oggi nuvoloso 16° / 11°    domaniquasi sereno 18° /

Vacanze Buggiano

Stai organizzando la tua vacanza a Buggiano? Vuoi scoprire tutte le informazioni su Buggiano? Su Visititaly trovi le guide turistiche scritte dalla redazione e le esperienze di viaggio dei navigatori che, come te, hanno scelto Buggiano come meta per le proprie vacanze. Su questa pagina scopri tutte le proposte più interessanti e le idee vacanza 2015 a Buggiano e dintorni con i suggerimenti di viaggio di Visititaly.

Nei dintori di Buggiano possiamo trovare 238 strutture ricettive. e consultare 13 indirizzi utili.Non è ancora stato pubblicato alcun reportage su Buggiano.

Tante sono le cose che si possono scrivere su Buggiano per farle conoscere al mondo.
Voi essere il primo a scriverne una?

E' facile,registrati, fai il login ed inizia subito a scrivere un reportage su Buggiano

Guide Turistiche vicino a Buggiano

Guida istituzionale scritto da Comune Montone

Strette e tortuose le strade che la percorrono in ogni senso il borgo di Montone, con scalinate che consentono di superare agevolmente i punti più scoscesi, in un susseguirsi di immagini indimenticabili di architetture sovrapposte, archetti rampanti, punti in ombra scuri e freschi che si aprono su piazzette ed orti ricchi di luce e colore.Inoltre a Montone e nei suoi dintorni potrete visitare la Chiese di San... continua


Guida istituzionale scritto da Comune Montone

Durante tutto il corso dell'anno a Montone potrete assistere a svariate iniziative culturali e a manifestazioni folcloristiche di grande importanza e richiamo come la famosa rievocazione della "Donazione della Santa Spina" , la Rassegna dei Mastri Fabbri Forgiatori, la Rassegna delle Bande Musicali, la Festa del Bosco, l'Umbria Film Festival, e tante altre. La rievocazione storica della Santa Spinta è legata alla... continua


Guida istituzionale scritto da Comune Montone

Numerose sono le opportunità che Montone offre ai propri visitatori per trascorrere rilassanti ed indimenticabili momenti a stretto contatto con il patrimonio storico - artistico. Imprescindibile è a tal proposito la visita della trecentesca Chiesa di San Francesco e della sua Pinacoteca e del museo etnografico. La chiesa ha la struttura ad unica navata, abside poligonale, copertura a capriata, è preceduta da un... continua


Guida istituzionale scritto da Comune Montone

Montone è un piccolo borgo medioevale, le cui origini risalgono al X sec., o almeno è solo da questo momento che si hanno notizie certe della sua esistenza. Perfettamente conservato ed immutato nei secoli con possenti mura che circondano l'abitato, Montone ha vie strette e tortuose che si snodano e si alternano alle ampie scalinate che percorrono il centro, le imponenti torri campanarie e la magnifica rocca di... continua


Guida scritta dalla community scritto da Ivana Lupi

Vi piace approfittare delle belle giornate e sere d’estate accompagnati da buona musica? Ecco l’appuntamento da non perdere: l’Umbria Jazz Festival. Dove? Perugia. Quando? Durante il mese di Luglio, quest’ anno dall 8 al 17. Un evento che si ripete annualmente. L’Arena Santa Giuliana si transforma in serata in un palcoscenico con celebri artisti internazionali. Puro ed autentico jazz durante il pomeriggio e per... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

La visita ideale abbraccia la basilica di Santa Maria degli Angeli, dove è conservata la piccola chiesa della Porziuncola e la cappella del Transito di san Francesco; la chiesa di San Damiano, la chiesa Nuova, l'oratorio di San Francesco Piccolino, la cattedrale di San Rufino, la chiesa di Santa Maria Maggiore, la basilica di Santa Chiara ed infine le basiliche di San Francesco (Superiore e Inferiore). A poca... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

A Perugia i ricordi della vita di san Francesco si legano alla bellezza del capoluogo umbro che dispone di alcuni dei monumenti più belli dell'Umbria e si presenta come un gioiello dell'arte italiana dall'epoca etrusca fino ai nostri giorni. In città si potrà visitare la chiesa di San Francesco al Prato, l'oratorio di San Bernardino, il convento di Sant'Agnese, l'oratorio dei disciplinati di San Francesco, i... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Piazza del Comune è la piazza principale di Assisi ed è situata nel cuore della città, costruita sul sito del foro romano. La piazza è circondata da edifici medievali, e al centro si trova una fontana. A lato del Palazzo del Capitano del Popolo, un edificio turrito del 13 ° secolo, si trova la bellissima Torre Comunale del 14 ° secolo in cui la "Campana delle Laudi" è stato collocato nel 1926. Il lato sinistro della... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

La Basilica di Santa Chiara è uno straordinario esempio di architettura gotico-italiana, costruita nella seconda metà del 13 ° secolo e, forse, progettata da Filippo da Campello. La Basilica è attaccato alla Chiesa di San Giorgio, in cui è stato sepolto il corpo di San Francesco prima di essere trasferito nella sede attuale. La costruzione della Basilica è caratterizzata da tre grandi archi rampanti, che sono... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Trascorrere una giornata ad Assisi è come fare un passo indietro nel tempo. Abbiamo camminato per ore per le tortuose strade di ciottoli in salita e in discesa, guardando nelle vetrine e solo immergendomi nell'atmosfera di una città medievale. Quando si arriva ad Assisi, è importante impostare il proprio itinerario in un modo da non perdere tempo girovagando per la sua estensione. Essendo arrivati in treno, abbiamo... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Non è possibile non visitare la Basilica di S.Francesco come prima cosa appena si arriva ad Assisi. La piazza fuori della chiesa è piena di arte moderna politica raffiguranti temi di attualità. All'interno della Cattedrale ci sono due cappelle principali, un reliquiario e la tomba. La cappella superiore contiene vetrate del 13 ° secolo e numerosi affreschi. Purtroppo, molti degli affreschi (dipinti da Giotto e... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Situata nella graziosa piazzetta dedicata a Giordano Bruno, lungo Corso Cavour, la chiesa di San Domenico fu costruita nei primi anni del Trecento su progetto, secondo quanto afferma il Vasari, di Giovanni Pisano.In origine, l’edificio era una grande chiesa gotica a sala - con le navata della stessa altezza - caratterizzata da dieci pilastri ottagonali, imponenti archi ogivali e grandi finestre con vetrate dipinte.... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Stavo camminando lungo Corso Garibaldi, a sua volta abbastanza oscuro e solitario, quando ho intravisto il segno che indicava questo parco. Così l'ho seguito, e dopo due strade e attraverso un cancello di ferro, sono finita in paradiso! Il Parco di Ponte San Angelo è una gemma ben nascosta a Perugia. A differenza dei luoghi rumorosi e turistici di Piazza Italia, qui si può avere un luogo tutto per voi stessi. E la... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

Da frequentatrice abituale di Perugia, ho deciso di tornare in occasione di  Eurochocolate, la fiera del cioccolato per eccellenza in Europa, che si tiene nel mese di Ottobre.Dalla mattina presto le strade erano già affollate, per mia fortuna, conoscendo la città, sono riuscita a districarmi tra viette ed evitare un po' di folla. Con mia sorpresa, da conoscitrice della città mi sono trovata davanti a... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

La chiesa di San Domenico ospita nel convento annesso il Museo Archeologico, articolato su due nuclei principali: quello dell'antico Museo preistorico e la collezione di antichità di Filippo Frigeri. Numerosi i reperti conservati, tutti di origine locale, sia di epoca preistorica sia etrusca e romana: quelli di maggior pregio sono le numerose lamine in bronzo sbalzato e soprattutto il celebre Cippus Perusinus,... continua


Guida scritta dalla community scritto da Chiara Guzzetti

San Pietro a Perugia è un'importante Abbazia Benedettina che insieme all'Orto Botanico e all'Orto Medievale costituisce un complesso munumentale tra i più significativi della città. La cattedrale di San Pietro è un sito assolutamente da visitare per i turisti e gli amanti dell'arte di Perugia. La cattedrale è bellissima, adornata da affreschi di pittori famosi (anche il Perugino e suoi discendenti...) colonne... continua


Guida scritta dalla community scritto da Ivana Lupi

Il suo segreto, risiede sopratutto nell’atomosfera carica  di spiritualità: una città assolutamente  da vivere.  Non so se anche voi, visitandola, avete provato emozioni fortissime: a me è capitato! Per gli appassionati della natura, o per chi ama trascorrere momenti sereni, ci sono tantissime strutture ricettive, alcune delle quali con trattamenti da beauty farm. Qui, potete trovare resorts di lusso... continua


Guida scritta dalla community scritto da Mei Minazuki

In provincia di Perugia, in un’area geografica oltremodo incantevole, fatta di dolci colli verdi, oliveti e bellissimi laghi, vi è un luogo magico, a circa un' ora e mezza di pullman da Perugia. Essa è la città di Todi, adagiata dolcemente su un colle circondato da verdi uliveti, qui il tempo si è fermato lasciando a noi visitatori l’illusione di immergerci nell’antico medioevo dove i ritmi erano lenti e... continua


Guida scritta dalla community scritto da Manuela Bernardo

Il fascino della cittadina di Todi, nell’Umbria, ha un sapore antico che si perde nelle notti dei tempi del Medioevo… un tempo di cavalieri, nobili dame, castelli, borghi, signori e servi… e la sensazione che avvolge l’ospite è di un piccolo viaggio nel tunnel del tempo.Vi sono stupendi posti da visitare in questa cittadina, tra i quali: la Piazza del Popolo, una delle piazze medievali più caratteristiche e belle... continua


Guida scritta dalla community scritto da Arleta Bulinska

Forse dedico troppa attenzione all'Umbria, ma non riesco proprio a resisterle: tutte queste belle cittadine, l'una accanto all'altra, che accolgono volentieri tutti i turisti. L'Umbria n'è piena: Perugia, Orvieto, Spoleto, Gubbio e tante altre che meritano almeno una sosta. Così come Todi, di cui vorrei parlarvi.Venendo a Todi in macchina, lasciatela al parcheggio situato fuori le mura, presso la Porta Orvietana, e... continua


Guida scritta dalla community scritto da Arleta Bulinska

Se pensate di aver lasciato gli archi alle spalle vi sbagliate di grosso. Percorrendo via Battisti, uno dei punti panoramici più belli del centro, sia di giorno che di notte, arriverete all’Arco Etrusco, detto anche Arco di Augusto. Costruito durante il III secolo a.C. era ritenuto un buon passaggio di buon auspicio dalle milizie di Giampaolo Baglioni quando andavano in battaglia. Sempre dello stesso periodo... continua


Guida scritta dalla community scritto da Arleta Bulinska

Quando sento nominare Perugia penso subito a due cose: all’Università per Stranieri e ai cioccolattini Baci perugina. Ovviamente Perugia, capoluogo dell’omonima provincia e della regione Umbria, ha molto di più da offrire. Praticamente ogni secolo le lasciò un ricordo e, siccome i suoi inizi risalgono a XI e X secolo a. C, potete immaginarvi quanto la città è ricca di monumenti ed edifici storici. Non vi resta... continua


Guida scritta dalla community scritto da Mei Minazuki

In occasione della mia visita nella splendida regione Umbria, decido di recarmi nel suo capoluogo di provincia, Perugia. La città vecchia di Perugia situata all’interno dell’antica cinta murari è, come molte città dell’Italia del centro, situata su una meravigliosa altura da cui la natura circostante si può ammirare nelle sue incantevoli sfumature ini ogni stagione. Anche la famosa Università per stranieri, che ogni... continua


Guida scritta dalla community scritto da Mei Minazuki

In un’ancora calda giornata di inizio autunno, visito una delle città più mistiche ed affascinanti di tutta la penisola Italiana, Assisi che, come molti altri borghi medioevali del centro Italia, è anch’essa, adagiata su un’altura e circondata da antiche mura. Situata sul fianco occidentale del Monte Subasio, Assisi è in assoluto la città Umbra più conosciuta al mondo.Inserita tra i patrimoni mondiali dell’Unesco... continua


Guida scritta dalla community scritto da Antje Smit

Questa città, situata alle pendici del Monte Subbasio, a soli venti chilometri da Perugia, è la città più religiosa in Italia dopo la Città del Vaticano. Molti vengono in pellegrinaggio per scoprire il luogo di nascita di San Francesco. Il centro storico è situato sul pendio della montagna, ed è chiuso al traffico. Sotto ci sono varie zone per parcheggiare, e il resto della strada bisogna farla a piedi. Per... continua


Guida scritta dalla community scritto da Cinzia Gadda

Perugia è una città molto interessante. È una città universitaria, dove si trova anche un’università per gli stranieri, in modo da ottenere la sensazione che tutta la città è giovane e colorata. Il centro storico è stato costruito su due colline e la città si è sviluppata al di sotto, dove si trova tutto, come la stazione ferroviaria, la stazione di autobus, e i parcheggi. E questo significa anche che se uno vuole... continua


Guida scritta dalla community scritto da Caterina Rabolini

Il cuore dell’Italia medioevale pulsa nell’Umbria, Assisi ne è il suo emblema: città d’arte e storia colma di tesori, che gelosamente conserva e amorevolmente dispiega al visitatore che sorpreso trova riparo tra le sue mura. Arte, cibo e cultura sono le caratteristiche di uno scenario che si apre su una incomparabile pianura che rievoca nei colori il luogo ideale per un lungo soggiorno Ad Assisi la spiritualità, è... continua


Mappa: Buggiano top