Indirizzi utili Foto

VACANZE


Cerveteri

VACANZE CERVETERI

Stai organizzando la tua vacanza a Cerveteri? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Cerveteri? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Cerveteri come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2019/2020 a Cerveteri e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

ANTICA CITTÀ DELLA REGIONE LAZIO, LA BELLA CERVETERI

scritto da Mei Minazuki

Ostuni città bianca

In italia nella regione Lazio, vi è un’antica città di grande interesse storico archeologico il cui nome deriva da Caere Vetus, così chiamata nel tredicesimo secolo per distinguerla da Caere Novum, l'attuale Ceri.

La bella città di Cerveteri situata circa a 42 chilometri dalla capitale Roma, è meravigliosamente affaccia sul caldo Mar Tirreno.  
Città dalla storia molto antica risalente alla metà del IX secolo a.C., qui vi era un'occupazione stabile di popolazioni etrusche con insediamenti abitativi e relative necropoli etrusche.

Tutt’oggi Cerveteri è famosa per essere l’acesso all’affascinante Necropoli etrusca della Banditaccia, una delle necropoli antiche più monumentali ed estese di tutta l’area del Mar Mediterraneo, dichiarata nel 2004 dall' Unesco, assieme a quella di Tarquinia, patrimonio mondiale dell'umanità.

L’affascinante necropoli etrusca della Banditaccia è meravigliosamente posta su un'altura dove si trovano molte migliaia di sepolture ancor oggi visitabili.

Gli interni di molte tombe sono altrettanto affascinanti con numerosi affreschi alle pareti e sulle colonne rendendo questo luogo ancor più incantevole.

Attualmente, molti dei reperti trovati nella necropoli sono raccolti nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma nonchè in numerosi musei sparsi in tutto il Mondo.  

VIAGGIO TRA LE NECROPOLI DI CERVETERI

scritto da germana pappalardo

Ostuni città bianca

Dopo aver visitato qualche tempo fa la necropoli di Tarquinia, ci eravamo ripromessi di visitare anche quest'altro posto un po' surreale: la necropoli etrusca di Cerveteri


Dopo aver attraversato la città ed un lungo viale alberato, abbiamo raggiunto il sito archeologico. Il costo del biglietto è di 6 euro, 8 euro se si vuole abbinare la visita al Museo situato nel castello di Cerveteri, che raccoglie gli arredi funerari delle tombe. 

La nostra prima tappa è stata alla sala Mengarelli, un centro didattico installato all'interno del sito. Ad orari prestabiliti parte un percorso multimediale che dura circa un'ora e che vale la pena di vedere, sarebbe un vero peccato perderlo. Una brava guida ci ha mostrato un filmato in cui la voce di Piero Angela illustrava un po' la storia di questo territorio e come queste tombe venivano scavate nel tufo dagli Etruschi. Successivamente la guida ci ha accompagnati in tre tombe (Tomba della Cornice, del Pilastro e dei vasi Greci). Solo in queste tre tombe è stato installato un percorso multimediale sempre affidato alla voce di Piero Angela, che con luci, immagini e ricostruzioni fa capire al visitatore come venivano effettuate le sepolture e con cosa si ornava la tomba.

Successivamente abbiamo proseguito la visita alle tombe, principalmente a tumulo, da soli, seguendo il percorso indicato. E' un bel viaggio in questo mondo incantato soprattutto per i bambini, che attraverso la natura e i boschi restano estasiati ad immaginare una cultura che non c'è più, ma rivive in quel posto ricco di significato. 

All'interno c'è anche un bar con panche immerso nella natura. Abbiamo visitato anche il Museo, ma devo dire che ci aspettavamo qualcosa in più. Sono due sale che raccolgono tutti gli arredi funebri.

  • interno tomba dei rilievi
    interno tomba dei rilievi

Province

Comprensori

cerca CERCA

Cerveteri (provincia di Roma); ha come patrono san Michele Arcangelo festeggiato il 8 maggio. Il comune è diviso in frazioni: Ceri, Due Casette, Furbara, I Terzi, Borgo San Martino, Sasso, Valcanneto, Casetta Mattei, Cerqueto, Quartaccio, Cerenova, Campo di Mare.. Gli abitanti di Cerveteri si chiamano ceretani

E' un comune del litorale laziale di circa 34338 abitanti. Ha una superficie territoriale di 125.4 km² e si trova a 81 metri sul livello del mare. Di particolare interesse vicino a Cerveteri possiamo trovare: Allumiere, Bracciano, Tolfa.

I più importanti luoghi d'interesse di Cerveteri sono: Borgo murato Ceri, Castello di Cerveteri, Torre del Granarone, Museo Archeologico Nazionale Etrusco, Palazzo Ruspoli, Riserva naturale Macchiatonda, Necropoli Etrusca Banditaccia.

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00