oggi quasi sereno 20° /    domanipoco nuvoloso 19° /

Vacanze Matera

Stai organizzando la tua vacanza a Matera? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Matera? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Matera come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2017 a Matera e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Quattro ottimi motivi per visitare Matera
scritto da
La Cattedrale di Matera Seconda città della Basilicata, Matera è nota in tutto il mondo per gli storici rioni "Sassi", riconosciuti nel 1993 Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO. La città offre al visitatore l'immagine affascinante di un insediamento che si perde nell'antichità a fianco di capolavori medievali e rinascimentali di struggente bellezza.Quattro buone ragioni per attraversare le Murge e salire a Matera? Eccole.

1) Ammirare i Sassi che sono la caratteristica peculiare di Matera. Gli antichi aggregati di case sono scavati nel tufo a ridosso di un profondo burrone, la Gravina, che divide il territorio in due, separato dallo sperone roccioso della Civita;

2) Visitare la Cattedrale, costruita nel XIII secolo in stile romanico pugliese sul punto più alto della Civita. All'interno sono da notare un affresco bizantino della Madonna della Bruna con il Bambino, la cappella rinascimentale dell'Annunziata ed il Giudizio Finale, pregevole affresco risalente al XIV secolo;

3) Salire al Castello Tramontano sulla collina di Lapillo, sovrastante il centro storico della città. In stile aragonese, il Castello fu costruito agli inizi del Cinquecento con una imponente struttura centrale e due torri laterali rotonde;

4) Partecipare alla tradizionale festa della Madonna della Bruna, celebrata ogni anno il 2 luglio. La festa inizia alle cinque del mattino con la processione del quadro della Vergine annunciata da file di botti esplosi in segno di festa. In tarda mattinata la statua della Madonna viene portata in processione sul Carro, realizzato ex novo ogni anno in cartapesta e trainato da coppie di muli. Al termine della processione la statua della Madonna viene deposta in Cattedrale mentre il Carro viene assaltato e distrutto dalla folla. La festa termina a notte fonda con l'esplosione dei fuochi pirotecnici che illuminano la Gravina e i Sassi.

Matera si trova in provincia di Matera; ha come patrono Madonna della Bruna, sant'Eustachio festeggiato il 2 luglio, 20 settembre. Il comune è diviso in frazioni: La Martella, Picciano A, Picciano B, Venusio, Villaggio Timmari. Gli abitanti di Matera si chiamano materani

E' un comune di circa 60171 abitanti. Ha una superficie territoriale di 388.1 km² e si trova a 401 metri sul livello del mare.

I più importanti luoghi d'interesse di Matera sono: Sasso Barisano, Sasso Caveoso, Cattedrale di S. Maria della Bruna, Castello Tramontano, Chiesa di Santi Pietro e Paolo al Sasso Caveoso, Strada panoramica dei Sassi di Matera, Ipogei.

Matera fa parte del percorso enogastronomico Strada del Vino Aglianico del Vulture ed è particolarmente consigliata per una vacanza enogastronomica.
Matera è una città dell'olio: in questa zona si produce un olio extravergine d'oliva d'eccelenza.

A Matera possiamo trovare 17 strutture ricettive. E' possibile visitare 16 luoghi d'interesse e consultare 230 indirizzi utili.
Per scoprire tutte le sue bellezze guarda tutte le 43 foto di Matera.

Guide di approfondimento


Luoghi di interesse per visitare Matera top
  • Mostra tutti
  • Nascondi tutti

  • Musei

  • Castelli palazzi e residenze nobiliari

  • Centri storici

  • Chiese e luoghi di culto

  • Sentieri e punti panoramici

  • Siti archeologici

  • Mura torri e porte