Indirizzi utili Foto

VACANZE


Locana

ESCURSIONE AL RIFUGIO PONTESE AL TELECCIO DA LOCANA

scritto da Redazione Visit Italy

Ostuni città bianca

Il vallone di Piantonetto, che dalla Valle Orco si insinua in direzione nord verso i tormentati ghiacciai del massiccio del Gran Paradiso, si caratterizza per l’ambiente grandioso e severo, senza le comode “reali mulattiere di caccia” di tante altre vallate del Parco Nazionale.

Il Rifugio Pontese, costruito negli anni ’60 dal Club Alpinistico di Pont Canavese, è facilmente raggiungibile grazie alla strada di servizio del bacino artificiale di Teleccio (o Telessio), che permette di arrivare in auto fino alla diga, situata alla ragguardevole quota di 1917 metri.
La conca del rifugio, che dispone di 60 posti letto, si presta a entusiasmanti escursioni in un ambiente di grande suggestione, ma anche e soprattutto a impegnative salite alpinistiche. Tra l’altro, le vertiginose pareti rocciose che circondano e dominano il rifugio sono state “riscoperte” dai moderni free-climber, realizzando vie di grandissimo impegno. Nelle vicinanze è inoltre presente una palestra di roccia denominata Scoglio di Mroz.

Raggiunto il Comune di Locana e la successiva frazione Rosone nella Valle Orco (66 chilometri da Torino), si abbandona il fondovalle per imboccare la strada che, con altri 14 chilometri di spettacolare salita, in gran parte sterrati, conduce presso la poderosa diga del lago artificiale di Teleccio, a 1917 metri di quota. 
Lo sbarramento, realizzato alla fine degli anni ’50 dall’AEM Torino, ha creato un invaso di 22.135.000 metri cubi di acqua.
Lasciata l’auto, ci si incammina costeggiando la riva orientale del bacino, lungo una comoda stradina pianeggiante che in seguito si trasforma in sentiero. Seguendolo fedelmente, con numerosi tornanti si guadagna quota sul versante idrografico sinistro della valle, fino a quando la pendenza diminuisce. Un ultimo tratto pressoché pianeggiante in direzione nord, conduce infine sull’ampio dosso su cui si trova il Rifugio Pontese: quota 2200 metri, ore 1 circa dalla diga di Teleccio.
Il ritorno si svolge lungo il medesimo percorso della salita e richiede 30 minuti.

Tempo di percorrenza : ore 1,30
Quota di partenza: m. 1917
Dislivello: m. 283
Difficoltà: T - Turistico
Periodo consigliato: Giugno - ottobre
Regione: Piemonte
Provincia: Torino
Valle/zona: Valle Orco

Sei interessato ad altre escursioni in zone limitrofe?

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00