Lombardia da scoprire

Scegli la tua vacanza a tema in Lombardia

Vacanze Lago di Garda - Viaggi Lago di Garda


Guide turistiche




L'Hotel Spa Bellevue San Lorenzo è un splendida struttura turistica 4 stelle a Malcesine, direttamente sulle rive del Lago di Garda. Olivi, cipressi e magnolie; il lauro cantato dal poeta ed il mirto: i profumi del Garda, la luce mediterranea, i luoghi di ...
Lago di Garda: una joya a los pies de los Alpes

Situada en el Norte de Italia, cerca de ciudades como Verona, Trento o Milán, se encuentra uno de los parajes más maravillosos de Europa: el Lago di Garda.

Un inmenso lago, a los pies de los Alpes que parece un tranquilo mar. Un lugar de una naturaleza exuberante que se ha visto enaltecida por las bellas construcciones que, a lo largo de los siglos, se han alzado sobre su territorio.

La silueta del Lago di Garda está recorrida por la carretera conocida como la Gardesana, de 150 kilómetros de longitud, que atraviesa los pueblos más bellos que se encuentran a orillas del lago.

Algunas de las visitas imprescindibles son Sirmione, con su famoso castillo del siglo XIII rodeado de murallas y sus bellas playas, también se pueden visitar aquí las Grutas de Catulo, Desenzano, que es la capital, o Bardolino.

Estos pueblos son de los más turísticos, pero esta zona regala también parajes más solitarios como Punta San Vigilio, donde se puede disfrutar de unas vistas impresionantes, o la Riva del Garda, con una de las mejores playas.

En Limone Sul Garda, en la parte norte del lago, se encuentran unas extensas plantaciones de limoneros que, no solo regalan la vista, sino que son la base de algunas de sus tradiciones culinarias como el limoncino o exquisitos dulces.



Il nuovo Belfiore Park Hotel, interamente ristrutturato, si trova a Brenzone sul Garda, in una posizione meravigliosa, direttamente in riva al lago. Le camere sono di varie tipologie e curate nei minimi dettagli. Hanno tutte balcone affacciato al lago. ...
Lago di Garda, il più grande lago d'Italia
scritto da
Lago di Garda

Il Lago di Garda è il più grande lago italiano. La natura intorno al lago cambia molto passando dal nord al sud. Il nord fa parte delle Alpi e lì il lago è più stretto, verso sud il lago si allarga e la costa diventa meno scoscesa e finisce nella Pianura Padana.
Grazie a Mussolini questa zona si sviluppò rapidamente all’inizio del 20. sec. Egli fece costruire la Gardesana la strada panoramica intorno del lago. Lungo la costa del Lago di Garda si trovano tante belle città medioevali, per esempio Garda, Malcesine, Limone, Sirmione.

Sirmione è un po’ particolare. Si trova al punto più sud del lago su una penisola lunga tre chilometri. Per entrare nella città siamo passati su un ponte, che ci porta sul castello Scaligero.
La piccola città è famosa per le sue terme, che furono già visitate e godute dai romani.
A Sirmione ha passato la sua vita Catullo, il poeta latino e dal suo nome furono denominate le antiche grotte. Anche un altro famoso personaggio ha vissuto in questa città, la cantante Maria Callas.

Il centro storico è zona pedonale, con vicoli strettissimi. Al sud della penisola a circa due chilometri dall’entrata del centro storico si trova la grotta di Catullo, con i suoi antichi muri romani, che è raggiungibile con il trenino o a piedi.

Mentre passeggiate nei vicoli di Sirmione, non vi dimenticate di provare un gelato, è semplicemente indimenticabile!


Vacanze sul Lago di Garda, tra tedeschi e nordeuropei
scritto da
Castello di Sirmione sul lago di Garda

Il Lago di Garda, il bacino lacustre più grande d'Italia, è l'unico ad interessare tre regioni differenti: la Lombardia, il Veneto e il Trentino Alto Adige. Interessato dal turismo di massa dovuto molto probabilmente anche ai numerosi divertimenti che si sono diffusi nella zona, il Lago di Garda attira annualmente numerosi turisti, soprattutto giovani, che scelgono questa località come meta per le proprie vacanze.

Un iniziale sviluppo del Lago di Garda dal punto di vista turistico si ebbe già sul finire dell'800 quando Luigi Wimmer, innamoratosi della zona, decise di costruire un piccolo albergo che venne successivamente ampliato per poter accogliere i turisti in continuo aumento.

Da quel periodo in poi continuarono a giungere numerosi turisti affascinati da questa località. Soprattutto i tedeschi provenienti dalla vicinissima Baviera, in tre ore di macchina il lago è raggiungibile dalla piccola metropoli di Monaco di Baviera, hanno scelto i paesini lacustri come Malcesine, Desenzano, Limone, Tremosine per trascorrere le proprie vacanze sul Lago di Garda.

La differenza climatica è tale, rispetto al sud della Germania, che il lago viene vissuto come un ambiente tipicamente mediterraneo a pari delle piu' blasonate destinazioni turistiche, quali ed esempio la Toscana, la Sicilia, la Sardegna complice la natura rigogliosa e le varietà vegetali quali l'ulivo, la vite, le palme i limoni che rendono il luogo esotico.

A questi si aggiungono francesi, svizzeri, belgi e olandesi essi sono oggi i principali visitatori. Se i turisti tedeschi scelgono soluzioni alberghiere classiche, hotel, b&b quest'ultimi prediligono soluzioni alternative quali i campeggi, i quali offrono un contatto piu' diretto verso la natura.

Inoltre gli abitanti delle zone limitrofe sono soliti trascorrere il fine settimana sul lago di Garda o il periodo estivo alloggiando presso i numerosi appartamenti vacanze.


Il lago di Garda, al primo posto tra i laghi italiani
scritto da

Il Lago di Garda è al primo posto tra i laghi italiani, non solo in termini di dimensioni, ma anche per la sua varietà di paesaggi che spaziano da quello alpino a quello di sapore mediterraneo con spiagge sabbiose e olivi. Tutto l’anno ed in particolare d’estate, il Lago di Garda offre una grande varietà di attrazioni: eventi teatrali, enogastronomici, sportivi, artistici.

Oltre ai noti hotel del lago di Garda, ci sono parchi divertimento, molti percorsi naturali da percorrere a piedi o in bicicletta, per il benessere psichico e fisico. Le spiagge del lago di Garda sono piccole, ma vi sono 158 km di costa. Nella parte meridionale del lago di Garda, si trovano Desenzano, Peschiera del Garda e la sottile penisola di Sirmione.

Unico immissario del Garda è il fiume Sarca, che entra nel lago a nord, tra Torbole e Riva del Garda e fuoriesce dal lago a sud, presso Peschiera del Garda. I paesi più visitati e mete dei turisti di ogni dove sono Lazise, Bardolino, Garda, Malcesine e Brenzone sulla sponda orientale chiamata Riviera degli olivi, Riva del Garda e Arco si trovano a nord. Seguono Limone, Tremosine, Salò sulla sponda ad est detta Riviera dei Limoni, e Desenzano, Sirmione, Peschiera a sud..

Vigne ed ulivi dominano il paesaggio della riviera orientale del Garda, dove si produce ottimo vino e olio. Famosi sono il vino Bardolino, Valpolicella, Bianco di Custoza che completano una gastronomia degna di nota.

I parchi tematici infine sono una grande attrazione per i turisti: Gardaland, Caneva, Movie Studios, Parco Giardino Parco Zoo Safari, insieme ai parchi termali e alle terme, sono tra i più famosi d'Italia. Sicuramente non ci sarà tempo per annoiarsi con così grandi opportunità. C’è troppo da vedere!


Il lago di Garda, il più grande lago italiano
scritto da
L'imbarcadero di Lazise

Il lago di Garda è il più grande lago italiano. Le acque del lago incastonato tra monti bagnano tre regioni: la Lombardia, il Veneto e il Trentino Alto-Adige. Questo enorme specchio d’acqua è considerato un piccolo mare mediterraneo, per il clima e il verde lussureggiante. Vigne, cipressi, alloro, oleandri e argentati ulivi. Questi ultimi, anche se presenti un po’ dappertutto, hanno dato nome al litorale veneto del lago, Riviera degli Olivi.

I sette comuni lacustri appartenenti alla provincia veronese offrono la bellezza naturalistica e culturale. Tutti affacciati sul lago, con piccoli porticcioli, si assomigliano più o meno per l’aspetto e per la storia: tracce della presenza dei romani, veneziani e degli Scaglieri che costruirono i castelli che possiamo ammirare anche oggi. Ha lasciato l’impronta la vicinanza del lago ricco di pesci: la gente del posto era sopratutto pescatori. Le loro case sono ancora nascoste tra le strette e pittoresche viuzze, piazzette e vicoli. Nonostante questa somiglianza ciascuna delle località lacustri possiede un tratto che la distingue dalle altre. A Peschiera si incontrano Veneto e Lombardia.Qui il fiume Mincio esce dal lago e l’acqua da blu diventa verde. La posizione strategica della cittadina le ha assicurato un ricco passato, di cui finora rimangono le possenti mura che circondano il nucleo antico dell’abitato.

La tappa successiva è Lazise con il castello medievale con le torri e le mura di cinta merlate, e la chiesetta di San Nicolò al porto, che risale al X secolo. Anche qui si nota il potere della Serenissima: sul porticciolo si trova la Dogana dalla quale Venezia ha controllato per secoli il commercio sul lago di Garda. Proseguendo il viaggio si incontra Bardolino famoso grazie all’omonimo vino rosso prodotto con l’uva che copre le colline moreniche circondanti la località. Il vecchio borgo di pescatori ha le case disposte in file perpendicolari al lago.


Situato nel borgo medievale di Castellaro Lagusello sul Lago di Garda. Bel cascinale: 5 camere e 2 appartamenti. Arredamento in stile,dotati di bagno privato,tv sat,lettore dvd,tel,frigobar,aria condizionata,riscaldamento autonomi.In atmosfera familiare e' ...

Guide di approfondimento


HOTEL EDEN - Brenzone
L’Hotel Eden*** è da sempre di proprietà della Famiglia Consolini, creando un ambiente sempre moderno e accogliente e che con il suo amore e la sua passione lo ha reso la meta di vacanza di un gran numero di clienti affezionati. L’Hotel si trova a circa 50 ...

  • Mostra per Lettera
  • Mostra tutti
  • Nascondi tutti
A B C D F G L M N P R S T V