Indirizzi utili Foto

Località

località

Cosa ti interessa?

interesse

VACANZE IN CAMPAGNA IN MOLISE: COLLINE E BORGHI

IL MOLISE PER IL TURISMO EN PLEIN AIR

Ostuni città bianca

La campagna del Molise è caratterizzata da un ambiente naturale incontaminato, con centri suggestivi che consentono una gradevole villeggiatura. Il periodo migliore per una vacanza nelle campagne del Molise è la primavera-estate. La regione è famosa per le sue iniziative, per la tutela del paesaggio e per l'attenzione alle problematiche ambientali. Il turismo è uno dei cardini principali per la crescita dell'economia del territorio, che verte sulla natura e sulle tradizioni culturali e gastronomiche.

Tutti i centri ed i borghi della campagna del Molise sono belli e particolari, nonostante siano spesso piccoli, nascosti, oppure situati fuori dalle rotte turistiche principali. Per questo motivo, un'attività molto indicata è viverli in camper, soprattutto in primavera ed in estate. Gli amanti del turismo en plein air potranno recarsi in luoghi e paesaggi esclusivi, rimuovendo l'ostacolo posto dalla scarsità di servizi nei borghi meno famosi e frequentati. Centri più famosi nel circuito turistico sono Matrice, con una chiesa romanica ricca di sculture, Casacalenda, che ospita un'Oasi Lipu per la protezione degli uccelli, e Larino, con numerosi resti archeologici romani.

Altri centri caratteristici sono Guardialfiera, Petrella Tifernina, Castropignano, Oratino e Baranello, tutti ospitanti testimonianze affascinanti del loro passato. In molti centri della campagna molisana si tengono ancora feste tradizionali ed eventi folkloristici, a volte risalenti addirittura al Medioevo, durante tutto il corso dell'anno. Alcune sono di carattere strettamente locale, altre sono conosciute anche fuori dalla regione. Molto interessanti sono le prime feste dell'anno ed il Carnevale, in particolare quelli a Colli a Volturno, Bagnoli del Trigno e ad Acquaviva d'Isernia; le Carresi di Portocannone, la Festa del Grano di Jelsi e la Pezzata di Capracotta.

La campagna del Molise consente di praticare numerose attività sportive, tra cui il trekking, la bici e la mountain bike. Inoltre, la regione Molise è attraversata da numerosi fiumi, fra i più importanti il Trigno, il Biferno ed il Volturno, e numerosi torrenti e corsi intermedi. I fiumi ed i laghi del Molise, il Liscione o Lago di Guardialfiera, l'Occhito, e altri, consentono di praticare numerose attività. Tra esse spiccano il canottaggio, il nuoto, e sport acquatici. Infine, le sponde di laghi e fiumi sono costellati da testimonianze della storia molisana: la Chiesa di Santa Maria di Canneto, villae rusticae romane, monasteri benedettini e di bellezze paesaggistiche suggestive.

Le sponde dei grandi laghi sono frequentate mete turistiche per le bellezze naturalistiche e per la qualità dell'acqua; inoltre offrono itinerari escursionistici, sentieri di fitness (compresi percorsi per disabili) e capanni per il birdwatching. Non a caso, i bacini lacustri sono frequentati da numerose specie di uccelli, come quelli acquatici, le folaghe, gli aironi cenerini, il piro piro piccolo, i falchi pescatori e i nibbi bruni. Questo vale soprattutto durante i periodi interessati dai lunghi voli migratori, quando i laghi diventano luoghi di arrivi e di partenze. 

NEWSLETTER
SEGUICI SU
facebook twitter google
CATEGORIE PIÙ RICERCATE
INFORMAZIONI PRATICHE

Contatti

Termini e condizioni

VISITITALY PER LE AZIENDE

Richiedi informazioni commerciali in merito ai nostri servizi online direttamente ai nostri esperti. Accedi alle pagine dedicate alle aziende

Oppure chiamaci al numero

help desk
HELP DESK
0289368926

da lunedì a venerdì

dalle 09.00 – alle 13.00

dalle 14.00 – alle 18.00