Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

L'ITALIA VISTA DA UN’IMPERATRICE "TUPINIQUIM" PARTE 4: FIRENZE (CONTINUA).

scritto da Manuela Bernardo

Ostuni città bianca

D. Leopoldina era molto colta, non c'è da stupirsi, dato che si trattava di un’arciduchessa austriaca che era inoltre figlia di Francesco I, imperatore d'Austria. Fu un’amante della mineralogia e delle antiche civiltà... Firenze era il posto adatto ad una persona con gusti così raffinati!

Alcuni dei più suggestivi posti da visitare a Firenze sono: la Loggia dei Lanzi; la Galleria degli Uffizi, uno dei più importanti musei del mondo ed il preferito della nostra Imperatrice; la stupenda Cattedrale di Santa Maria del Fiore, uno splendido edificio religioso che rappresenta molto bene la potenza della Chiesa cattolica ed il talento spettacolare dell'artista Giotto.

Proseguendo quest’incredibile viaggio nell’Italia del XIX secolo, oggi, nel XXI secolo, troviamo lo stesso fascino passato... si raccomanda inoltre una visita: al Palazzo Vecchio, Palazzo Medici-Riccardi, Palazzo Pitti, e le Ville Medicee: Careggi, Castello, La Petraia, Topa, Marignolle e Poggio Imperiale (che parlerò più specificamente nel prossimo articolo).

Raccomando una visita al Forte Belvedere, o Forte di Santa Maria in Belvedere di San Giorgio, che ci offre una splendida vista sulla città. La bella Venere di Canova, che descrive Leopoldina in sua lettera, oggi può essere visitata presso il Museo Bella Italia - Galleria Canova (segue..).

  • Giardino dei boboli
    Giardino dei boboli

FIRENZE: ALTRE GUIDE

  • La magia della Firenze natalizia

    scritto da Clara Valeri

    Firenze, certo, non ha bisogno del Natale per richiamare turisti, visto che, da secoli, è una delle città più visitate del mondo in qualsiasi periodo dell’anno. Vero è, però, che il periodo natalizio veste la città di una luce diversa, particolare,... continua

  • Cosa fare in vacanza a giugno? Calcio in costume – Firenze torna al Rinascimento

    scritto da Federico Ruiz

    Firenze diventa ancora più speciale festeggiando il suo patrono, San Giovanni Battista (24 giugno). Programmandovi il soggiorno per questi giorni vivrete una esperienza indimenticabile! Anche se il caldo comincia ad essere insopportabile in questo... continua

  • Loggia dei Lanzi

    scritto da Ivana Lupi

    La Loggia della Signoria o dei Lanzi (ricordando la guardia mercenaria del Granduca Cosimo I), fu realizzata da Benci di Cione e Simone Talenti negli anni dal 1376 al 1382 per le adunanze pubbliche della signoria. Si compone di grandi arcate su... continua

  • Ponte Vecchio

    scritto da Ivana Lupi

    Fino al 1957 i ponti Fiorentini erano sei. Attualmente sono dieci. Come indicato dal nome, il Ponte Vecchio, Opera di Neri di Fioravante (1345), è il più antico della città. Non solo perché l’unico superstite autentico, ma perché sorge nello stesso... continua

  • Piazzale Michelangelo

    scritto da Ivana Lupi

    Il punto panoramico superbo di Firenze: ecco la definizione per il Piazzale Michelangelo. Questo piazzale è stato realizzato da Giuseppe Poggi tra il 1865 ed il 1870. Qui, si ammira il monumento a Michelangelo, ubicato al centro del Piazzale... continua

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00