Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

VACANZE CAMOGLI

Stai organizzando la tua vacanza a Camogli? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Camogli? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Camogli come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2018/2019 a Camogli e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

CAMOGLI: IL FASCINO DEL SUO AMBIENTE

scritto da Ivana Lupi

Ostuni città bianca

Quello che mi ha colpito di più a Camogli sono  proprio i colori  delle case colorate che si affacciano sulla spiaggia. Questa  splendida città vanta un porticciolo di origine molto antica che ha conservato intatta nei secoli la propia atmosfera.

Anche i dintorni di Camogli sono stupendi : adagiati sul versante occidentale del promontorio di Portofino, propongono angoli suggestivi come  Ruta di Camogli, con la meravigliosa vista sulla costa, incantevoli passegiate attraverso i sentieri del Monte, e perchè no, escursioni in batello verso la Baia di San Fruttoso:  ve le consiglio vivamente poichè  sono molto interessanti.

Nel corso dell’escursione si può vedere tra le mura della Abbazia Benedettina, dove sono conservati molti tesori, come il tempo si sia fermato fermato.  Nel mio itinerario per l’Italia, fare una sosta in un posto come Camogli, mi ha rassereneta  mi ha fatto conoscere un’atmosfera che non so più come descrivere.

CAMOGLI, LA CITTÀ DEI PESCATORI

scritto da Emilio Aronica

Ostuni città bianca

Camogli è un importante centro turistico della Riviera Ligure di levante, distante da Genova circa 20 km. Disposto sul versante ovest del promontorio di Portofino, circondato da una ricca vegetazione di tipo mediterraneo, si affaccia con le sue alte case decorate sul Golfo Paradiso permettendo al turista di cogliere con un solo sguardo la bellezza della costa ligure e dei declivi collinari che circondano il capoluogo genovese. Il centro storico, caratterizzato da vicoli stretti e tortuosi, porticati e alte costruzioni di pescatori, è disposto intorno al porticciolo.

La zona urbana più recente è ubicata sulla collina che, gradatamente, con fasce di terreno costruiti sui tipici muri a secco, conduce fino ai confini territoriali delle città di Recco, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino. Sin dall’antichità il borgo ha avuto un porto attrezzato in grado di ospitare le piccole e medie imbarcazioni impegnate nel traffico commerciale del Mar Tirreno e, più in generale, del Mar Mediterraneo. Il nome di Camogli è infatti legato alle attività marittime che dalla metà dell’Ottocento valsero al borgo l’appellativo di “Città dei Mille Bianchi Velieri”. Nel 1887 un terzo della marineria iscritta al compartimento di Genova apparteneva ai 400 armatori di Camogli.

I camogliesi erano inoltre considerati fra i più esperti ed arditi capitani e navigatori. Tracce di questa ricca tradizione marittima sono conservate nel Civico Museo Marinaro “Gio Bono Ferrari” (via G.B. Ferrari 46, www.museomarinaro.it). Oggi la città è frequentata in ogni stagione dai turisti che apprezzano le suggestive atmosfere del borgo medievale, le tradizioni della pesca e la vivacità del centro commerciale. Numerose sono le manifestazioni folkloristiche di grande richiamo che si susseguono nel corso di ogni anno: la manifestazione “San Valentino … innamorati a Camogli” (14 febbraio) con il concorso di pittura, serate gastronomiche nei ristoranti cittadini, la festa di San Fortunato (2.a domenica di maggio) coniuga l’antica pratica dei falò sulla spiaggia e la sagra del pesce con una ricca frittura di pesce in un padellone collocato sul porticciolo, il tributo alla statua del Cristo degli Abissi (ultimo sabato di luglio) immersa nei fondali della Baia di San Fruttuoso, la Stella Maris (1.a domenica di agosto) con la processione di imbarcazioni pavesate e i lumini colorati sul mare, il premio internazionale “Fedeltà del Cane” (16 agosto) durante la quale viene riconosciuto il valore dell’amicizia fra i cani e i loro padroni.

Informazioni:

Comune di Camogli, Via XX Settembre civ. 1, 16032 Camogli, tel. 0185 72901, fax 0185 773504, email: protocollo@comune.camogli.ge.it; comune.camogli@halley.pec; sito istituzionale: www.comune.camogli.ge.it

Province

Comprensori

cerca CERCA
  • Locanda I Tre Merli: un mix di eleganza e semplicità

    scritto da Emilio Aronica

    Posizionata in area esclusivamente pedonale in pieno centro a Camogli, la Locanda i Tre Merli è il luogo ideale in cui trascorrere qualche giorno all'insegna del relax. Grazie alla sua posizione privilegiata, dalle sue camere si gode di... continua

  • Hotel Casmona, meravigliosa vista sul Golfo Paradiso a Camogli

    scritto da Redazione Visit Italy

    La ‘città dei mille bianchi velieri’, così è conosciuta in tutta Europa la splendida Camogli, inserita in uno scenario dominato da pini marittimi ed ulivi, all’interno di un naturale anfiteatro che si... continua

  • Hotel Cenobio dei Dogi di Camogli

    scritto da Italy Visit

    Ospitalità e stile richiamano all'Hotel Cenobio dei Dogi chi sa apprezzare lo charme di uno degli angoli più affascinanti della riviera ligure di levante. L'hotel a Camogli si estende lungo il sottile lembo di costa, dove le rocce del monte di... continua

Il comune di Camogli in provincia di Genova. Il patrono è Nostra Signora del Boschetto il cui giorno di festa è il 2 luglio. Il comune è diviso in frazioni: Ruta, San Fruttuoso, San Rocco Località: Bana, Boschetto, Castagneto, Pissorella, Sant'Anna, San Giacomo, San Nicolò, San Prospero[1] . Gli abitanti di Camogli si chiamano camogliesi

E' un comune del litorale ligure di circa 5674 abitanti. Ha una superficie territoriale di 9.880 km² e si trova a 32 metri sul livello del mare. Camogli fa parte del Comprensorio Golfo Paradiso. Di particolare interesse vicino a Camogli possiamo trovare: Portofino, Genova, Rapallo, Santa Margherita Ligure, Chiavari.

I più importanti luoghi d'interesse di Camogli sono: Spiaggia di San Fruttuoso , Museo Marinaro Gio Bon Ferrari, Castello Dragone, Torre Doria, Abbazia di San Fruttuoso, Chiesa di San Nicolò di Capodimonte.

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00