Vacanze invernali in Abruzzo: località sciistiche e divertimento



Vacanze invernali in Abruzzo: località sciistiche e divertimento

L'Abruzzo è una regione che nei mesi invernali ha molto da offrire a tutti i suoi visitatori.
Vette splendidamente innevate e infrastrutture di elevato livello sono i motivi principali che ogni anno spingono un gran numero di turisti verso questi luoghi suggestivi e ricchi di bellezze.

Le località degli Appennini abruzzesi dove concedersi discese mozzafiato e praticare anche diversi sport invernali sono svariate.
Sicuramente uno dei centri più famosi e rinomati è quello situato sull'Altopiano delle Cinque Miglia e dell'Alto Sangro, che comprende Pescasseroli, Pescocostanzo, Rivisondoli e Roccaraso. Queste località sono conosciute a livello mondiale per ospitare impianti ben collaudati, per una vacanza sulla neve da ricordare con entusiasmo nel tempo.

Tutta l'area di Roccaraso ospita ben 150 chilometri di piste, dove poter praticare lo snowboard e lo sci, accolti in strutture organizzate e ben funzionanti. A poca distanza si trova la stazione di Monte Pratello, molto battuta dagli appassionati più esperti di questo sport, in quanto propone piste più impegnative dove compiere discese a tutta velocità.

A Pescasseroli invece sono concentrate numerose scuole sci per chi si avvicina a questa disciplina per la prima volta. È una zona comunemente frequentata dalle famiglie con bambini, soprattutto grazie ai numerosi servizi presenti. È possibile acquistare un unico skipass per poter sciare in tutte queste località immerse in uno dei parchi più incredibili di tutt'Italia: il Parco Naturale d'Abruzzo.

Il comprensorio sciistico di Monte Rotondo e Passo Godi è un'altra perla dove trascorrere una vacanza invernale a contatto con una natura incontaminata e affascinante. A Scanno sono collocati gli impianti di risalita verso queste due località, mentre da Villetta Barrea si può raggiungere solo Passo Godi. Qui è possibile praticare sci di fondo e da discesa, snowboard, slittino, bob e snowtubing. Queste zone sono il paradiso per tutti gli amanti dell'alpinismo e del trekking. Anche in questo caso viene erogato al visitatore uno skipass unico che consente addirittura di potersi recare sul comprensorio della Majella Occidentale.

Gli impianti più alti d'Abruzzo raggiungono i 2200 metri di altezza sul livello del mare e si trovano a Campo Imperatore, luogo perfetto per chi ama trascorrere ore spensierate sulla neve affrontando anche sicure aree fuoripista, dove praticare lo sci-alpinismo o attraversare percorsi avventurosi con lo sci di fondo come nel tratto che unisce l'altopiano di Campo imperatore con Santo Stefano. Esiste anche un moderno Snow Park, che propone svaghi sia per gli sciatori più esperti che per i neofiti.

Un'altra delle località più gettonate d'Abruzzo è il Parco Regionale del Sirente-Velino. Gli impianti di Ovindoli e Campo Felice possono essere visitati con un solo skipass; a poca distanza sono ubicati gli splendidi Piani di Pezza, dove cimentarsi nello sci di fondo immersi in uno scenario da favola.

La Majella Chietina è una delle zone più amate e ricercate dove sciare in Italia, che comprende due impianti di prima classe come quello di Passo Lanciano e quello della Majella, dove è possibile visitare anche uno Snow Park allestito per il divertimento di grandi e piccoli. È stata montata anche una parete per le arrampicate e sono diverse le aree fuoripista dove sfrecciare in tutta sicurezza in uno dei posti più belli presenti su tutto il territorio nazionale.

In molte località la stagione sciistica è stata proprogata grazie ad abbondanti nevicate che hanno reso possibili anche le sciate primaverili tra tanto sole e temperature gradevoli. 




  • Mostra per Lettera
  • Mostra per Provincia
  • Mostra tutti
  • Nascondi tutti



Dove dormire

Prenota online la tua vacanza