Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

ESCURSIONE AL RIFUGIO BERTACCHI E PASSO NIEMET DA MONTESPLUGA

Ostuni città bianca

La facile escursione proposta può rappresentare il classico completamento di una gita automobilistica al Passo dello Spluga: uno dei valichi “storici” delle Alpi, percorso da una strada spettacolare, in un ambiente naturale ancora sostanzialmente integro e di grande fascino, a cominciare dal grande Lago di Montespluga.


Oltre a raggiungere il Rifugio Bertacchi, consigliamo di proseguire, peraltro con ben poca fatica, fino al sovrastante Passo Niemet, sul confine con la Svizzera. In tal modo aumentano notevolmente le già eccellenti attrattive panoramiche dell’itinerario, potendo ammirare in uno spettacolare colpo d’occhio i due opposti versanti della valle.

L’escursione prende le mosse dalla sponda orientale del Lago di Montespluga, e più esattamente da un gruppo di case appena a sud del viadotto che costeggia il lago stesso: quota 1908 metri, circa 27 chilometri da Chiavenna.

Ci si incammina lungo una stradina sterrata (o a fianco di essa sulla sinistra) fino alla sommità del tondeggiante costone degli Andossi.

Con direzione iniziale nord-est, si prosegue lungo il sentiero pianeggiante che, con un ampio semicerchio, traversa l’intera testata della valle, raggiungendo infine, con un ultimo tratto in direzione sud, il panoramico dosso su cui sorge il Rifugio Giovanni Bertacchi del CAI di Milano (25 posti letto), a pochi metri dal tondeggiante Lago di Emet, in un ambiente grandioso ma nel contempo rilassante: quota 2196 metri, ore 1 dalla partenza.

Per proseguire la gita occorre portarsi sulla sponda settentrionale dello specchio d’acqua, per poi seguire in direzione est/nord-est, su un sentierino che, con regolare e inconfondibile salita, conduce al non lontano Passo Niemet, sulla cresta spartiacque e quindi sul confine con la Svizzera: quota 2294 metri, ore 0,30 dal Rifugio Bertacchi, in totale ore 1,30 dal Lago di Montespluga.

Il ritorno si svolge lungo il medesimo percorso della salita e richiede circa ore 1,15.

Informazioni utili: 
Il recapito della sezione di Milano del CAI, proprietaria del rifugio: Tel. 02 86463516

Regione: Lombardia
Provincia: Sondrio
Valle/zona: Valle San Giacomo
Tempo di percorrenza : ore 2,45
Quota di partenza: m. 1908
Dislivello: m. 386
Difficoltà: E - Escursionistico
Periodo consigliato: Giugno – Ottobre

  • Passo dello Spluga
    Passo dello Spluga
NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00