secolo, con l'arrivo dei Saraceni venne trasformata in una moschea. I Normanni volevano costruire qui, nella capitale del loro regno una cattedrale magnifica che rappresentasse il loro potere e la loro cristianità. Così... continua


Guida scritta dalla community scritto da Federico Ruiz

Nei pressi della Cala a Palermo sorge la Chiesa di Santa Maria della Catena. La chiesa deve il suo nome alla lunga catena fissata alla sua parete esterna che chiudeva l’accesso all’antico porto di Palermo. Esisteva qui già una piccola cappella, quando nel XV secolo iniziarono i lavori dell'odierna chiesa. Venne edificata ad opera dell'architetto Matteo Carnilivari tra il1490 e il 1520. E' un esempio bellissimo di... continua


Guida scritta dalla community scritto da Federico Ruiz

Nel 1779 è stata istituita la cattedra di "Botanica e Materia medica" che ottenne il vecchio baluardo di Porta Carini ed un po' del terreno circostante per insediarvi un piccolo Orto botanico. Lo scopo fu la coltivazione dei "semplici", cioè delle piante medicinali utili alla didattica e alla salute pubblica. Già nel 1786 si decise di trasferirlo in una sede più adeguata, nei pressi della villa Giulia. La... continua


Guida scritta dalla community scritto da Agnes Loerincz

Il feudatario Matteo Sclafani, conte di Adernò fu in continua competizione con il cognato, che fece costruire Palazzo Chiaramonte. La risposta di Sclafani su questo fu appunto quella di far sorgere in prossimità del Palazzo dei Normanni il Palazzo Scalfani, nel 1330. Nel 1435 vi trovò posto l’Ospedale Civico che ha cambiato il suo volto originale, mentre nel 1832 venne poi trasformato in caserma. Il palazzo è... continua


Guida scritta dalla community scritto da Cinzia Gadda

Il Museo del Mare di Palermo, che è stato aperto nel 1997, si trova all'interno dell'antico Arsenale. L'Arsenale stesso è stato costruito dalla dall'architetto palermitano Mariano Smiriglio in soli 9 anni, tra il 1621 e il 1630 ed è stato terminato sotto il vicereame di Francisco Fernández de La Cueva duca di Alburquerque. L'edificio ha una struttura rettangolare, al piano terra si trova una serie di sei arcate,... continua


Guida scritta dalla community scritto da Roberto Londino

La Chiesa di San Domenico si trova nell'omonima piazza ed è la seconda chiesa di Palermo per importanza dopo la Cattedrale. La prima chiesa in stile rinascimentale è stata eretta nel XV secolo, ma è stata riedificata nel XVII secolo dall'architetto e padre domenicano Andrea Cirrincione, mentre la facciata con due torri campanili è ancora più recente, dal XVIII secolo. Così abbiamo oggi una chiesa barocca, una... continua


Guida scritta dalla community scritto da Roberto Londino

Il suo nome ufficiale è Basilica della Santissima Trinità del Cancelliere ma è comunemente conosciuta come Basilica della Magione. La chiesa fu fondata, assieme all'abbazia dei Cistercensi, dal cancelliere del regno normanno Matteo Ajello nel 1191. Enrico VI la donò all'ordine dei Cavalieri Teutonici nel 1197, e divenne la sede del “Mansio”, ossia del precettore dell’ordine: da qui il nome di Magione. Loro ne ne... continua


Guida scritta dalla community scritto da Cinzia Gadda

Chiesa San Giovanni degli Eremiti è un monumento simbolo della città di Palermo e rappresenta un episodio del suo ricco repertorio architettonico. Le sue cupole rosse che danno un impressione orientale sono forse quelle più conosciute della città. Anche se oggi è sconsacrata, un tempo era la residenza dell’abate confessore del re. Fu fatta costruire da Ruggero II nel nel 1132, probabilmente sopra i resti di una... continua


Guida scritta dalla community scritto da Silvia Spina

Il primo palazzo è stato costruito dall’avvocato Benedetto Lombardo in stile cinese in legno. Ferdinando di Borbone aveva acquistato questo insieme a terreni confinanti e lo fece ricostruire dall'architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia nel 1799. Egli mantenne lo stile orientale: il corpo centrale termina in alto con un tetto a pagoda, sorretto da un tamburo ottagonale. Al piano terreno si trovano porticati ad arco... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

E' una città piena di risorse, il suo passato è mitico, la storia complessa e da sempre con un'anima multiculturale. Palermo conserva, nelle sue costruzioni e nelle sue strade, i colori, i profumi e le voci tipiche del mondo Mediterraneo che la rendono un simpatico caos pieno di bellezze da visitare.Ma da dove cominciare? Palermo non è solo musei o monumenti, è vita da vivere. Vi proponiamo un tour che vi permette... continua


Luoghi di interesse per visitare Palermo top
  • Mostra tutti
  • Nascondi tutti

  • Teatri

  • Musei

  • Parchi Riserve Naturali Giardini e Orti Botanici

  • Castelli palazzi e residenze nobiliari

  • Chiese e luoghi di culto

  • Cimiteri

  • Spiagge

  • Fontane

  • Mura torri e porte